mercoledì, agosto 02, 2006

Solo Per Amore


Ho capito. Quando sono nata io, probabilmente, Nostro Signore era voltato dall'altra parte, forse si stava mangiando le unghie, magari si era appisolato un attimo.
Quando è nata lei, Simona Ventura, sicuramente si era appena svegliato, ed era bello attento al nuovo arrivo. Infatti i risultati si vedono.
La signora qui raffigurata, ha, in ordine sparso: una carriera di tutto rispetto, due figli, molto denaro, la salute di ferro (così ha detto lei), un ex marito con il quale ha raggiunto rapporti civili, una marea di amici, e ora, una neonata in affido.
La mia domanda, è questa: vista la stagione che l'aspetta, fatta di QUELLI CHE IL CALCIO, L'ISOLA DEI FAMOSI, lo show del sabato sera, quindi, riunioni varie, prove, servizi fotografici, e impegni mondani vari, quanto tempo riuscirà a trascorrere con la bambina,
dono del signore e una gioia immensa, per dirla con parole sue?
Pare,sia figlia di una sua parente stretta che vive attualmente un grande disagio, e la buona Ventura si prende cura della pupa, in attesa del completo recupero della madre naturale.
Ma la Simona, aveva proprio tutto questo istinto materno da regalare al prossimo? Intanto, attualmente, è in Costa Smeralda su uno yacht con i figli naturali e Caterina (la piccola affidata), ovvio che si sia meritata la copertina di CHI, con tutti gli onori del caso.
Non discuto il cuore di mamma,solo che tutta la faccenda mi fa riflettere su quanto il destino, con lei, sia stato generoso.
Una neonata, alla vigilia della stagione televisiva, mi sembra quantomeno una scelta difficile, dato il tempo limitato che la Ventura potrà dedicare alla piccola.
Ma questo, per la legge non è importante, se magari l'affido lo avesse chiesto una donna qualsiasi, il tempo disponibile da dedicare alla bambina, sarebbe stato alla base dell'affidamento stesso.
Però non avrebbe trascorso le prime vacanze della sua vita su uno yacht in Sardegna. Vuoi mettere il trauma di un estate qualsiasi a Castiglioncello,magari in un albergo a 3 stelle...?

12 commenti:

marinellamari ha detto...

Hai ragione, è solo una cosa per farsi vedere. Si aveva veramente cuore,lasciava perdere il lavoro che dei soldi ne ha a bastanza per stare con i figli. Oltre tutto, non so voi ma a me le super barche di lusso mi darebbero una noia mortale. Sembra che piacciano solo perché sono un segno di richezza alla portata di pochi. Ma come mai Costanzo non è riuscito ad adottare un bambino piccolo voglio dire neo-nato e ha avuto solo un ragazzo grande in affidamento ?

Francesc@ ha detto...

Con me tocchi un tasto dolente e un nervo scoperto! In questo paese una donna single non può adottare un bambino anche se sarebbe in grado di dargli una casa, un'educazione e soprattutto una famiglia. Per quanto riguarda l'affido a meno che non ti chiami Simona Ventura devi comunque combattere strenuamente e poi ti affidano un bambino grande in quanto quelli piccoli hanno bisogno di una "famiglia". Credo che tutto questo sia raccapricciante.

Tomas ha detto...

Diciama che sarà una bimba con una mamma in affidamento ed una tata a tempo pieno....

Anonimo ha detto...

Io e te siamo assidue lettrici di Chi mi sa! Perchè anch'io rifletto spesso sulle cose che scrivi! La figlia in affido alla Ventura lascia perplessa anche me. mah! Evidentemente i soldi (tanti soldi) arrivano davvero ovunque.
Baglioni farà un mega toru per tutta Italia e per tutto l'inverno. Io lo andrò a vedere a Treviso il 9 dicembre...un bacione Betta

kira83 ha detto...

Mah...se sia spirito altruistico, istinto materno o voglia di farsi vedere non lo so, ma intanto la bimba può permettersi una vita più tranquilla. Molto meglio che finire magari in qualche centro di affidamento, credo.
Poi, il fatto che la Simona sia riuscita ad avere l'affidamento per via dei soldi...bè, purtroppo si sa che con quelli le regole tendono ad essere infrante più facilmente!

kira ha detto...

Ah, un p.s. che non c'entra nulla: mi fa piacere vedere che hai pereso dei miei adesivi ^_^ grazie!

francy ha detto...

Una delle cose più brutte del nostro Paese è il fatto che i single non possono prendere in affidamento, nè adottare, bambini. I soldi però, al solito, cambiano di molto le carte in tavola.
Sul fatto che la Simona Ventura abbia tutto non c'è dubbio...ma mi chiedo se sia felice. Io ho i miei dubbi.

Miss Dickinson ha detto...

Sul fatto che i single non possono adottare, credo che il percorso sarà ancora molto lungo, se pensate a quanto si è battuta, a suo tempo, Dalila Di Lazzaro.
Purtroppo, in Italia, c'è il Papa, e l'immagine della famiglia è sacra, sacra per modo di dire, alla fine.
Un figlio, dicono loro, deve avere padre e madre. Meglio in un istituto, allora. Ma anche lì, c'è il suo perchè...

netstar ha detto...

Forse è davvero come dici tu... Però non possiamo fare altro che lasciarle il beneficio del dubbio... Bah.

freestate ha detto...

Avrà comunque più tempo libero rispetto da una donna che deve lavorare tutto il giorno per tirare avanti una casa.

Miss Dickinson ha detto...

Tempo libero non credo proprio. Semmai una baby sitter a tempo pieno. Ti ricordo che sta per iniziare la stagione televisiva e la Ventura deve tirare avanti la conduzione di 2 trasmissioni, più, in seguito, una terza.

cate ha detto...

A me la Ventura non fa impazzire. Per carità tanto di cappello a quello che ha fatto, al potere che ha raggiunto, rarissimo per una donna. Ma quando parli di amiche di chi parli? Valeria Marini, Ana Laura Ribas, non proprio l'accademia della crusca (ma il bello è che oltre che sceme sembrano pure stronzette... vedi l'ultimo bidone fatto dalla Valeriona). Quando parli di marito di chi parli? Di Bettarini... oddio, buono per una scopata, ma come marito... cazzo... volevi proprio lo sfoggio... della serie: è più bono e giovane di me... ma se vesti D&G un marito come Bettarini va bene. Bellezza... oddio... anche lì. La Ventura non è mai stata bella. Un tipo. Piacente, sexy. E' bella come lo intendono gli uomini, non le donne. Per quanto mi riguarda è troppo abbronzata, al ritorno da ogni vacanza si fa di collagene, si vede dalla faccia gonfia che ha su certi rotocalchi a settembre. Tette siliconate, faccia da azdaura emiliana (e su quello sono esperta) sedere piatto sempre tipico dell'Emilia (anche su quello sono esperta). Poi ha un botto di soldi e ha abbracciato Sergio Muniz. Quanto basta per invidiarla.