giovedì, agosto 24, 2006

Di Tutto, Di Più


Potrei dire che sfoglio distrattamente "Novella 2000", quando sono seduta dal parrucchiere; oppure, che lo compra mia sorella, e ogni tanto ci do un 'occhiata quando non ho niente di meglio da fare.
Invece no. Non contenta di guardare tutti i reality che passa il convento, oltre a seguire Maria De Filippi e conoscere tutti i partecipanti di Amici e Uomini E Donne, sono uno dei tanti fedelissimi lettori della bibbia del pettegolezzo.
Sì, lo so, il mio essere pattumiera è noto agli amici blogger, ho detto mille volte che sguazzo nella TV spazzatura, e guardo tutte le cose più infime che offre la televisione. E ora, un altro tassello si aggiunge al ,di tutto, di più: mi faccio anche i fatti dei personaggi famosi.
Mi piace impicciarmi di cose inutili, del tipo, chi sarà il nuovo amore di Martina Stella, oppure, se il figlio di Carolina di Monaco si fa le canne, tanto per dirne due a casaccio.
Non sto ad analizzare il perchè e il percome leggo Novella, e di tanto in tanto, anche molto peggio, dico soltanto che il sano pettegolezzo, peraltro pubblico, a me è sempre piaciuto.
E ora ditemi che nessuno di voi, magari lontano da occhi indiscreti, non ha dato una sbirciatina al giornaletto di turno, quando Lapo se la faceva con la Patrizia, oppure quando il marito della Parodi mandava sms alla Ventura.
Quel quarto d'ora d'impiccio è liberatorio, vedere il rutilante mondo di Porto Cervo, sempre con le solite facce, la solita discoteca, i soliti forzati del divertimento a tutti i costi, mi fa pensare che davvero, tutto il mondo è paese.
Però, l'appuntamento con la bibbia è irrinunciabile, chiamatemi donnetta, ma quel giornalino colorato, il mio bel divano, e le foto un po' sgranate ma rivelatrici del personaggio colto in flagrante...niente di particolare, solo che per una manciata di minuti, la smetto di pensare ai fatti miei!

21 commenti:

Anonimo ha detto...

Anche io do volontiere una occhiatta ai giornali perché me le regala una vicina di casa. No mi viene mai in mente di comperarli perché sono veramente stupidi. Anche si adesso il prezzo è diminuito si trovano reviste per un euro. Non ci vedo niente di male, mi sono capitate reviste più intelligente ma sono noiosse del genere l'espresso e panorama.

Avanguard ha detto...

Come sai, con me, sfondi una porta aperta, perchè tante volte mi sono trovato a raccogliere gossip anche al di fuori dei giornali. E non me ne dispiaccio neanche un pò. Questa è cultura moderna, apostrofando Ricci, ma è anche trash cultura...alla quale non so proprio rinunciare. Molte volte tutto ciò ti regala un sorriso, aiuta a sviluppare una buona dose d'ironia e d'autoironia che poi può essere utile in ambiti molto più seriosi, quindi per quanto mi riguarda ben venga il gossip e qualsiasi rivista di genere. A proposito lo sai che...Ahah Il lupo perde il pelo ma non il vizio:D

Rosa ha detto...

Una volta il fidanzato simpaticissssimo della mia amica mi dice: "che vergogna leggi Vanity Fair" (che per inciso non è neppure un giornalaccio) e io: "già, però leggo anche Hesse, Flaubert, Borges, Dickinson, Pirandello ecc ecc... tu non fai nessuna delle due cose, allora, cos'è più vergognoso?"
Inutile dire che non ha più aperto bocca :D
Questo per dire che non ho pregiudizi nei confronti di chi legge quel genere di giornali o chi guarda "TV trash", perchè penso che la cosa importante sia come li si legge e come la si guarda!
Ecco, se ti piazzassi dalla mattina alla sera in piazzetta a Porto Cervo contando quanti vip riesci ad avvistare (e ti assicuro che lo fanno in tanti. Io vivo a pochi chilometri e non l'ho mai vista Porto Cervo, preferisco un'altra Sardegna :P) mi preoccuperei per te... ma fino a quel momento, credo ci sia molto peggio, chi fa il superiore e non se lo può permettere ad esempio :D

zdora ha detto...

cara la mia pattumierina, in quanto produttrici di estrogeni ci siam dentro quasi tutte, solo che c'è chi lo ammette e chi no. e poi c'è chi li compra o chi si può permettere tutti i giorni di essere dal parrucchiere e li legge lì!per me sono vitali durante i viaggi in treno...poi quando sono a casa dai miei ce ne sono un centinaio perchè con la scusa della sala d'aspetto di mio padre...e sai una cosa?se li fregano pure!

zdora ha detto...

e cmq io sono fiera della mia "pattumierinitezza"

zdora ha detto...

e cmq io sono fiera della mia "pattumierinitezza"

gds75 ha detto...

una volta avevo un amico che aveva un edicola e giuro il primo giornale che sfogliavo da lui era novella 2000, ma quando bazzichi dentro un edicola scopri che ci sono riviste molto peggiori, ricordate la posta di cioè?
anche se la rivista regina del pecoreccio è senza dubbio "cronaca vera" provare per credere...

Pfd'ac ha detto...

Puoi fare un resoconto settimanale delle notizie più sordide.

Elessa ha detto...

Scherzi io la definisco una passione...più che altro li prendo in giro...ma no non rinuncio ai gossip...solo non compro giornali ma uso internet..non avranno mai i miei sporchi euro:)

AlbicoccoalCuraro ha detto...

purtroppo sono maschio, quindi da vero duro posso portarmi in bagno solo quattroruote o auto. ma se rinasco femmina, vedi quanti novella 2000, 3000, chi, cosa, ecc.... mi porto in bagno!
:D

francy ha detto...

Hai cambiato nome al blog..
Hai cambiato nome al blog!!!!

Anonimo ha detto...

io vado pazza per il Chi!!!! Petteguless appieno! E non toccarmi Amici...ma che ci vuoi fare? E' bello anche così! Un bacione Betta

sandro ha detto...

brava rosa!!!

perche hai cambiato nome????
se si vede il gossip con ironia non ci trovo nulla di male. infondo a tutti piace curiosare nei fatti altrui ed il gossip fa poco male

Miss Dickinson ha detto...

Mi fa piacere vedere che lo snobismo che ho trovato in giro sul tema, con voi non esiste.
Molte persone dichiarano di leggere queste riviste, solo in estate sotto l'ombrellone, come se solo il fatto di essere in estate e al mare, fa sembrare la lettura di Novella e c. , più giustificabile.
Quello che dice Rosa è vero, sarebbe peggio piazzarsi nella piazzetta di Porto Cervo, come è vero che non necessariamente uno deve leggere solo giornali pettegoli e non dei buoni autori.

PS ho cambiato nome al blog perchè mi sembrava carino, poi Fiore Di Cactus è il film di Miss Dickinson, quella vera, credo sia appropriato.

Anonimo ha detto...

Neanche a dirlo, trovo che il nuovo nome del blog sia azzeccatissimo! Ogni volta che entro mi sembrerà di entrare direttamente nell'atmosfera redancina ma sotisticata del film in questione, e di potermi fare qualche grassa risata, proprio come se mi trovassi là tra Julian, Toni e Stefania :P

Avanguard ha detto...

Il commento precedente era mio, non so perchè non mi abbia salvato il nick :P

Miss Dickinson ha detto...

Avanguard, che dire..mi dai sempre delle gran soddisfazioni!

Avanguard ha detto...

Idem Miss Dicki, è più che reciproco. :)

Barbara23 ha detto...

No, scusa, sarei un po' pattumiera anch'io, quindi questa me la devi speigare: con quale Patrizia se la faceva Lapo?!?

Miss Dickinson ha detto...

Barbara, mi pare strano che questa te la sia persa..
Lapo, se la faceva con il travestito Patrizia, per l'anagrafe Donato, Non contento, quasi ci ha tirato il calzino...!

gds75 ha detto...

se del gossip non puoi fare a meno sintonizzati su E! canale 114 di sky non resterai delusa!!!