mercoledì, settembre 10, 2008

NON PERDONATE, SENNO' VI BACCHETTANO (se siete "Tappi" però fate tanta simpatia)


Se anch’io qualche volta sono stata così, vi prego abbattetemi. Se ho offeso in questo modo gratuito, se ho sbeffeggiato solo per il gusto di farlo, spero che qualcuno prima o poi mi meni come si deve.
Nel leggere
questo articolo, ho provato un moto di fastidio. Si racconta delle nozze di Jovanotti, ma, oltre a descrivere le solite cose, tipo, l’abito della sposa, quello dello sposo, e via tutti i vari dettagli che interessano sempre più le donne che gli uomini, si è voluto puntualizzare che qualche anno fa, lei, la moglie, lo aveva tradito pubblicamente.
Succede nelle migliori famiglie, ma qui si ironizza sul fatto che lui l’abbia perdonata e quindi sposata. Infatti, la frase originale, degna di un’artista della penna e della parola, è stata “perché Lorenzo, dice chi lo conosce, è uno bonaccione. Che fa rima anche con un'altra parola, ma tant'è”.
Eh già, perché Lorenzo è fesso, mentre la moglie di SilvioCribbio che si fa fotografare come una statua di cera per la mano a quel tappo di damigiana che gliene ha ha fatte di tutti i colori, invece è una gran donna.
Buttare fango per il solo gusto di farlo, è una cosa che mi fa schifo. In questo articolo si sputa veleno e si vomitano cattiverie, così, tanto per ridicolizzare una persona.
Ma com’è che nessuno ha criticato come si deve Donna Veronica e la sua apparizione, tipo Madonna di Lourdes, a Portofino, quando poco tempo prima tutta Italia, o almeno parte di questa, aveva quasi vomitato nel leggere le intercettazioni del suo integerrimo marito?
Jovanotti che perdona una cosa successa una v
ita fa, è un coglione, la signora invece, no.
“La Stampa”, lo ha distrutto, raccogliendo testimonianze di qualche abitante di Cortona che non lo ama particolarmente.
Posso capire l’antipatia, certamente lui, come tutti noi, non potrà certo piacere a tutti e questo è normale. La cosa che, secondo me, è stata fastidiosa, è questo scavare nel passato e riportare a galla qualcosa che non era necessario star lì a ricordare.
Allora, scusatemi se vado a parare sempre lì, ma la mano sulla puppa del tappo, com’è che se la sono dimenticata tutti?


26 commenti:

Roberta ha detto...

miss, hai ragionissima. A me Jovanotti e' stato sempre molto simpatico (si', sin dai tempi di gimme five!), e il fatto che venga raccontata questa storia del tradimento fa veramente vomitare. La cosa che mi fa piu' vomitare e' che, nella stampa, ormai non c'e' piu' spirito critico, nel senso che, se silviocribbio ne fa una delle sue (ogni giorno e minuto)tutti li' a ridacchiare: ma che simpaticone...Io suggerirei di trasferirci lontano lontano. Ma Sara Baba e la comunita' del paese del bengodi che fine hanno fatto? Mi piacerebbe tanto vivere li'.

elisa ha detto...

Concordo con te!
Dai ma Jovanotti poi farà come gli pare, certo che i giornalisti pur di vendere... Silviuccio è bravo invece va sempre perdonato ;)

Mibemolle ha detto...

io vivo vicino Cortona e lavoro con gente di cortona.
A dir la verità è gente che è andata in vacanza proprio la settimana del matrimonio, perchè cortona è un paesino tranquillo e non volevano essere in mezzo al casino che ne sarebbe conseguito...
Comunque questi miei colleghi dicono che Jovanotti qando è a Cartona è un tipo tranquillo, anche se schivo e che cerca (ovvio) di non farsi assalire dai fans per strada...
la gente del paese a lui non ci fa caso (c'e' cresciuto in quel paese e ha sposato la figlia del farmacista...!) e mi pare normale...quindi tutta 'sta antipatia descritta dai giornali da parte dei concittadini proprio fuori luogo.
ma che sia coglione uno che perdona proprio non direi...

zdora ha detto...

che schifo. lui comunque è sempre più grande.

AmosGitai ha detto...

Una persona che ha sempre fatto le cosa quando e come se le sentiva. Dopo tanti anni, rimane sempre un grande personaggio!!!
W LORENZO!!!

CINEMAeVIAGGI

Anonimo ha detto...

Un uomo che sa perdonare non sarà mai un coglione,ma sarà una persona dal cuore nobile .al contrario di chi ha scritto quelle schifezze .Ciao da LIA

Anonimo ha detto...

Cara Miss, proviamo a spiegarci per associazioni di idee. Anni fa Silvio disse che "non saranno tutti coglioni..." e Lorenzo è di sinistra quindi il giornalista gli dava del coglione e lo prendeva per il culo perchè è comunista?
Che mal di testa, Magda.

Anonimo ha detto...

Sono andata a curiosare nel blog di libero ,madonnina santa !!!Quanta cattiveria ,rabbia e veleno che c'era contro Jovanotti.Ma perché ,non capisco i motivi .LIA

Anonimo ha detto...

Forse in capito miss ,inviti sono due .Pura invidia e gelosia per una persona che si è saputa realizzare .In non ho mai comprato un suo disco ma lo rispetto come uomo .Lia

Miss Dickinson ha detto...

Roberta, è proprio così, Silvio è un latin lover e sua moglie un gran donna, Jovanotti invece è un cretino. Ma stiamo scherzando?
Sarebbe bello partire per il paese del bengodi, ma Sara Baba sta prolungando le sue vacanze e per ora il computer lo vede solo per dei lavoretti, ma mai per scrivere.
Però io ho le chiave, possiamo trasferirci lo stesso!

Elisa, la cosa brutta è stata tirar fuori questa storia solo per parlare del suo matrimonio. Una schifezza di dimensioni colossali..

Mib, grazie delle informazioni, probabilmente l'autore del post ha solo parlato con i concittadini "contro", Lorenzo, quelli "PRO" si è guardato bene dall'intervistarli.

Zdora, in ogni caso l'autore del post ha esagerato e di brutto. Comunque anche a me lui sta simpatico, non sono una sua fan di quelle serie, ma la sua musica la ascolto volentieri. E poi è simpatico, cosa basilare!

Amosgitai, sono d'accordo con te!

Lia, di sicuro i coglioni sono altri, ma vallo a dire all'autore dell'articolo! Hai letto quanta cattiveria?

Magda, potrebbe anche darsi, ormai non mi meraviglio più di niente. L'articolo è cattivivssimo, ma di una cattiveria proprio atta a screditare e non riesco a capirne il motivo. Che tu abbia ragione col discorso del coglione di sinistra? ;-)

Anonimo ha detto...

Non parlato per l 'articolo del giornalista ,ma del forum botta e risposta di libero ,ci sono centinaia di persone che sputano veleno come delle vipere.In confronto l 'altro articolo è miele .Buonanotte miss . Lia

Anonimo ha detto...

Scusa ma con il T9 mi escono fuori vocaboli strambi. Lia

Avanguard ha detto...

A me non sta molto simpatico però questa cosa è stata di cattivo gusto. Sapevo che prima o poi qualcuno l'avrebbe tirata fuori, era nell'aria e il suo matrimonio era un'occasione ghiotta. Purtroppo la madre degli imbecilli continua a sfornare figli e ultimamente li manda anche a scrivere sui giornali...

Jansen ha detto...

E' un articolo davvero brutto. l'autore voleva fare il simpaticone ma è riuscito solo a dare sfogo a un sarcasmo di bassissimo livello. ma la cosa non mi stupisce più di tanto, il giornalista scrive per "Libero" e Jovanotti è un "sinistroide"...

flo ha detto...

A me è sempre stato simpatico Jovanotti, gli auguro un matrimonio felice alla faccia di chi je vòle male! ;)

Anonimo ha detto...

Io trovo che Jovanotti sia bellissimo con sua moglie. Purtroppi, talvolta, i tradimenti possono esistere. Ma se si riesce a superarli perchè non continuare la storia al meglio? CConosco più coppie che ne uscite ancora più forti. Quindi auguro ogni bene sia a lui che alla sua sposina! Smakkete Betta

Matteo L. ha detto...

Quanto gli piace la gnocca a quello lì :)...Ho bisogno cortesemente del tuo aiuto e di quello dei tuoi lettori per diffondere l'iniziativa "La Terra dei Fuochi". Trovi tutte le istruzioni da me nell'ultimo post e spero vorrai prelevare i due banner appositi. Se poi, trasgredendo per un attimo alla regola del tuo blog, vorrai anche fare un post specifico per diffondere l'informazione sarebbe fantastico. E' ora che ce la facciamo da soli la verità. Grazie mille!

Miss Dickinson ha detto...

Lia, non ho letto il botta e risposta dei lettori, ma spero che qualcuno almeno la pensi diversamente dalle meschonità scritte nel post!

Avanguard, è vero, questa storia era logico che sarebbe venuta fuori. Simpatia o meno, è stata davvero una cosa bruttissima, fuori luogo e soprattutto stupida. Ma come dici tu, la mamma degli imbecilli continua a sfornare figli e sai quenti ne farà ancora..!

Jansen, si, la simpatia del tizio che ha scritto la capisce solo lui. Il sarcasmo è di bassa lega e il tono usato nell'articolo è pieno di un inutile livore.

Flo, pure a me sta simpatico e mi associo al tuo augurio!

Betta, sono d'accordo con te. Se si riesce a superare un tradimento, perchè poi star lì a ricordarlo, a parlarne a cercare di rovinare qualcosa che invece può essere migliore di prima?

Matteo, credo che un post del genere qui da me, dove parlo di notizie gossippare e frivole, sarebbe onestamente fuori posto. Spero che chi passa di qui legga il tuo commento e aderisca all'iniziativa. Ti ringrazio comunque per aver pensato anche a me! :-)

LAURA ha detto...

L'avevo letto sto articolo e mi aveva sconcolta. Concordo perfettamente con te, anche se c'è da dire che il sito in questione (Libero) non è la prima volta che scende così in basso solo per fare scoop dimostrando ancora una volta di essere di scarsissima qualità.

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Ma come si fa ad attaccare Jovanotti? Si puo dire tutto, puo non piacere la sua musica ma non si puo certo dire che sia antipatico. Per me è tutta invidia!!!

Clelia ha detto...

Non ho letto l'articolo di cui parli ma lo trovo VERGOGOSO.Mettere in piazza le loro crisie abbinale al loro matrimonio... digustoso. Tutti possono sbagliare e l'amore vero perdona e dimentica come ha fatto giovanotti. Tu non sei mai così Miss, tu esprimi i tuo pensieri e lo fai con ironia e delicatezza. E' per questo che ti leggo sempre ;)

Clelia

Alicesu ha detto...

Scusami se non vado a leggere l'articolo, ma già il solo tuo post mi ha fatto incazzare.
Le persone non hanno niente di meglio da fare che insultare. Alla fine lo fanno i blogger con altri blogger, figurarsi nei piani alti.
Che vomito.
Povero Lorenzo, tra l'altro. Perdonare non è da tutti e invece di elogiare, lo si sputtana.
Che tristezza.

Monicanta ha detto...

ma i giornalisti farsi un mazzetto di cazzi loro? mai? Che poi magari pure loro c'hanno più corna di un cesto di lumache...

Vera ha detto...

Ma anche se lei lo ha tradito, forse che loro non hanno il diritto di riappacificarsi, e passare il resto della vita insieme? Trovo che sia bellissimo questo matrimonio, con una bimba già grande, e tante vicissitudini alle spalle..trovo che sia davvero la conferma di qualcosa, qualcosa che ha dato loro la forza di passare attraverso tante difficoltà. Compreso questo giornalismo vigliacco...che la mano sulla puppa se la ricorda, tranquilla. Ma ha troppa paura di tirarla fuori...

gds75 ha detto...

perchè una parte sono a libro paga del nano infame, e la restante parte ha paura di parlare....
d'altra parte il parametro morale di quella categoria attualmente è fede...

Miss Dickinson ha detto...

Laura, è vero, Libero spesso e volentieri è velenosissimo, ma stavolta ha un po' esagerato, anche perchè l'articolo mi sembra del tutto fuori luogo.

Virgilio, anche secondo me è stupido. Mica per altro, Jovanotti se ne sta sempre al suo posto, non presenzia, non da esclusive, non opiniona nei salotti televisivi, che cavolo di colpe ha 'sto figliolo!

Clelia, grazie, lì per lì mi è venuto il dibbio, a volte anch'io faccio un po' la criticona e mi dispiacerebbe aver detto cose così brutte e offensive.
Sul resto, concordo con te, esiste anche l'amore che perdona e dimentica, vivaddio!

Alice, infatti è una tristezza infinita. Andare a rivangare una vecchia storia così, tanto per rendere più piccante il matrimonio di un tranquillo personaggio famoso, fa solo che vomitare.

Monicanta, che poi è questo che ti viene da pensare. Sbeffeggiare il superamento di una crisi, un perdono amoroso, mi sembra qualcosa di stupido, inutile e senza senso.
Vera, io spero che non se ne siano dimenticati, anche perchè quella foto è disgustosa e quella mano che vaga sotto la maglia di Valentina non può non essere nella memoria di tutti quelli che ti massacrano per molto meno!

Gds, la tragedia è proprio questa e andrà sempre di più verso quella direzione, poveri noi..