domenica, novembre 05, 2006

LA MARTINA POPOLARE

Da un sondaggio di TV Sorrisi e Canzoni, viene fuori che, nel mese di ottobre, la donna più amata tra quelle dello spettacolo è Cristina Chiabotto. Non ho messo la foto di questa ragazza, peraltro bellissima, per il semplice motivo che mi interessava di più mostrare quella della più famosa (sempre secondo il solito sondaggio), Martina Stella.
Della prima, ex Miss Italia, c'è poco da dire, se non che ha una dizione fantascentifica e la simpatia da Iena, pari a quella della Palombelli dentro il Gabibbo. Si sforza, sicuramente si da da fare e si vede, purtroppo i risultati sono quelli che sono, anche se secondo la rivista, per noi italiani è una specie di idolo.
Tuttavia, mi voglio soffermare sulla giovane Martina Stella.
Non so se vi è capitato di buttare un occhio o un orecchio, alla fiction che sta andando in onda in questi giorni, "La Freccia Nera". A me è capitato, spippolando il telecomando, ed ho avuto la netta percezione di assistere a uno dei doppiaggi di film famosissimi, da parte di Riccardo Pangallo.
Non si po' sentì, cerca di parlare in italiano corretto, ma le viene la vocina e l'accento emerge sempre prepotentemente in ogni minima frase. Non per essere pignola, ma non è credibile, è bella come non so cosa, ma per favore, fatele tante foto, e ditele di non parlare. Mai e per nessun motivo, perlomeno davanti a una telecamera.
Eppure è la più popolare del mese di ottobre, tutti hanno parlato di lei, sta per andare in onda un'altra crudeltà nei confronti suoi e nostri (leggi: fiction), e ha in progetto di interpretare Patty Pravo per Canale 5.
Ho dedotto da tutto ciò, che il mio pensiero nonchè giudizio, è molto poco attendibile.
Io la spedirei a fare la commessa al Centro Commerciale di Campi Bisenzio, però la sua carriera è in ascesa e i contratti le piovono addosso come niente.
La vocina è irrilevante, l'accento anche, ma se abbiamo visto Dalida della Ferilli, parlare in romanesco, ci accontenteremo anche di vedere Patty Pravo della Stella, che parla in fiorentino.
Miracoli della fiction.

27 commenti:

netstar ha detto...

L'ho notato anche io che non parla molto bene, l'accento si sente parecchio. Boh, al mondo d'oggi conta solo l'aspetto... :)

Avanguard ha detto...

La Feccia Nera o la Freccia Melma io l'ho ribattezzata. Lei mi fa tenerezza nel suo tentativo di non sembrare toscana. Tra l'altro si sa che per un attore è uno degli accenti più difficile da togliere. Nonostante ciò, come dici tu dovrebbe limitarsi a fare foto su foto e basta. Credo sia molto amata per la vicenda di Lapo. Cosa che francamente non capisco. Fosse la prima a cui è successo. In Italia ci si immedesima un pò troppo. Quando ho appresso che avrebbe interpretato Patty Pravo mi è subito venuta in mente la Dalida trash made in Ferilli che cambia colore dei capelli ad ogni fotogramma e che grida Luiggggggggggi. Spero che il progetto non vada in porto. Anche la sua prossima fiction con Liotti mi lascia sconcertato. In generale l'avevo apprezzata ne L'ultimo Bacio per la sua freschezza ma quelli erano altri tempi e pensavo che si trattasse di una meteora. Ora sta esagerando :)
Nell'altro post mi ha chiesto se ci conosciamo. Vuoi dire che ci potrebbe essere una carrambata? :)

Tomas ha detto...

Non mi toccare la bellissima Chiabotto torinese !
^______^
è vero...ha un tono/cadenza di voce strano...non credo sia la dizione il problema...

credo che non sappia ballare da velina sui tavoli o scendendo le scale....
era più brava nella danza sotto le stelle ^___^
lì era strepitosa con quello stacco di gambe ^_____^

a simpatia.....di torinesi donne simpatiche ne nascono una ogni cent anni....
la Littizzetto è una di queste...
scambiassero i 2 cervelli credo che la Chiabotto sarebbe più dirompente della superodiosasimpaticaHunziker....
:-DDDD

La Stella non mi ispira moltissimo invece....
carina si....ma nulla più

sandro ha detto...

martina stella magari è pure brava, si puo recitare anche con il fisico, sarebbe forse piu semplice fare una scuola di dizione e magari di recitazione. sai quelle che fanno gli attori

pensierorosa ha detto...

sono d'accordo con te!!

La Chiabotto proprio non la sopporto con tutti quegli ammiccamenti e la dizione che si sta sforzando di imparare...

Sulla Stella non posso dire nulla perché la fiction non l'ho vista.. certo che ne L'ULTIMO BACIO non si capiva nulla di quello che diceva...

Anonimo ha detto...

a me Maretina Stella sta decisamente antipatica. E come attrice non la trovo nulla di che...mmmm....un bacione Betta

kira83 ha detto...

Ti dirò: le poche volte che sono capitata su "la fraccia nera" mi sono soffermata solo su Riccardo Scamarcio, non certo su Martina Stella!XD
E per il fatto che abbia successo... bè, se ce l'ha fatta la Bellucci, che ha una capacità espressiva pari a quella di una tavola di legno, perchè tarpare le ali a questa giovane Stella (che schifo di battuta U_U)

Rosario ha detto...

Miss a dire la verità io preferisco la Chiabotto anche se a voler essere pignoli, la voce non è proprio il massimo...

Rosario ha detto...

Kira la Bellucci è fuori concorso (perchè non c'è paragone...)

cate ha detto...

Secondo me Martina se vuole ce la può fare. Cioé, se studiasse dizione ce la può fare. Secondo me è di quelle cresciute, coma la Chiatti, con un agente che non fa altro che ripetere loro: "non prendere lezioni di dizione, altrimenti perdi la tua aria di ragazza della porta accanto". Altro consiglio dato dall'agente: non dire che frequenti le feste romane, gli attori e le attrici, dì che stai sempre all'Impruneta... e che è hai conosciuto per caso, vagando per le campagne toscane, Valentino Rossi e Lapo Elkann. Lo stesso devono dirlo alla Chiatti che ripete in tutte le interviste che le sue amiche sono commesse all'Unieuro... se fossi una commessa all'Unieuro m'incavolerei...

Guizzo ha detto...

In questo caso è lecito definirla UNA GNOCCA SENZA TESTA 8-))

Miss Dickinson ha detto...

Netstar, credo proprio che sia così, l'aspetto prima di tutto.
Avanguard,Luigggggi mi ha fatto morire dal ridere, perchè ricordo perfettamente quanto la Dalida made in Ferilli, fosse veramente poco credibile. Credo che il sondaggio di Sorrisi non rispetti poi tanto la realtà. Si parlava più di Martina Stella ai tempi dello scandalo di Lapo, oggi ormai è cosa vecchia e lei non da effettivamente molti spunti di gossip.
Tomas, la Chiabotto è bellissima, questo è fuori discussione. Peccato che non esca molto la sua spontaneità, sempre se ne ha un po', però devo dire che si da molto da fare. Il fatto che abbia vinto il sondaggio, secondo me, è una taroccata per cercare di spingerla il più possibile al fine di farla diventare la nuova Hunziker. e per ora mi sa che siamo sulla buona strada.
Sandro, potrebbe fare i fotoromanzi, ecco!quella sarebbe la carriera perfetta per lei.
Pensierorosa, la Martina Stella ne L'Ultimo Bacio, mi aveva illuso. mi aspettavo una carriera più sfolgorante e soprattutto una attrice più brava. Non so se l'hai vista in quel film con Cesare Cremonini. Quasi quasi era meglio lui, che, credimi, faceva davvero pietà...
Betta, magari proprio antipatica non sarebbe, è la recitazione che non è nelle sue corde..
Kira, io la Freccia Nera l'ho vista solo di sfuggita, ma non mi sono nemmeno soffermata su Scamarcio, tanto sono stata rapita dalla sua voce.. E ti dirò di più, è anche peggio della Bellucci!
Rosario, la voce della Chiabotto è particolare ma lei è bellissima. La Stella, è bella, ma, facendo l'attrice non riesce proprio a recitare. Un bel problema..
Cate, verissimo, le ragazze della porta accanto sono credibili come io travestita da Marilyn Monroe.
La Stella, ai tempi di Lapo, aveva preso l'atteggiamento della first lady, e quando stava con Valentino, era proprio la tipica ragazza dei box.
Personalità da vendere, direi.
Guizzo, forse non parlavano nè della Rula nè della Borromeo, magari si stavano riferendo alla Martina Stella!

Ale ha detto...

A me piace troppo la sua parlata!ALE

Miss Dickinson ha detto...

Ale, la parlata toscana è simpatica, è vero, però non credo che il personaggio da lei interpretato ne La Freccia nera, venisse dall'Impruneta!

pensierorosa ha detto...

il film con Cremonini l'avesso rimosso...

Robin ha detto...

A me sta semplicemente antipatica. Ma non un po', eh... tanto, tanto, siamo ai livelli della Hunziker.
Soprattutto l'ho trovata piuttosto penosa quando, al tempo dell'"incidente" accorso al suo Lapo, ci tenne a precisare con una rapidità sconcertante che aveva interrotto i suoi rapporti con lui da tempo ormai.
Paura di farsi tirare in mezzo, eh? XD
See ya!

gds75 ha detto...

mi è capitato di rivedere girare in tv di recente l'ultimo bacio, e va detto che li era veramente ma veramente bella.
ho incrociato anche io la freccia nera e oltre alla bravura che non ci è mai stata, a dire il vero non la trovo nemmeno più carina, ma si è fatta veramente bruttina.
Mia sorella ci ha lavoarato nella fiction sulle crocerossine, che non so se è già andata in onda o se ancora non ha deliziato il pubblico italiano, e mi ha detto che oltre ad essere una cagna si atteggia pure maledettamente a diva.... ma all'epoca era pur sempre la signora fiat.
complimenti per aver riportto alla memoria il grande pangallo che diceva "il cinema è grande... la tv un pò più piccola"

francy ha detto...

Quanto mi sta sulle palle sta tipa!!!!

Francesc@ ha detto...

Sinceramente se avessi una fionda e un solo sasso non saprei proprio quale delle due scegliere!

Miss Dickinson ha detto...

Pensierorosa, è stata una rimozione più che lecita!
Robin, ai tempi di Lapo è stata un po' frettolosa a volersi distaccare da lui. Ma forse, vuoi per la cocaina, vuoi per lo scandalo di Donato/Patrizia, ci sarà anche rimasta un po' di merda, non so se mi spiego..
Gds, ne L'Ultimo Bacio era bella, ma secondo me anche ora non scherza per niente.
Se non sbaglio il film sulle crocerossine deve andare in onda tra poco, non ne sono sicura, ma circola il trailer di qualcosa con lei e Daniele Liotti (poveretto...). Immaginavo che ai tempi della Fiat se la tirasse alquanto, si vedeva anche dalle interviste dell'epoca che era molto compresa nel ruolo di first lady.
Francy, concordo in pieno!
Francesc@, non ti preoccupare, il secondo sasso te lo fornisco io, non mi piace saperti così indecisa...

Anonimo ha detto...

Se il problema é la sua voce allora non é così importante, basta sentire la voce della Bellucci é si capisce che una donna bella ma con una voce orripilante può fare lo stesso molta strada nel mondo dello spettacolo.
Ramzi

AlbicoccoalCuraro ha detto...

ahahah! riccardo pangallooo! grande miss che l'ha tirato fuori: ma che fine ha fatto? lo rivoglio in tv

Anonimo ha detto...

Giustissimo: questa Stella lavora perchè è carina e bella,ex di Elkmann etc. etc., ma in quanto a capacità recitative...zero carbonella.
Non si tratta solo di dizione!
Su rai sat 2000, lo stesso giorno della Freccia nera c'era in onda la freccia nera, autentico sceneggiato con la Loretta Goggi, tutta un'altra cosa, scusate.
Il paragone non regge..
ciao carmen

Anonimo ha detto...

Martina Stella è gran strafiga! Ha un viso da gnocca, due gambe da sogno e non só piú che dire. É una mega strafiga!!! Gnocconaaaaaaaaaaaaaaa

Anonimo ha detto...

Non ci sono parole per Martina Stella. Come si puó essere tanto bona, gnocca, figona, la piú figa che ci sia.... Che bella gnoccona!

Anonimo ha detto...

concordo con chi dice che la Stella è brava solo a fare fotografie e basta, è veramente una bella ragazza ma su un set si vede chiaramente che fa pena e se la tira in una maniera decisamente esagerata, e per il fatto che vuole sempre essere lasciata in pace allora dico cambia lavoro

Anonimo ha detto...

la stella a me sta antipatica perchè ha l'aria di una che se la tira un sacco ed è anche un po ' stile cafonazza

come recitazione è davvero penosa..purtroppo però si sa che in Italia con tutti i bravi e preparati attori che ci sono si preferiscono soltanto quelli più appariscenti tipo la stella, che è solo il solito prodotto messo lì per far aumentare l'audience.

Gli attori veri dovrebbero oltre che essere in grado di cancellare completamente il proprio accento, di imitarne perfino alla perfezione altri di altre regioni

ovviamente noi italiani non guardiamo oltre la punta del naso e non consideriamo che la stella in tv o al cinema come molti\e altri suoi colleghi è davvero scandalosa.