domenica, novembre 26, 2006

LA CITTA' DEI FAMOSI

Montecatini in questi giorni vive sotto i riflettori come non mai.
Sabato, ho assitito ai vari ciak del film del quale ho già parlato, ed è impressionante come le ragazze facciano di tutto per riuscire ad assistere in prima fila alle riprese.
Ho visto coi miei occhi, due ragazzotte sbaciucchiarsi con assistenti vari, tra l'altro, non proprio piacenti, apparentemente col solo scopo di assicurarsi un posto vicino al regista,proprio mentre buona parte del cast girava una delle tante scene.
C'è da dire anche che un film è fatto sì dagli attori, dal regista, dalla produzione, ma ci sono anche coloro i quali devono occuparsi del pubblico invadente e delle ragazzine con gli ormoni in ebollizione. E la cosa ridicola, è stata vedere donne molto più grandi di me,rompere l'anima a Raul Bova con grida tipo liceali in fregola e chiamarlo con insistenza tra una pausa e l'altra della lavorazione. A quel punto noi ce ne siamo andate, ma so che di lì a poco l'area è stata sgombrata proprio a causa di queste invasate in principio di menopausa.
E pensare che gironzolava proprio da quelle parti anche Sergio Assisi di "Capri", bello a livelli inimmaginabili, tuttavia tutto il gregge femminile invocava solo Raul Bova, ignorando appunto il sopracitato, e altre bellezze che vedete raffigurate nella foto composta per l'occasione dalla amabile Sara Sidle.
Poi, proprio oggi, il dramma ha sfiorato la mia città, altrimenti troppo compiaciuta per la lunga permanenza di "quelli del cinema".

Il nostro ex Premier, SilvioCribbio Berlusconi, ha avuto un malore proprio durante un Convegno Nazionale dei Circoli Giovani (Presidente Nazionale: Marcello Dell'Utri) ,al PalaMadigan, per disgrazia, dietro casa mia.
I telegiornali hanno parlato di Montecatini, il mondo ha tremato e io ho saputo la cosa solo perchè un amico dei miei che abita a Roma, ha ricevuto l'Ansa sul cellulare e mi ha telefonato.
Lo vedete come sono superficiale? Se Ricky Memphis gira la scena dell'inseguimento, sono lì piazzata, granitica e impettita, ma se il nostro beneamato Silvio si sente poco bene, manco sono presente e lo vengo a sapere da un abitante della città eterna.
Così va il mondo, in questi giorni qui si respira profumo di cinema, di magia, di sogni e Berlusconi, perdonatemi, rappresenta il nudo e crudo ritorno alla realtà più tremenda.
E ancora per qualche tempo, vivaddio, prevarranno di gran lunga le illusioni.

14 commenti:

stella-marina ha detto...

Anche a me piace un sacco Sergio Assisi, ma poi chissà perchè a Capri il bello della situazione è quel pesce lesso di Kaspar Capperoni o come diavolo si chiama... misteri delle fiction... :) Buona settimana

polveridiluna ha detto...

non puoi sapere quello che succede nel mondo dei concerti di baglioni. Io temo che qualcuna arrivi anche a travestirsi da carta igienica...

Avanguard ha detto...

Ieri Montecatini andava via come il pane, ne parlavano tutti. Adirittura anche per motivi non strettamente legati all'ex premier. Sarà stata la sua influenza? A me ha fatto molto ridere quest'episodio, per come è stato trattato da Emilio Fede. Per quanto riguarda gli attori, quello di cui hai parlato assomiglia molto alle situazioni che si creano l'8 marzo, quando donne attempate diventano tigrotte voglioso e incontrollabili. Scene che io non sopporto. Riguardo Assisi è davvero un bravo attore. L'ho visto non in Capri ma in altri lavori e merita. Penso che non sia il protagonista perchè è principalmente un caratterista che poco si presta a ruoli per così dire "istituzionali". So che non c'entrava nulla però io e te ormai siamo abitutati ad andare allegramente OT :P

Anonimo ha detto...

Un volta ho fatto visita ad un set cinematografico e non ti dico cosa non ho visto...mah! Un bacione grande Betta

Robin ha detto...

Ma se poi la realtà si chiama Berlusconi guarda che non c'è proprio nulla di male a farsi i cazzi propri, eh... E comunque l'altro giorno anche mia zia ha avuto un calo di zuccheri e non gliene fregava nulla a nessuno.
See ya!

pensierorosa ha detto...

ieri Montecatini era proprio l'ombelico del mondo!!!

kira83 ha detto...

La peso esattamente come R0bin: oggi mia nonna è saltata su dicendo che Berlusconi si era sentito male e l'unica cosa che ho pensato è che anche suo fratello si è sentito male, e lei ha parlato di Berlusconi...

sandro ha detto...

vedi! montecatini non è cosi brutta come la descrivi
ps. mi son perso fede :(

Miss Dickinson ha detto...

Stella, non ho visto "Capri", ma davvero Capparoni era il fusto della situazione? Assisi di persona, credimi, è 3000 volte più bello che in video. Che poi tra l'altro non so se partecipa al film, però ci sono voci che stia insieme alla Pession che invece interpreta una poliziotta, se non sbaglio. Che dire, beata lei.
Polveridiluna, ai concerti di Baglioni qualcuna se la sarebbe fatta volentieri anche con quelli che strappano i biglietti, è vero. Tanto arrivare a Claudio è durissimo, anche se quando è stato in concerto qui a Montecatini, il giorno dopo l'ho visto uscire dall'hotel con due ragazze e avessi visto come faceva il cretino!
Avanguard, sabato è stato più dell'8 marzo. Le signore urlavano come matte per farsi notare da Bova che manco si è voltato. E' stato uno spettacolo penoso, e se te lo dico io che non mi tiro indietro se c'è un set cinematografico, ci puoi credere. Assisi penso stia con la Pession e fosse venuto qui in visita, perchè non l'ho mai visto insieme agli altri attori.
Di Berlusconi, mi viene da ridere. Oggi, La Nazione o Il Tirreno, non ricordo, titolavano: CITTA' SOTTO SHOCK. Dico io, MA DE CHE??
I nostri OT sono proprio bellini, e sono contenta quando li fai anche te perchè altrimenti sono sempre io ad andare completamente fuori tema , quando vengo a trovarti.
Betta, me lo posso immaginare. Oggi è il turno delle comparse, succederanno cose turche.
Robin, hai ragione, trattandosi di Berlusconi ho fatto bene. Però mi ha fatto impressione vederlo barcollare, quando l'hanno fatto vedere sul vari TG, anche se lo detesto quel muso bianco e sudaticcio mi ha colpita.
Pensierorosa, sai che soddisfazione!
Kira, non so se tua nonna sia una estimatrice di Berlusconi, ma sai com'è, ci hanno fatto una capa tanta con questo malore ed è difficile non parlarne.
Sandro, no, Montecatini fa un po' schifo in ogni caso anche perchè Berlusconi per molti montecatinesi è un idolo, sindaco compreso.
L'unica cosa bella di adesso è il cinema, ma sabato tutto questo finirà e torneremo ad essere la capitale dei puttanoni.

Avanguard ha detto...

E' vero Miss Dicki, sì sì, stanno insieme e gireranno anche un altro film sempre in coppia :) Infatti i nostri OT sono sempre perle di saggezza e gossip :P

netstar ha detto...

Il vero scandalo è che un personaggio come Dell'Utri sia alla guida dei giovani di Forza Italia. Ma lo sanno chi è e che cosa ha fatto nella vita?

Miss Spoiler ha detto...

Non sò se mi ha fatto più ridere il tuo "SilvioCribbio",o il telegiornale(chiamiamolo così),tenuto da fede per l'occasione.......:D

Sara Sidle ha detto...

Cara Miss, non sono qui per parlare di Silviuccio il malatino, ma per ricordare con te quella moltitudine di bonazzoni che abbiamo visto.Voto 10 a Ricky, il mio preferito, voto 10 a Simone Corrente e Assisi, voto 10 e mezzo a Enrico Lo Verso, rivelazione meravigliosa della giornata.Voto 10 a Giancarlo Giannini, un vecchione che sinceramente riabiliterei subito. Voto 10- a Bova, bello come il sole ma uguale alla tv e giornali.Voto 9 a Libero del Rienzo, troppo basso. Insomma,se tutte le giornate fossero come quelle trascorse, cara Miss D., Montecatini diventerebbe una cittadina da sogno!
Altro che "città del vizio", diventerebbe la "città dei boni!!"

Miss Dickinson ha detto...

Avanguard, peccato che Assisi e la Pession stanno insieme. Non tanto perchè non ho campo libero, (ehehehe), quanto perchè lei come attrice, televisivamente parlando, mi sembra pessima. Però è molto bellina, e questo è già abbastanza.
Continuiamo con gli OT, la mia sete di gossip ha sempre bisogno della fonte a cui abbeverarsi.
Netstar, quei giovani lì purtroppo sanno tutto e conoscono tutto. E la cosa è di per se gravissima.
Miss, il telegiornale di Fede è assolutamente irritante e comico. E' imbattibile, non ha eguali.
Sara, godiamoci l'ultima settimana di cinema, poi, come nelle migliori pellicole, arriverà il THE END.