martedì, gennaio 13, 2009

IL PASSATO NON RITORNA ED E' MEGLIO COSI'

Poco più di un anno fa, sono stata inaspettatamente contattata da una figura molto lontana del mio passato. Una persona che negli anni 80 era molto popolare e della quale mi ero decisamente invaghita.
Sono trascorsi la bellezza di 21 anni, ed ecco che il tipo rispunta dal nulla. Dice che mi ha trovata grazie ad un vecchio post nel quale parlavo di lui, e da lì la prima mail, il commento sul blog, scambiamoci il numero, okay, ti chiamo, va bene, ciao come stai, ti ricordi quei tempi, bla, bla bla. Mi stupisce anche con una richiesta un po’ singolare: “perché non scrivi un pezzo su come ci siamo incontrati e racconti quello che è successo, sai, ho intenzione di scrivere un romanzo e mi piacerebbe inserirlo“.
Da personcina seria quale sono, mi sono attivata all’istante ed ho buttato giù un racconto breve sul quel mitico e lontano 1986. Glielo invio via mail, qualche scambio di battute successive e poi il silenzio più totale.
Forse sono io che mi sono persa qualche pezzo per strada, ma ancora oggi mi sfugge l’intenzione di quest’uomo riemerso dalla nebbia del passato così, tutto d’un botto.
In seguito l’ho rivisto qualche volta in tv, forse sarà oberato da impegni, chissà, ciò non toglie che, cavolo, almeno farsi risentire per dire “non se ne fa più un tubo, il tuo pezzo mi ha fatto schifo, grazie lo stesso e arrivederci”, sarebbe stato il minimo. La cosa che mi fa rabbia è che io mi sono immediatamente messa in moto, ho cercato di ricordare dettagli di 21 anni fa e lui ne avrebbe anche voluto altri. Per carità, non ha insisitito, ma quasi il racconto gli è sembrato incompleto, mancava forse qualche impressione personale, ha detto.
Alla fine della storia, il tipo è rientrato nei meandri da dove era venuto, il mio pezzo è rimasto inutilizzato sul suo computer, e, come si dice “da se se le è cantate e da se se le è suon
ate”.
Delusione? Può darsi, soprattutto perché, porca miseria, non è che stiamo parlando di Ligabue che proprio non hai un ritaglino di tempo per dire che la cosa non è andata e il libro forse lo scriverai in un’altra vita! Niente, per darmi il responso sul pezzo ci ha messo un po’ per via di un “raffreddore devastante“, no, davvero stiamo rasentando la novella..
Che dire, come capita spesso, il passato meglio che stia in un cassetto chiuso a chiave, ogni tanto una spolveratina veloce, ma riaprirlo mai e poi mai.
Le conseguenze potrebbero essere estremamente deludenti.

19 commenti:

zdora ha detto...

ennò cara dichi, se non so chi è stanotte non riuscirò a dormire! ddddaaaai sto morendo di curiosità (potresti premiarmi in quanto primo commento, no? no? NO?)

piccolè ha detto...

xZdora: BENE BENE IO LO SO CHI E'!!!!!MMMM....NON LO DIRO' MAI MISS. DOMANI VADO ALL'IPERCOOP A VEDERE I LIBRI, MAGARI IL "VOSTRO ROMANZO A QUATTRO MANI" LO TROVO TRA I BEST SELLER!!! E' UN PO' CONVINTO IL GIOVANOTTO, TRANQUILLA MISS, UN BACIONE.

Pussycat ha detto...

Sono perfettamente d'accordo con te, anche per una eperienza personale, il passato e meglio chiuderlo in un cassetto e buttare via la chiave, oppure sarebbe meglio gettarlo in fondo al mare così non ti verrà mai la tentazione di riaprirlo.
Però anch'io sono curiosa, chi è sto bel tipo? Dai svelaci il mistero.

Miss Dickinson ha detto...

Zdorina, io ti premierei volentieri, ma è meglio che non faccia il nome esplicito. Ti dico solo che ne ho parlato un paio di anni fa in un post..di luglio 2006!

Piccolè, vai vai all'Ipercoop, quel libro lì uscirà nel mese di poi, dell'anno di mai!

Pussycat, mi sono accorta che è proprio così. Il passato è bene che rimanga tale, nessuna rivisitazione per l'amor di dio che fa peggio che meglio.
Per il nome, sarà meglio non farlo su questi schermi, però se vai a luglio 2006 dei miei vecchi post, lo trovi!

Susanna ha detto...

Lo scopriremo! Indagheremo!
gatta susanna

Suysan ha detto...

Potevo non andare al post di luglio 2006?
ho visto....parli di Costanzo hahahahahaha

comunque è inutile tornare sui vecchi passi...anche se lui poteva comportarsi meglio

Susanna ha detto...

Indagheremo una s....Nel luglio del 2006 hai parlato di almeno una ventina di persone!...
gatta susanna

francy ha detto...

Magari anche solo un piccolo Grazie poteva degnarsi di dirtelo... E non via mail intendo: alzava la cornetta e faceva il tuo numero per dirtelo a voce! Certa gente è meglio perderla che ritrovarla!

Vera ha detto...

Bah...l'importanza che la gente dà a se stessa certe volte è proprio disarmante...

Anonimo ha detto...

Certi passati è meglio davvero chiuderli a chiave nel cassetto. Ti abbraccio forte Miss Bacione Betta

Jansen ha detto...

Credo di aver capito chi è 'sto tizio. bah, fregatene. poi lui e il suo socio hanno fatto una fine abbastanza triste...XD

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Forse sarà ancora in gestazione e starà mettendo a posto gli ultimi particolari, vedremo. Si attendono sviluppi...

A presto

Kimo ha detto...

Seeeeee, una ventina di persone!
Io colgo il suggerimento e me ne vado in spiaggia. Miss Dickinson, ho vinto qualcheccosa?!?

Miss Dickinson ha detto...

Susanna, tra quelle 20 persone ce n'è una, che fa parte di un duo, e ti dico che il post si intitola "Dimmi di si". E con questo quasi ti ho detto il nome!
:-)

Suysan, ma infatti io a lui nemmeno ci pensavo più. Mi ha fatto rabbia il modo, che cavolo..

Francy, è verissimo. In pratica non ho sue notizie dal marzo scorso, ma nemmeno per dire che quello che gli avevo mandato lo ha fatto vomitere, niente. Ha fatto tutto da solo..

Vera, e lui non so cosa pensava di fare, Il libro, poi mi ha parlato di un blog, un sacco di progetti..E alla fine è solo su Facebook!

Betta, e la chiave è meglio buttarla via definitivamente. Sempre e comunque. Un bacio!

Jansen, hai capito benissimo. Ora non so cosa stiano facendo, ma credo che non abbiano nessun disco in uscita. Non ho parole..

Virgilio, cosa vuoi che ci sia da sviluppare dopo più di un anno..Da se se le è cantate e da se se le è suonate, altro che storie..

Kimo, hai recepito giusto. Bravo!

LAURA ha detto...

Come ben sai la curiosità è femmina e non ho potuto resistere a dare una sbirciatina a tutti i tuoi post di Luglio 2006. Mi è capitato di vederlo proprio nel 2006 a Torino...in effetti almeno una risposta però poteva dartela...

Miss Dickinson ha detto...

Laura, è quello che penso io. L'ho trovato molto maleducato, anche perchè non era implicito che il pezzo dovesse piacergli, ma almeno dirmelo sarebbe stato gradito.

flo ha detto...

Miss, magari il pezzo gli è piaciuto eccome, però che maleducato...
L'estate sta finendo e un anno se ne va? Meglio così, anno nuovo vita nuova e per il futuro ti auguro di dimenticartene! :*

Ornella ha detto...

Tesoro, lui di certo si è comportato da vero cafone, ma tu davvero credi che a qualche editore interessi pubblicare le memorie del bruttino dei R.....? Le coordinate ormai le hai date e non ci vuole proprio niente a capire di chi parli. A dire il vero,inizialmente, quando ho letto il tuo post pensavo parlassi di Miguel Bosè per il quale mi sembra avessi una cotta giovanile.Per lui lo capisco, tutt'altro sex appeal! Ma per il biondino.....A volte ci si chiede: ma come facevo ad avere certi gusti? Io impazzivo per Bobby Solo ed arrivai a scrivergli una lettera che poi non ho mai avuto il coraggio di spedire. A distanza di decenni, in famiglia mi sfottono ancora....Quando lo vedo ora mi vien da ridere ma se sento "Una lacrima sul viso" mi vengono i lucciconi, chiudo gli occhi e mi rivedo ragazzina. Se ti fa piacere ti scrivo sul tuo indirizzo e-mail, così mi ti presento. Ciao!

Miss Dickinson ha detto...

Flo, in realtà me ne ero già dimenticata, ma sono stata fessa a darmi da fare subito, all'istante. Sul fatto che sia stato maleducato, hai perfettamente ragione ;-)

Ornella, bruttino? pensa che all'epoca lo vedevo così carino..Non dico che ne ero innamorata, ma quasi, quando lo vedevo mi sembrava di sognare, pensa te.
Magari fosse stao Miguel Bosè! in quel caso non mi sarei più ripresa..
Dai, scrivimi una mail, così mi racconti della tua passione per Bobby e così ci conosciamo meglio!