martedì, gennaio 16, 2007

UN ADDIO E UN VAFF...

Sally Spectra ci ha lasciati. La mitica Sally di Beautiful se n'è andata, lei, il personaggio meno glamour di tutta la soap, colei che nell'ultimo periodo era stata relegata a segretaria dei Forrester, non c'è più. Niente sarà più lo stesso senza la sua chioma rosso fuoco, era l'unica donna non bellissima di tutto il cast e per questo, oltre per le caratteristiche del ruolo, era inimitabile e insostituibile.
Sono molto triste per questo, ma anche per la recente uscita di Nanni Moretti e la conseguente risposta di uno dei diretti interessati. Mi spiego: il regista romano, in una non precisata occasione, ha dichiarato:
"Che ti puoi aspettare da uno che è cresciuto guardando Happy Days?".
Ovviamente, il primo a risentirsi è stato uno dei capisaldi della serie, l'indimenticato Arthur Fonzarelli, il quale qui ha detto la sua.
Ora, io conosco pochissimo Nanni Moretti, ho visto per metà "Il Caimano" e ancora per meno "Caro Diario", quindi non posso mettermi a giudicare assolutamente il suo operato. Però, posso permettermi di dire che io sono cresciuta con Happy days e non credo di essere venuta così male.
Può darsi non fosse una serie di sinistra, anche se non ho ancora capito cosa sia di sinistra e cosa di destra. Quella era la favola di una America che non ci tangeva, quegli anni io non li ho vissuti ma li ho scoperti anche grazie alla famiglia Cunningham e a Fonzie.
Forse Moretti in gioventù non ha mai guardato la Tv per non sbagliare, non sia mai che guardava La Famiglia Benvenuti con Giusva Fioravanti, e in futuro scopriva che era diventato un terrorista nero. Come avrebbe potuto giudicare, oggi, i giovani di allora che manco sapevano cos'era la politica e si divertivano solo a seguire le vicissitudini di Richie, Potsie e Ralph?
Io credo che ogni tanto bisognerebbe un po' scendere dal pulpito sul quale le persone salgono senza che nessuno ce le abbia mai innalzate.
Moretti ha detto una cretinata, non so in che contesto e non mi interessa, resta il fatto che queste sparate non sono di sinistra, così come non sono di destra.
Sono solo parole dette da un uomo con la puzza sotto il naso, spocchioso e pieno di una inutile boria.
Sei un regista, Nanni, non hai scoperto nessun antidoto e nemmeno hai salvato un villaggio di bambini in Sierra Leone.
Dal canto mio, preferisco di gran lunga la puntata di Happy days in cui Chachi si fidanza con Joanie, piuttosto che "Il Caimano" visto sulla tv al plasma con l'home theathre della Sony.
Anche se politicamente la pensiamo allo stesso modo, hai toccato un tasto delicato. Su Fonzie non si scherza.

20 commenti:

p@ola ha detto...

rifletto sulla scomparsa di Sally...e mi rimetto a dieta...

netstar ha detto...

l'addio di Sally mi sconvolge, quasi come il 52% di Brooke! Credo che ci farò un'altra striscia di post! :D

Miss, vuoi fare la mia informatrice ufficiale di Beautiful?

netstar ha detto...

Ehm, chiedo scusa: non avevo capito che fosse morta... Pensavo solo ad un addio alla serie tv. Pardon, ancora scusa miss!

stella-marina ha detto...

Mannaggia la pupazza, l'ho saputo stamattina da un giornaletto di free press che mi hanno rifilato sulla metro. E ci sono pure rimasta male... speriamo in un'uscita dalla soap degna del personaggio...

Gala ha detto...

Sally è una grande perdita, ne convengo con te.
Moretti ha detto sul serio una cosa del genere?? Lasciamo perdere che è meglio...

polveridiluna ha detto...

il fatto di pensarla politicamente allo stesso modo non vuol dire che devi accettare tutto, io Moretti non l'ho mai sopportato e capito se devo dirti la verità. E mi sta anche sulle balle!!! Oh diciamolo!
E Happy days non si tocca!

francy ha detto...

Porca miseria, per Sally mi dispiace davvero tanto!
Per quanto riguarda Moretti..vebbè è un cretino, un ignorante che si crede un genio! Porello che ci vuoi fare se non ignorarlo?
A proposito, mi hai fatto venire in mente una simpatica canzone di Gaber dal titolo "destra sinistra", se non la conosci ascoltala perchè è molto carina e da l'idea delle categorie in cui venivano e vengono collocati quelli di destra e di sinistra!
(so di non essere stata chiara, ma se la ascolti capirai cosa intendo, perdonami miss!!)

Anonimo ha detto...

mi mancherà tantissimo Sally Spectra! Ieri ho sentito la notizia e non volevo crederci...un bacione Betta

Robin ha detto...

Moretti... quant'è odioso.
Manco io ho mai visto mezzo film suo, per cui non lo posso giudicare come regista (e non potrei farlo nemmeno se li avessi visti tutti una ventina di volte), ma proprio non sopporto in genere i suoi interventi. Ha un talento eccezionale per procurarmi avversione...
See ya!

pensierorosa ha detto...

intanto Ron Howard (Ricky) ha diretto, tra gli altri, film bellissimi come "A Beautiful mind" e "Cindarella man" ...Moretti cosa ha fatto??????

Avanguard ha detto...

Da quando ha iniziato a "esternare" non ci siamo più salvati, Moretti è veramente ammorbante e ora piuttosto che niente fa queste finte dichiarazioni shock, per attirare l'attenzione. Io fossi stato in Wilker non gli avrei nemmeno risposto. Non meritava. E mi spiace per Darlene Conley, era un'attrice davvero brillante.

Miss Spoiler ha detto...

Per Sally,e mi ripeto anche qui,mi dispiace come è giusto che sia,
per Moretti non saprei che dire,visto che alcune volte questi intelletualoidi tirano fuori queste perle di sagezza,agli occhi di noi profani assolutamente senza alcun senso.
Anzi,qualcuno sà spiegarmi perchè lo trasmettono alle 3 di notte da una vita,con l'audio in differita?servirà forse a conciliare il sonno o c'è qualcuno che lo guarda?
mah...

Ciao Miss
;-)

roberta ha detto...

Ciao, sono tornata al lavoro dopo la mia tonsillite...
ho letto i post che hai scritto in precedenza, e anche questo qui.
anch'io sono cresciuta a pane e happy days, e a tutti i mitici telefilm americani. e mi piacciono anche i film di moretti. anche se certe volte quello che dice mi fa cascare le braccia. a volte mi va di non essere seria, e di guardarmi un film considerato dai piu' stupido, invece che il decalogo di kieslowsky. non capisco questa mania a fare gli impegnati per forza. non capisco perche' si debbano criticare i gusti delle perosne perche' non sono all'altezza.
questa volta moretti poteva pure starsi zitto!

cate ha detto...

a me moretti sta sul cazzo

AlbicoccoalCuraro ha detto...

David Hasselhoff for president!
:-)

Miss Dickinson ha detto...

P@ola, riflettiamo insieme e a dieta dovrei mettermi di nuovo pure io..
Netstar, tranquillo, in verità non avevo specificato il senso della parola "andata", ci ho ripensato dopo. Su Beautiful sono molto informata, se ti serve una consulenza, fammelo sapere.
Stella, ci sono rimasta malissimo anch'io, e fa impressione intravederla ancora, come è successo oggi, nella soap e sapere che ormai non c'è più. Non so come risolveranno la storia della sua scomparsa, spero che non la facciano volatilizzare nel nulla, come hanno fatto per altri personaggi usciti dal cast.
Gala, Sally è una gran perdita, è vero, per Moretti, oserei dire, una delusione. Non che fossi una sua ammiratrice, ma tutta questa spocchia da primo della classe è davvero intollerabile.
Polveridiluna, in effetti con Moretti, condivido pochissimo. "Il Caimano" era stato presentato come un gran film, ma a metà mi sono addormentata senza aver capito minimamente il senso. Ma io sono un ignorante in fatto di critica cinematografica, e forse non ci sono arrivata io.
Francy, conosco la canzone di Gaber, e il fatto di questa cosa della destra e sinistra, applicata anche sull'intrattenimento come i telefilms, mi fa venire il nervoso. Fonzie è di destra, e che cos'è di sinistra? Bah..
Betta, con Sally se n'è andata l'unica nota NON Beautiful della serie, e per questo ancora più simpatica e amata.
Robin, anch'io di Moretti conosco pochissimo, come ho detto ho visto solo 2 suoi films e non mi sono nemmeno piaciuti. Ma questi interventi inutili sono odiosi, servono soltanto a indispettire e a renderlo ancora più odioso di quanto ami apparire.
Pensierorosa, qualcosa ha fatto anche Moretti, c'è da dire, però anche Ron Howard si difende benissimo.
Avanguard, non ho idea da che contesto è stata estrapolata questa esternazione di Moretti, fattostà che è stata antipatica e inopportuna. Su Darlene Conley abbiamo già detto tutto, Beautiful non sarà più lo stasso.
Miss, a volte questi intellettualoidi farebbero meglio a concentrarsi sul loro lavoro piuttosto che rompere gli zibidei con queste sparate mirate, forse, a farsi detestare.
Mi sembra che quello di cui parli tu con l'audio in differita, non sia Moretti ma Enrico Ghezzi di Blog, altro intellettuale dalle parole incomprensibili.
Roby, bentornata! E' vero, Moretti ha perso una buona occasione per stare zitto, anche perchè sui gusti altrui sarebbe meglio non sindacare. In effetti, nella vita di ognuno c'è spazio per il film serissimo atto a far riflettere, e per il telefilm di pura evasione che certo non fa crescere con turbe psicologiche.

sandro ha detto...

ho un motivo in piu per rendermi antipatico moretti.
mi spiace per sally, mi era simpatica

Miss Dickinson ha detto...

Cate, ti appoggio in pieno.
Albicocco, vice presidente, candiderei Potsie!
Sandro, con questa dichiarazione Moretti si è giocato definitivamente anche le mie flebili simpatie.

kira83 ha detto...

Di Moretti ho visto solo "aprile" e "la stanza del figlio".
Magari avrebbe dovuto prendere un pò più spunto da Happy Days!

Anonimo ha detto...

Mia cara Miss, hai ragione..il Caimano è inguardabile..almeno io non sono riuscita a finirlo! Mentre Fonzie, che tipo che era!
ciao carmen