domenica, gennaio 07, 2007

De Gustibus...

Credo che risponda a verità il fatto che, quando una persona raggiunge una certa popolarità, o interpreta un personaggio a suo modo affascinante, se ne rimane inspiegabilmente attratti. Anche se colui o colei non rientra propriamente nei nostri canoni di bellezza.
In un mio precedente post, ho elencato le mie vergogne musicali, quelle delle quali, non dico che provo imbarazzo, ma che preferisco ascoltare lontano da orecchi indiscreti.
Oggi, voglio svelarvi le mie passioni frivole e inspiegabili. Frivole, perchè sono frutto del mio amore per il cinema e i telefilms. Non ci può essere altra spiegazione, anche se su Jim Belushi ci avevo buttato gli occhi in tempi non sospetti.
Frivole, in quanto, sono matematicamente sicura che se avessi incontrato una a caso di queste persone a comprare Sorrisi e Canzoni dal mio giornalaio, non avrei avuto il benchè minimo sussulto ormonale.
Ebbene, vi confesso che mi piacciono moltissimo: il sopracitato Jim Belushi, opulento, per non dire grassoccio, interprete de "La vita secondo Jim", serie tv della quale non perdo un episodio. Se prima avevo qualche dubbio, lì, mi ha definitivamente conquistato.
Michael Chicklis di "The Shield". Altro tombolotto che mi ha affascinato per la cattiveria del suo personaggio, e per gli occhi di ghiaccio che sembrano la fotocopia dell'iceberg contro il quale finì a sbattere il Titanic.
Per contrasto, Robert Carlyle, emaciato e pallido interprete di "Full Monty". Anonimo come il dirimpettaio serial killer dei gialletti anni 90, mi ha acchiappata per la faccetta da sbruffoncello che ha ampiamente esibito nel film che poi lo ha lanciato, anche se poi, se lo è subito ripreso.
Già mi immagino i commenti: e grazie, basta che uno appaia sullo schermo che diventa bello per forza!
Non nego, però nel mio caso è stato fuorviante il ruolo, l'immedesimarsi nel personaggio che ha fatto in modo che il phisique, non proprio, du role, si trasformasse in uno specchietto per le allodole.
Ma, ditemi un po', sono solo io la solita abboccona, o anche qualcuno di voi conosce la passione sfrenatamente e puramente sessuale per personaggi un po' fuori dai canoni come, che so, Tori Spelling, Rossy De Palma o Massimo Ceccherini?

24 commenti:

cate ha detto...

sono tornata in questo blog: www.fatatapassera.splinder.com
cate

Francesc@ ha detto...

Anche a me quel "tombolotto" di Jim Belushi piace. Trovo che certi attori non proprio bellocci siano molto affascinanti. Lo stesso Zingaretti Nostro se vogliamo, bassetto, calvo, peloso, tombolottino non rientra proprio nei canoni della bellezza classica, però è diventato un sex simbol. A parte che a me gli uomini tombolotti piaciono molto!

Sara Sidle ha detto...

Non posso che essere d'accordo con Miss e Francesca.
Dal canto mio, ho una passione sfrenata, carnale e irrefrenabile per il protagonista della serie tv "Senza Traccia", il signor Anthony La Paglia. Non è bello, ma riesce a trasmettermi quel non so chè..insomma, ci siamo capiti..
Se poi vogliamo parlare di Zingaretti..beh, ci potremmo stare un paio d'ore.

Miss Spoiler ha detto...

trovare qualcuno che possa avere una non identificata passione per ceccherini,credo possa rivelarsi davvero un'impresa ardua...comunque,non sei la sola ad essere affascinata da qualche bellezza non proprio tale (vedi la mia fissa per Luca Dirisio,che proprio bello non è...eppure mi piace da morire!)

Al livello di cinema internazione,io ad esempio andavo pazza per Nicholas Cage e probabilmente per molti altri "bruttini"che ora non mi sovvengono....
ciao miss!

carmen ha detto...

Miss Dickinson sarò strana? non ho alcuna sfrenata passione per nessun attore. Li trovo tutti belli, affascinanti per una cosa o un'altra, Nicolas Cage compreso, ma da qui ad appassionarmi.. Che dici? devo andare a farmi curare?
ciao carmen

Avanguard ha detto...

Io ti appoggio in pieno perchè mi attragono le donne generalmente non belle ma carismatiche. Come hai letto nel mio ultimo post adoro Bjork anche esteticamente che non è proprio una Venere. Credo che non sia il fatto stesso di stare in tv a provocare il fenomeno quanto cosa si riesce ad esprimere nel momento in cui si appare. Nella vita di tutti i giorni questo non sarebbe mai possibile, mentre recitando o cantando si mettono in modo della parti di noi che possono riservare sorprese. Credo sia la questa la spiegazione, in un certo l'esercizio dell'arte. Chiaramente per come la vivo io :)

Miss Dickinson ha detto...

Cate, messaggio ricevuto!
Francesc@, ma allora siamo davvero separate alla nascita! Non solo ci accapigliamo per Zingaretti, ma pure Jim Belushi è oggetto del contendere..Comunque, da qualche anno a questa parte, per ovvie ragioni anagrafiche, i miei canoni di bellezza sono molto sballati. Anche Zingaretti Nostro, magari in gioventù non lo avrei proprio notato, ora dovrebbero levarmelo di mano..!
Sara, di te so tutto..
Miss, ti sorprenderò dicendoti che una amica di mia sorella va matta proprio per Ceccherini, come vedi, tutto è possibile.
La bellezza è veramente soggettiva, delle volte una persona che non immagineresti mai, è capace di affascinarti più di un tipo alla Richard Gere, tanto per dirne uno.
Un bacione Miss!
Carmen, no, non devi affatto andare a farti curare. Il mondo è bello perchè è vario, non è anormale non appassionarsi a nessun attore, cantante o personaggio in generale. Per quanto mi riguarda, sarebbe impossibile solo pensarlo, ma capisco benissimo chi non ha mai vissuto di queste cose.
Avanguard, come al solito la tua analisi è stata per me illuminante. E' vero, rappresentando qualcosa si mettono in moto delle parti che riservano tante belle (o brutte) sorprese. Io, nello specifico, subisco moltissimo il fascino dell'arte. Non tanto la voglia di fama riflessa, ma il piacere nel vedere qualcuno con l'attiudine a qualcosa di affascinante, come la recitazione, o il canto, o la danza. Poi, nel caso dell'attore di The Shield, entra in gioco il fascino perverso del personaggio. Che, se segui la serie, converrai con me che è alla massima potenza.

cyberurania ha detto...

Jim Belushi non mi sembra male, Ceccherini giusto perchè fa ridere; di brutti ma sexy ce ne sono diversi e forse li preferisco ai superbelli lampadati rampanti ma simpatici come una spina nel fianco!

gds75 ha detto...

non credere di essere incomprensibile, pensa che in questo sistema di intrattenimento ha grandissimo successo uno come fabio volo che è brutto ma acchiappa parecchio, ignorante come una capra ma passa per filosofo, e simpatico come un gattino appeso ai maroni ma seguito manco fosse un santone.... con queste premesse puoi ritenerti fortunata almeno ti piacciono persone con un certo talento.
tori spelling se ricordo bene era bruttina di viso ma aveva un fisico discreto.... vediamo sex simbol senza motivo, forse victoria cabello è affascinante ma non è propriamente una velina.

gds75 ha detto...

dimenticavo leah remini che seppur carina non è un sex simbol eppure mi affascina tremendamente.

P@ola ha detto...

Io ieri sera sono rimasta letterarlmente affascinata da Gore Vidal: sono grave, gravissima ???

francy ha detto...

No ti prego... dimmi che nessuno prova qualsiasi tipo di pulsione verso Ceccherini!

netstar ha detto...

ehehhe, miss non sei l'unica, credo succeda a tutti più o meno!

Anonimo ha detto...

mmmm-.----dei nomi citati non mi convincene nessuno....però effettivamente trovo molto sexy uomini della tv che non paicciono a nessuno! Un bacioen Betta

Anonimo ha detto...

mmmm-.----dei nomi citati non mi convincene nessuno....però effettivamente trovo molto sexy uomini della tv che non paicciono a nessuno! Un bacioen Betta

zdora ha detto...

MA CIAO DIKI!!!!!sono tornata, mi siete mancate...!ora però devo studiare x l'esame di...ta ta ta tan! dopodomani...quindi ti abbraccio e chiudo in fretta e furia! dà un bacetto anche alla saretta, forse stasera riuscirò a scrivere un po' di più e ad andare anche nel suo blog!per ora sono murata...sigh...

elena ha detto...

ci riprovo, prima ho postato ma non è partito niente... :-(
Beh, insomma, mi rendo conto di essere banale ma il mio unico, vero, grande amore cinematografico è Johnny Depp, perciò non mi pronuncio, però... però, cara MissDickinson, ieri mattina, ancora nel caldo del mio lettuccio, il mio fidanzato ha acceso la tv e trasmettevano il film "Jimmy Grimble", con l'attore da te menzionato, quello di Full Monty (non ricordo il nome e non oso tornare sulla tua pagina perché ho paura di perdere di nuovo qualche pezzo)... beh, ne sono rimasta istantaneamente conquistata! Se ti capita di vedere quel film studia con attenzione, perché mi pare che il soggetto in questione in quella pellicola dia il meglio di sé!

Gala ha detto...

Pure a me, se vogliamo essere sinceri, gli occhi di Michael Chicklis fanno effetto. Sono veramente di un azzurro impossibile.
A ben pensarci, nel mondo del cinema e della televisione, i "belli" mi affascinano poco.

Un saluto

elena ha detto...

Ho letto che Robert Carlyle, per la gioia dei nostri occhi, fa parte del cast di Eragon, al cinema in questi giorni... ho anche letto che ha fatto un sacco di film, altro che lanciato da Full Monty e poi sparito! Tzé!

polveridiluna ha detto...

posso dirtelo sottovoce? Io vado matta per Luca Ward...brutto sì, ma con quella voce potrebbe fare di me ciò che vuole....ssshhhhhhh

Rosario ha detto...

Ciao Miss!!!
Passo al volo per un saluto perchè sono stato un pò lontano dal web...
Ti faccio gli auguri in ritardissimo!
A presto
Rosario

Guizzo ha detto...

Fra i Belushi avrei preferito John!
Ho svolto il compito delle 5 cose!
Ho cambiato anche password ma continua a dirmi che non è corretta.
Ma sono l'unico ad avere problemi a commentare?

Miss Dickinson ha detto...

Cyber, non avrei mai immaginato che Belushi riscuotesse così tanto successo, Avrei puntato piuttosto su Michael Chicklis!
Gds, non so quali siano i tuoi canoni di bellezza, ma Lhea Remini mi sembra una gran bella ragazza. Su Tori Spelling il discorso cambia, perchè, non so se l'hai vista nel telefilm su MTV, è stata chiurgicamente ritoccata ed è anche peggio di prima!
P@ola, forse sei rimasta cerebralmente affascinata da Gore Vidal, perchè non so che effetto potrebbe farti immaginartelo ignudo e disteso beatamente sul lettone matrimoniale..!
Francy, e invece la cosa è possibile, e conosco anche una persona affetta da simile patologia..
Net, spero di non essere l'unica, non sopporterei di sapere che il mondo è dei belli!
Betta, lo vedi, de gustibus..
Zdora, bentornata! Non ti preoccupare, la tua Diky non si dimentica di te!
Elena, non conosco il film che hai visto ieri mattina, ma ho ragione allora nel pensare che Carlyle non è poi così bruttarello come appare. Ho detto che è un po' sparito, perchè effettivamente dopo Full Monty, il suo nome è stato un po'relegato a ruoli secondari. Però ti consiglio di vedere un suo film non molto conosciuto ma bellissimo, "Go Now", dove la sua interpretazione, credimi, è da Oscar.
Gala, i belli alla lunga stancano. Mentre gli occhi di Chicklis e quel suo collo taurino, riescono sempre a sconvolgere le nostre menti ottenebrate da "The Shield" e dalla cattiveria di Vic Makey..
Polveridiluna, ma sei sicura di parlare dello stesso Luca Ward che intendo io? E' un gran bell'uomo e in più ha quella voce dalla quale mi farei dire qualsiasi cosa riuscendo, sempre e in eterno, a perdonarlo.
Rosario, auguroni anche a te!
Guizzo, continuo a non capire. Comunque se proprio non ti prende la password vai in anonimo, questo maledetto Beta sta diventando insopportabile.

Roberta ha detto...

Se si tralasciano i vari Simon Le Bon, John Taylor eccetera, ecco i miei amori:
Robert Smith
ma soprattutto Michael Stipe!! Lo trovo terribilmente affascinante, le mie amiche dicono che ho il gusto dell'orrido, ma con una voce cosi'...sto ancora sperando che ridiventi etero, senno' mi sa che mi tocca cambiare sesso, pur di stare con lui!!!