domenica, gennaio 28, 2007

SCENA MUTA

Se ti prendi la briga di aprire un blog, penso io, devi avere la predisposizione a non darti delle arie. Anche si ti commentano in 200, quando in un tuo post riporti pari pari 5 righe di un pettegolezzo letto su un settimanale. Motivo in più per non tirartela, se riesci ad avere un seguito tanto fedele e adorante, a mio avviso, dovresti anche avere l'umiltà di rispondere perlomeno a qualche commentatore.
Selvaggia Lucarelli, invece, penna graffiante e straordinariamente capace, queste cose non le fa. Lei scrive il suo bel post, talvolta simpatico e intelligente, altre volte invece un po' troppo furbacchione, e non si degna mai di dare una minima risposta a tutte quelle persone che la venerano come una dea.
Anzi no, mi correggo, ultimamente ha avuto un moto di civetteria, quando uno dei suoi commentatori si è firmato Luca da Genova. In realtà, si trattava di Luca Bizzarri delle Iene.
E qui, la Selvaggia ha fatto come fanno molti di noi, ovvero, ha interagito e dedicato qualche rigo al vippazzo di turno. Noi ci parliamo anche se non siamo famosi, ma lei preferisce centellinarsi, va bene il post, ma poi sbrigatevela voi.
Ne parlavo sere fa con Avanguard, anche lui effettivamente deluso da questa assurda forma di divismo. Mi sembra completamente inutile rispondere ad un suo pezzo e trovarmi a parlare con altri commentatori quasi come fossimo tutti in una chat. Poi magari scrive le sue 2 righine la Lucarelli, che sgrida qualcuno come la maestrina a scuola col birbaccione dell'ultimo banco.
Il mio modo di vedere un blog è completamente diverso, si lo so, io non sono Lucarelli in Pappalardo, non ho scritto nessun libro, non ho fatto un reality e nemmeno l'opinionista.
Però, caspiterina, mai una visita a sorpresa da un commentatore, mai un impeto di confidenza con la ragazza che ti adora, mai uno scambio di battute con i più affezionati e nemmeno un "benvenuto" ai novizi.
E' una blogger molto amata e perdipiù bravissima, non dovrebbe questo renderla disponibile nei confronti di coloro i quali hanno contribuito a rendere tutto questo una innegabile realtà?

29 commenti:

Miss Spoiler ha detto...

Personalmente non ho mai commentato nel blog della Lucarelli,anche se qualche volta mi capita di leggerlo.

Quello che ho notato io,e qui non si parla solo di Selvaggia,ma anche di molti blog "famosi",è che spesso il proprietario interagisce poco o niente con i suoi commentatori.
Se devo dirti come la penso,io a questo punto non me la prenderei tanto con chi ha un blog,ma più con quella schiera di fedelissimi sempre lì pronti a commentare,seppur senza risposta.

Quello che ho capito io,è che più che per la "cazzata"che trovano scritta,il loro parere lo devono scrivere come per dire "sai io commento sul blog di tizio o caio",sperando che la blogstar (termine che in questi giorni nella blogosfera si sente risuonare per un'altra polemica in corso...)si accorga del piccolo commentatore e che magari lo degni di una risposta e se Dio vuole anche di un link.
A me è capitato pochissimo di commentare in un blog famoso,ma questo non per snobbare la popolarità di qualcuno,semplicemente perchè la mia visione di blog(come la tua credo)è avere uno scambio,sia con il proprietario che con gli altri utenti:quello che alla fine nel nostro piccolo abbiamo.
Se poi devo commentare solo per dire "io c'ero"ma chissenfrega!Contrariamente a quell'utente anonimo che mi scrisse "fatti una vita"(non sò se ricordi)io credo,senza offesa,che quella gente che passa a commentare ostinatamente la blogstar di turno senza scambio di opinioni,non abbia davvero nulla da fare.
Scusa se mi sono dilungata,ma il tuo post è molto interessante e merita di essere discusso.

ciao Miss!

simbax ha detto...

Non sono d'accordo, a volte la Lucarelli risponde! E'chiaro che il suo è un blog con tanti utenti e viene male rispondere, quindi la capisco.
Io il suo blog lo leggo sempre e metto sempre il mio commento! Cmq mi sono accorto che i commenti li legge.
Non penso che sia una questione di divismo come dici tu. Selvaggia ha poi anche un bambino e si spera anche un lavoro.

Ps permettere il link del mio blog nel tuo mi devo registrare a blogger?

Signo ha detto...

Cara Miss Dicki, io odio il "divismo" in tutte le sue forme!
E' una cosa che mi fa rivoltare lo stomaco...davvero.
Preferisco di gran lunga parlare con persone che magari non conosco personalmente e che non sono per nulla famose: in questi casi mi è sempre stata dimostrata l'ironia e l'interesse reciproco sugli argomenti proposti, oltre che una spiccata intelligenza nei commenti, ovviamente ognuno (e ci mancherebbe altro!) liberamente secondo i propri ideali.
Ti auguro buona giornata, baci!SIGNO

gds75 ha detto...

Non ho mai letto il blog della lucarelli, ma le va dato merito di essere stata una delle prime persone a capire la forza di questo mezzo.
Poi capita che ci si allontani dai principi fondamentali che regolano questo mondo, regole tra l'altro non scritte da nessuno, ma rispettate più o meno da tutti.
La colpa è sempre que questo finto vippismo, oggi sei un vip quando ti puoi permettere di metterti sul piedistallo e a quanto pare selvaggia è più che mai vip!

p.s. tranquilla se divento famoso non mi dimenticherò dello zoccolo dure degli amici bloggher ;-)

carmen ha detto...

Io ho commentato due tre volte il blog della lucarelli ma sempre in negativo, nel suo periodo di maggior divismo, quello della sua latitanza. Dopodichè lo leggo ogni tanto ma non ci muoio dietro, le arie da primadonna intelligente che si da le trovo insopportabili, ed anche il fatto che ha molto sfruttato la frequenza del suo blog, salvo poi trascurare indegnamente coloro che avevano contribuito al suo successo, lanciandogli anche commentini frizzanti, fintantochè aveva di meglio da fare..i commentatori del suo blog di solito poi ad ogni suo post la considerano divina..cosa che non me li fa propriamente amare, sembra che credino veramente che nessun altro avrebbe potuto commentare così intelligentemente .. per non parlare dell'aria da bloggher, di qualsiasi cosa si tratti, e delle difese al oltranza dei suoi comportamenti nelle blogosfere, che mi fanno pensare che ci sia un "clan" dei bloggher uniti..sinceramente sono cose che non capisco, difendere a tutti costi uno perchè è bloggher, e che vvò dì??? se è a questo che servono i computer, non credo che abbiano contribuito a migliorar l'intelligenza..

Anonimo ha detto...

No Miss...dobbiamo tirarcela anche noi! Siamo super blogger...ehehe...non sia mai che ci diano un posto in tv! Ehehe un bacione Betta

cyberurania ha detto...

Spesso la fortuna di un blog è merito dei commentatori, ma interagire coi propri lettori dovrebbe essere un piacere... evidentemente la blogger in questione gradisce solo i commenti vippp!

Tomas ha detto...

E' una furbetta....
non vale la pena prendersela

Antonio ha detto...

C'è gente che non riesce a vivere senza tirarsela sempre e comunque!In ogni attività, persino nell'amministrare un blog!Io mi chiesto, ma questa gente è mai davvero felice, se passa la vita a cercare di apparire piuttosto che a promuovere i propri pensieri?!

viola ha detto...

miss, io noto che questa cosa la fanno anche molti di noi anonimi blogger!!!

p.s. l'invito che ti ha inviato splinder era la notifica del fatto che ti ho aggiunta come amica! solo che il sig splinder non conosce bene l'italiano! ^^

Gala ha detto...

Personalmente nel blog della Lucarelli ci vado molto poco e dopo aver letto il post credo che smetterò di andarci. L'unica cosa da fare, come è già stato detto, è non prendersela. Vedremo se il suo atteggiamento alla fine pagherà.

Buona giornata!!

Anonimo ha detto...

Hai ragione cara Miss Dickinson, certa gente non merita la visita di personaggi famosi. Invece tu, così vera e spontanea ti meriti una mia visita. So che ti piacio, io ti leggo sempre ma non ho mai avuto il coraggio di palesarmi. Poi, sai, Luisa è un pò gelosa... comunque ti mando un grande bacio e so che per questo non te la tirerai.
Luca Zingaretti

Robin ha detto...

Tirarsela è la via, no?
Come in amore, o almeno, stando ai proverbi...
Non ho mai guardato il blog della Wild, sinceramente, però penso che quando hai una vita come la sua, il blog lo porti avanti per inerzia. Insomma, con tutti i canali che ha per comunicare, davvero ancora abbisogna di un blog? Normale poi che lo trascuri, o che comunque trascuri chi lo frequenta.
See ya!

Avanguard ha detto...

Visto che ne abbiamo già parlato sai come la penso. Trovo che Selvaggia scriva da Dio e che meriterebbe più spazio in televisione (l'avrei vista bene alle Iene), leggo il suo blog più o meno regolarmente ma non commento spesso (diciamo pure da un pò di tempo a questa parte non lo faccio per niente) proprio perchè credo che in un blog un minimo di interazione tra blogger e lettore ci debba essere. Quando si ricevono molti commenti, non credo sia possibile rispondere a tutti come abbiamo detto ma ogni tanto sì. Più in generale, trovo che in quel blog nei commenti ci sia la smania di voler essere simpatici a tutti i costi (non vale per tutti chiaramente), cosa questa, che non dipende assolutamente da Selvaggia, ci mancherebbe. I blog vip purtroppo hanno i loro limiti ma questo vale per tutti, anche per esempio per quello di Beppe Grillo. E dopo questa mia affermazione potrebbe aprirsi una voragine intorno a me :-) Del resto lei stessa in un'intervista ha ammesso che le piacerebbe ogni tanto poter tornare ad essere blogger non nota. E un motivo deve pur esserci. Anzi più di uno..

netstar ha detto...

Io ho smesso di leggere Beppe Grillo per lo stesso motivo. Non risponde ai commenti. Posso capire che siano tanti, però bisogna confrontarsi con i lettori. Lui e Selvaggia invece cercano solo notorietà.

C'è da dire che invece Grillo un po' di servizio pubblico lo fa.

kira83 ha detto...

So a malapena chi è Selvaggia, e non sapevo del suo blog...a volte mi è capitato di leggere blog di "vips", ma raramente rispondono, e questo mi secca parecchio...

pensierorosa ha detto...

ovviamente ho sentito parlare del blog della Lucarelli ma non mi è mai capitato di passarci....
non è che mi stia proprio simpatica!!!
Dopo quello che hai scritto poi.... rimarrò con la mia ignoranza a riguardo!!!

Roberta ha detto...

Io il blog della LUcarelli l'ho visto un po' di volte, un paio ci ho anche commentato su, ma come dici tu, non ne vale neanche la pena, se poi non hai un minimo di riscontro.
Personalemnte preferisco di gran lunga il tuo!

Pfd'ac ha detto...

Di solito evito di lasciare commenti sui blog quando ce ne sono già un po', anche se non sempre (come vedi). E di solito neanche li leggo i commenti quando sono tanti, a meno che non sia sul mio blog (e sarà capitato tre volte in tutto). E di solito non rispondo ai commenti, a meno che non mi si faccia una domanda precisa. Non penso di tirarmela, semplicemente non amo i blog-chat. Di solito. Vero è anche che ogni tanto si fanno discussioni interessanti, e allora ben vengano.
Ho l'impressione che la stragrande maggioranza delle volte, soprattutto sui blog ad alta visibilità come quello di Grillo, i commentatori scrivano qualsiasi cosa - ma veramente qualsiasi - pur di vedere il proprio nome nella lista. Magari mi sbaglio, però l'ho pensato spesso. Naturalmente ognuno intende e interpreta il blog ocme crede, figuriamoci.

Miss Dickinson ha detto...

Miss, la penso esattamente come te. Anch'io ho commentato, credo 2 volte, dalla Lucarelli, ma poi ho notato che lei proprio non fila per niente chi la segue, anzi. La mia idea di blog è esattamente come la tua; per me significa interagire, parlarsi, conoscersi, è inutile scrivere un post e godere solo del fatto che le persone lo leggono, ti venerano e non degnarti mai di partecipare.
Le blogstar non dovrebbero nemmeno esistere, ho sempre pensato che in questo ambito non dovesse esserci il divismo, ma evidentemente mi sbagliavo alla grande.

Simbax, e ci mancherebbe altro che non leggesse nemmeno i commenti! Io la leggo spesso, e ti dirò, mi piace anche come scrive, però non penso che questo sia un buon motivo per camminare a 3 metri da terra. Credo che un po' tutti lavoriamo, qualcuno studia, altri hanno figli, ma se proprio non puoi rispondere a tutti i commenti, perlomeno cerca di interagire con la totalità dei tuoi commentatori, non soltanto al personaggio famoso che passa una volta e poi non lo rivedi più.
E poi, secondo me, se una cosa ti piace, il tempo lo si trova. Io a volte commento e basta perchè non faccio in tempo a scrivere il mio post, e anch'io lavoro, mi ritaglio le mie poche ore la sera quando ho tempo e cerco di fare quello che posso.
Comunque,tanto di cappello al suo modo di scrivere, in questo è assolutamente una fuoriclasse.
Per quanto riguarda la tua domanda, credo che ti debba registrare per avere il nome linkato. Mi spiace..

Signo, è esattamente quello che penso anch'io. Mi è capitato di leggere il blog di Platinette, e 20 commenti su 20 erano pieni di complimenti e belle parole. Avessi mai trovato una sua risposta, MAI, nemmeno una volta. Probabilmente è così che funziona il mondo dei blogger famosi, ma io preferisco di gran lunga voi, a tutti quei nomi che poi ritrovo a lavorare nelle reti Mediaset.

Gds, dici bene quando parli di regole non scritte. In effetti, sono solo poche cose che una persona dovrebbe fare più che piacere, che per dovere. La Selvaggia, come molti altri blogger vip, se ne stanno nel loro angolo di paradiso a scrivere, senza mai degnarsi di dare un minimo di soddisfazione a tutti coloro che rendono il loro blog super frequentato e super famoso.
E a questo proposito, non ti azzardare a diventare un vippone snob, perchè ti verrei a cercare in capo al mondo!

Carmen, in certi punti del tuo commento, hai espresso appieno quello che sostengo anch'io. Lei è molto brava, e nessuno lo nega, ma ogni tanto anche una col suo talento può commettere degli errori, o magari comportarsi male nei confronti dei suoi commentatori fedelissimi. E lì, parlo del suo blog, la adorano letteralmente.

Betta, da domani cominciamo a tirarcela anche noi, hai ragione!

Cyberurania, evidentemente sì, interagisce solo con i vippazzi come lei. Però, ho notato che nessuno si è lamentato..

Tomas, per carità, non credo che nessuno se la prende, ugualmente però trovo che sia una cosa poco simpatica, tutto qui.

Antonio, chi se la tira è ovunque, solo che non credevo che succedesse anche nella blogosfera!

Rosario ha detto...

Ciao Miss!
Guarda ti dico in due parole quello che penso: lei non ha alcuna capacità a scrivere. La trovo banale, non mi dice nulla. Avrà pure le sue visite ma non sono certamente dettate dal fatto che scrive cose interessanti.
Io preferisco sinceramente (lo so, sono spudorato!) il Blog di Miss D.
Buona serata!

Miss Dickinson ha detto...

Viola, in effetti è vero. C'è anche qualcuno di noi "anonimi blogger", che non si prende più la briga di commentare, nè di rispondere. Spero solo che sia una minoranza.
Ancora grazie di avermi aggiunta come amica, è il signor Splinder che ama tutta questa formalità!

Gala, io ci passo ancora, mi piace molto leggere i suoi post e scrive da dio. Non credo che i suoi fedelissimi la abbandoneranno, lei rimarrà la blogger più famosa e colei che ha iniziato, quindi,il suo blog sarà sempre super frequentato.

"Luca Zingaretti", ho il sospetto di sapere da che parte dell'Italia mi stai scrivendo, ma sappi che quando ho letto il tuo nome, mi è preso un coccolone. Peccato che poi ho capito, o perlomeno, ho creduto di capire, e sono morta dalle risate. (soprattutto quando dici che la Luisa è gelosa..)

Robin, capisco che la popolarità ti porti in tutt'altra dimensione(?), ma dai, scribacchiare un post, e non palesarsi mai ai commentatori se non per sgridarli o per chiacchierare con uno famoso, mi sembra effettivamente un po' troppo facile.
però, che si può fare, contenta lei, contenti tutti!

Avanguard, sicuramente lei è bravissima, l'ho già detto, però non è che deve rispondere a tutti i commentatori, uno per uno. Però magari ogni tanto chiacchierare un po' con loro, far vedere che partecipa a quelle conversazioni che loro intavolano, forse anche per portare avanti il post, visto che lei lo scrive, e lo molla.
Ed è anche vero che spesso è più il fatto di dirlo, "io commento da Selvaggia", che altro. Perchè capita di leggere delle cose così assurde, ma così assurde, che nei nostri blog non sono mai capitate.

Netstar, ho letto Grillo poche volte, e devo dire che a volte è più interessante quasi leggere i commenti, piuttosto che il post. Però è vero, lui fa servizio pubblico, ed è anche vero che se nessuno lo leggesse e lo commentasse, avrebbe voglia di scrivere tutte le belle cose che scrive. Secondo me ci vuole un po' di umiltà e capire che il fatto di essere diventato una blogstar, non dipende poi solamente da te.

Kira, Selvaggia ha un blog carino, se ti capita leggila ma non aspettarti una risposta perchè dalle sue parti non va di moda.

Pensierorosa, a me nella Fattoria stava simpatica e proprio per quello ho iniziato a leggerla. E' veramente brava, ma come si dice, nessuno è perfetto.

Roberta, grazie di cuore, ma lei è una fuoriclasse veramente, su questo non ho dubbi.

Pfd'ac, ma il tuo caso è differente, Tu almeno leggi e commenti i blog degli altri, ogni tanto interagisci sul tuo, ma perlomeno ti conosciamo in quanto visiti anche i nostri. Per lei sarebbe impossibile rispondere a tutti, però un minimo di considerazione credo che i suoi commenatori se la meritano. E hai ragione quando dici che a volte la gente scrive solo per il gusto di apparire, più di una volta ho letto commenti assolutamente non inerenti al post, ma lasciati solo per farsi linkare.
Comunque, piacere di rivederti!

Miss Dickinson ha detto...

Rosario, grazie del bel complimento, ma lei è brava, secondo me ha un modo di scrivere eccezionale. Le cose che scrive sono leggere, come le mie, ma ha un'ironia pungente e riesce il più delle volte a centrare le situazioni alla perfezione.
Grazie, comunque.

francy ha detto...

Ogni tanto ho commentato Selvaggia, la leggo ancora quando capita, ma ormai la voglia rasenta lo zero assoluto.
Ormai lei non si degna più.
Solo che ancora non ho capito chi è, che cosa fa e perchè lo fa!!
Vabbè... l' importante è che sia contenta lei..

Roberta ha detto...

Ma veramente anche tu hai un'ironia pungente, e scrivi molto bene degli argomenti di cui parli, specialmente il post sul coolio della yespica, che mi ha fatto davvero ridere.
non era un complimento, ma una constatazione!!!

Francesc@ ha detto...

Caspita, ora si che sono gelosa (più della Luisa)... a me Luca non ha mai scritto! (-;

LAURA ha detto...

Ciao miss, sono d'accordo con te: regola numero 1 in un blog è rispondere ai commenti. Certo non sempre, spesso non si sa cosa aggiungere o rispondere (perchè il commento non presuppone nulla da rispondere) e quindi in quei casi è meglio non dire nulla per non cadere nella banalità. É vero peró che tendenzialmente nei blog piú famosi l'autore non risponde mai ai commenti, non partecipa alla discussione. Forse è proprio vero: oltre un tot di visite ci si monta la testa...

Miss Dickinson ha detto...

Francy, sotto consiglio di Selvaggia scritto in suo post, stasera l'ho vista con Marco Liorni su Italia 1 a commentare il GF. Fa l'opinionista, ma pare che stia per condurre un reality su Sky.
E già se la tira..

Roberta, non ho parole, ti ringrazio tanto, le tue "constatazioni", mi fanno felici come neanche ti immagini.

Francesc@, non lo so, in quel commento di Zingaretti c'è qualcosa che mi turba, anzi no, sono sicira invece che verrà anche da te..

Laura, infatti, a volte il commento del titolare è superfluo, però potrà capitare la volta che hai voglia di rispondere a qualche commentatore, o ti va di inserirti in una discussione?
E' vero, dopo un tot di visite ci si monta la testa..

alicesu ha detto...

è uun po' come il delirio di onnipotenza di Beppe grillo!
Luttazzi chiuse il suo blog proprio per questo motivo...
a proposito, io ne ho aperto un altro: http://alicesu.splinder.com
... buon divertimento!