giovedì, maggio 15, 2008

MARCO C'HA I SOLDI MA ANCHE DUE PALLE COSI'

A chi dobbiamo credere? Ai politici, la vedo dura, ormai si sono giocati anche l'ultima possibilità di recupero, e, per quanto mi riguarda, questo governo che da la caccia allo straniero, non sarà certo quello che mi farà scoprire improvvisamente un' anima votata a destra.
Però poi c'è Marco Travaglio. Non è un politico, è solo un giornalista che non ha paura di dire quello che si nasconde dietro la faccia, che non promette niente di buono, di SchifOni.
Ma la cosa che più mi piace sottolineare di questo putto riccioluto dall'aria furbetta e saputella, è proprio l'atteggiamento.
Avete notato l'aria sprezzante? Pare non avere paura di nulla e di nessuno, si becca denunce a destra e a sinistra e non si perde d'animo quando arriva il momento di pagare.
Proprio stasera Castelli della Lega Nord ha tirato in ballo la sua (di Travaglio) denuncia dei redditi. Con quello che ha dichiarato, dice, può anche permettersi di perdere una causa in Tribunale, il denaro per risarcire chicchessia non gli manca di certo.
Non so per voi, ma per me non è stata certo una sorpresa. No, perchè pare che scoprire che un personaggio come lui ha guadagnato un bella montagnola di euri, lo renda meno credibile ai nostri occhi. Per quanto mi riguarda, non è assolutamente così.
Mettiamoci in animo che Travaglio, così come la Littizzetto, Santoro, Grillo e tutti quelli che parlano la lingua del popolino, hanno più denaro di noi. Ma proprio tanti di più, credo che se conoscessimo l'effettivo ammontare dei loro averi ci prenderebbe uno sturbo a tutti quanti.
Ora il povero Marco è nelle beghe perchè si è messo contro il panorama politico intero, destra e sinistra in questo sono un'anima in un nocciolo, e a parte Di Pietro che lo difende e sta dalla sua parte, il resto della Banda Bassotti si dissocia completamente dalle sue parole. Qualsiasi esse siano.
Bella roba, mi viene da pensare, a questo punto non so nemmeno più se ho fatto bene a votare a sinistra, come del resto ho sempre fatto da quando ho avuto diritto al voto.
Qui si vogliono tutti un gran bene, Uolter ama SilvioCribbio e non si permetterebbe mai di fargli la guerra. E toccare SchifOni è un po' come toccare un parente prossimo, anzi, secondo me è la paura dell'"oggi a me e domani a te".
Il 13 aprile forse avrei fatto meglio ad andare a Gardaland.














12 commenti:

Angie ha detto...

Cara Miss..quanto mi sei mancata!!!!
:-D

Jansen ha detto...

beh, io almeno non ho sensi di colpa, dato che Enrico Boselli, lo Zapatero nostrano, avendo preso solo il mio voto e quello di sua zia è rimasto completamente fuori dai giochi...
su Travaglio la penso come te. lui è un vero giornalista, come pochi in Italia. e chi se ne frega del suo reddito, fare soldi con impegno ed onestà non è reato!

Avanguard ha detto...

Io ho votato Bertinotti, perciò sono nella stessa posizione di Jansen :-D Premetto che Travaglio, molte volte mi indispone per via del suo modo di fare ma è innegabile che sia uno degli ultimi veri giornalisti rimasti. Detto questo, il fatto che sia ricco non mi cambia nulla: un fatto, è un fatto anche se è accompagnato dai soldi e lui di fatti parla. Che poi lui questi fatti li presenti in maniera un pò pompata, sia per creare scalpore che per guadagnarci, credo sia altrettanto innegabile. Meglio comunque uno che dice la verità guadagnandoci, che uno che ci imbroglia guadagnando dieci volte tanto :-D

carmen ha detto...

Ricco o povero comunque ha gli attributi. Ma quando fa capire che chi vota a destra comunque è privo di intelligenza o di cultura, non mi piace: in quel caso fa il qualunquista-sia pure con gli attributi, eh...

Monicanta ha detto...

E io avrei fatto meglio a rimanere a Guastalla a fare il secondo tempo dello gnoccofritto party... ma per lo meno ho detto la mia...

ANIA ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
ANIA ha detto...

Questa volta cara MISS non collimo con le tue sempre accorte idee.
Non ho mai amato i grilli parlanti che fanno tanto populismo e poca pratica. Grillo, Travaglio, Striscia La Notizia ecc, parlano di sprechi, parlano degli errori altrui; spesso li "colossano" ma poi? ...Poi fanno come tutti gli altri si prendono un sacco di soldi per parlare, parlare, parlare! Ma vuoi mettere? Loro almeno fanno share!!! Quindi?Pagliaccino loro e la loro finta sicurezza io dal canto mio non posso che ridere al cospetto di tanta bravura e furbizia alla vista di tutti sti'pagliacci coscienti di venir pagati più di ciò che fanno. Se ci facciamo un piccolo esame di coscienza
ciò che loro ci dicono noi lo sappiamo già magari non nei particolari ma almeno a me non riesce a sorprendermi. Quindi non mi sembra tanto più bravo di colui che ha aromatizzato l'acqua calda.

Miss Dickinson ha detto...

Angie, sono felicissima di rileggerti! Ci pensavo l'altro giorno e volevo chiedere ad Apple, e invece oggi ti ritrovo di nuovo tra noi. Bentornata!

Jansen, effettivamente tu non devi batterti il petto come invece faccio io, una bella soddisfazione..

Avanguard, il fatto che pompa molto il tutto, è indubbiamente vero e non si può certo negare. L'unica cosa, è che mi sembra che ad oggi lui sia l'unico che scoperchia un po' il pentolone. Naturalmente anche per interessi propri, anzi, probabilmente solo per quelli, però rende un certo servizio a noi lettori e telespettatori. Che poi faccia soldi a catinelle, è un altro discorso, ma, come dici anche tu, meglio che li faccia lui che uno come Bruno Vespa, ti pare?

Carmen, in questo mi sento di darti ragione, anche se a denti stretti;-)
Un po' Travaglio gioca a fare il sapientino della situazione, però le cose almeno le dice senza essere schiavo dell'editore di turno. Tutto questo almeno finchè gli dura, perchè ho paura che stiano per imbavagliarlo per bene..

Monica, eh lo so, abbiamo detto la nostra e questo va anche bene. Nel mio caso, non so nel tuo, sto vedendo che, oltre ad avere perso miseramente, ora siamo diventati anche amiconi del premier e di tutta la Banda Bassotti. Ecco perchè avevo fatto meglio ad andare a Gardaland :-))

Ania, il tuo discorso non fa una piega. Peròi permettimi di dire che Travaglio è uno dei pochi che parla e dice le cose veramente come stanno. Il fatto che al parlamento non ci siano delle verginelle caste e pure, lo sapevamo tutti, ma nessuno aveva mai avuto il coraggio di dirlo apertamente. Che poi lui sbagli i termini e a volte enfatizza molto qualsiasi notizia, è un altro discorso. Ma vedendo Vespa in video da anni ed anni, e conoscendo il suo proverbiale lecchinaggio, lui mi sembra quasi una boccata d'aria fresca. Ammiro molto il coraggio di Travaglio, che se poi non lo vuoi chiamare coraggio, diciamo opportunismo. Lui incasserà cospicui assegni e noi verremo a conoscenza di verità pià nascoste di altre.
E la cosa che mi ha fatto riflettere è che da ambedue le parti politiche c'è una sorta di demonizzazione nei suoi confronti. E penso anche che questa solidarietà sia alquanto sospetta, come ho detto nel post, secondo me temono che prima o poi toccherà anche a loro.
E lui, lo sai, sia a destra che a sinistra, se c'è da sputtanare, sputtana.

Caustica ha detto...

E' un grande, ci rende un servizio unico e raro in Italia perchè ci dice la verità e poi posso dire una cosa molto, molto frivola? Io lo trovo molto sexy :-P

flo ha detto...

E' una vicenda emblematica dell'andazzo generale, di giornalisti come Travaglio dovrebbero essercene di più, sarebbe normale in un Paese libero, invece per uno che apre la bocca ecco il polverone e il muro di gomma dei politici. Mah...
E poi chissenefrega di quanti soldi ha Travaglio? Perchè gli altri per caso sono meno ricchi?

Miss ti auguro un buon fine settima e mando di nuovo grattini alla Zoe :P
Ciao :*

Miss Dickinson ha detto...

Caustica, quella che tu definisci "cosa frivolo", secondo me è una realtà bella e buona. Saranno quei ricciolini, ma Travaglio è proprio bellino.. :-)

Flo, in un paese davvero libero Travaglio starebbe al posto di Bruno Vespa, invece qui da noi stanno cercando di farlo fuori solo perchè è l'unico che parla e dice le cose come stanno.
Questo paese fa schifo, ora poi..
Un bacio e buon fine settimana anche a te.
La Zoe ringrazia e ti regala uno dei suoi rarissimi bacini.

Virgilio Rospigliosi ha detto...

A parte che Travaglio scrive sull' Unità...un pochino di parte sarà!

Per il resto lo trovo competente, simpatico e preparato. Tra tutti i giornalisti che affollano le varie Tribune, Porte a Porta, Matrix e chi ne ha più ne metta che a volte non si capisce neanche quello che vogliono dire, lui riesce ad essere comprensibile a tutti, anche a quelli come me che di politica ci capiscono poco e quando ho l'occasione lo ascolto volentieri.