venerdì, marzo 02, 2007

IL CALIFFO PERDUTO

Chi ha visto il Grande Fratello ieri sera, mi potrà capire.
L'ingresso di Franco Califano è stato tristemente ridicolo, il declino di un uomo che si ostina a parlare di sesso anche quando non c'entra niente, mentre in realtà farebbe meglio a trascorrere le serate in pantofole davanti alla TV.
Ma lui insiste, anche ieri ha dato di se uno spettacolo pietoso, sbiascicando parole incomprensibili e cantando come potrei cantare io se avessi la raucedine.
Eppure, il Califfo, pare essere diventato un mito. Chi si inchina al suo cospetto, chi lo chiama Maestro, e le varie produzioni televisive lo invitano, credo più come fenomeno da baraccone che come autore di canzoni memorabili.
Una carriera buttata alle ortiche, penso io, svenduta al primo offerente per un'ospitata rimbambita in più. Credo che oramai, il mito, se mai c'è stato, di Califano, dovrebbe essere riposto nel cassetto. Ha inventato un personaggio che oggi come oggi è solo una caricatura, quando potrebbe vivere lasciando dietro al suo percorso canzoni bellissime come "La nevicata del 56", "Minuetto", "Tutto il resto è noia" e moltissime altre.
Alla fine questo è il suo personale Viale del Tramonto, meno dignitoso di quello di qualcun'altro, ma più cibo per noi voyeur da reality, che, sinceramente, dei suoi vaneggiamenti faremmo volentieri a meno.

23 commenti:

Miss Spoiler ha detto...

Miss sai che ieri dopo l'ospitata l'ho pensato anch'io?Fino a qualche anno fà una eventuale partecipazione del Califfo sarebbe stata divertente,ma ora è diventato peggio della caricatura fatta da Max Tortora...il problema è che c'è qualche autore che pensa basti parlar di sesso e dire due o tre stupidagini e la gente si diverte.Forse c'è a chi ancora può far effetto,ma come a te,a me ed a molti altri credo,la pagliacciata ha stancato e non poco.

Ciao,Miss

netstar ha detto...

A me pare solo un buffone...

Vendostelle ha detto...

Ho visto proprio la scena quando e' entrato e quelle due che non so' neanche il nome sembrava avessero visto el pibe de oro!!!!
Ma dai..mi sono vergognato e' ho girato subito canale...
Sono proprio cose assurde!!!!!
Scusa l'intrusione..

Avanguard ha detto...

Mi sta talmente sulle scatole, che non sopporto nemmeno Max Tortora che lo imita. Dovrei occuparmene per il blog perchè è stato un grande autore ma stento a farlo proprio perchè dovrei parlare anche delle sue caratteristiche hot e mi da noia. Comunque prima o poi lo farò. Nel frattemo sottoscrivo il tuo post :-)

carmen ha detto...

Prigioniero del suo ruolo, gli toccherà parlar di femmine anche sul letto di morte. E tutti, reality in testa, a lucrare di tanta appannata immagine. C'è da vergognarsi.

Anonimo ha detto...

maestro? Ma di cosa? Mmmm quell'uomo io non lo capisco proprio! Un bacione Betta

Anonimo ha detto...

maestro? Ma di cosa? Mmmm quell'uomo io non lo capisco proprio! Un bacione Betta

Tomas ha detto...

Miss...sei davvero un'artista di questo genere di articoli !
Non sto scherzando, hai mai pensato di intraprendere la carriera giornalistica ?
Ciao !!

Miss Dickinson ha detto...

Miss, infatti, la pagliacciata ha decisamente stancato. Anche perchè un 70enne che parla come parla Califano, alla fine non riesce nemmeno più a far sorridere.

Netstar, in effetti, forse lo è davvero.

Vendostelle, è vero, quelle due rimbecillite sembravano avessero avuto l'apparizione della Madonna! Siamo alla frutta..Grazie della visita, altro che intrusione!

Avanguard, capisco la tua mancata voglia di dedicargli un post, anche perchè ormai devi solo puntare sul passato, vista anche la sua recente partecipazione a Music Farm. Questo è ancora di più di un declino, credo sia una delle peggiori disfatte di qualcuno che un tempo era un artista.

Carmen, c'è da vergognarsi si. In primo luogo, le produzioni che lo invitano per renderlo ulteriormente ridicolo. Non so se hai visto giovedì, ma quando la Marcuzzi ha detto che i ragazzi avevano vinto la prova, e avrebbero guadagnato 20euro a testa per mangiare, lui aveva già tirato fuori soldi convinto di doverglieli dare di tasca sua. Spero fosse una gag, ma non credo..

Betta, con lui c'è poco da capire..

Tomas, ti ringrazio, ma non penso proprio di averne i titoli. Mi diverto a scrivere qui, perchè tanto è mia sola responsabilità, e se scrivo delle fetecchie, voi siete così buoni da chiudere un occhio, anzi due..

stella-marina ha detto...

Cara Miss, la penso esattamente come te... ogni volta che lo vedo mi fa pensare ad un mio amico che sapeva a memoria le sue canzoni... inutile dirti che gli morivo dietro, una vita fa, anzi due e pure tre... :)

giulia ha detto...

Cosa non si farebbe per rimanere sulla scena Giulia

simbax ha detto...

E'un vecchio bavoso insulso e schifoso. Vorrei capire donna scema gliel'abbia mai data. E poi tanto latin lover è alla sua età è solo. Ma mi faccia il piacere!

carmen ha detto...

Miss mia cara Miss, evidentemente mi sono persa la gag delle venti euro. Effettivamente dopo aver sentito il Califfo cantare Tutto il resto è noia con quel vocione rauco e l'espressione stordita, forse mi c'è voluto qualche minuto buono per riprendermi. Scene simili tramortiscono e ci inducono a ragionare sulla caducità della vita. Vanità delle vanità, tutto è vanità, dice il saggio. ;-))

Miss Dickinson ha detto...

Stella, è in discesa libera, ormai ha perso qualsiasi freno e sta rotolando giù a precipizio. La tua vecchia cotta lo seguiva quando ancora era un autore e interprete e basta, ora è solo una macchietta da Bagaglino.
Un bacione!

Giulia, si farebbe qualsiasi cosa, e lui le fa tutte!

Simbax, non so se sia solo o meno, a mio avviso qualsiasi donna gli starà accanto, avrà solo il ruolo di badante..

Carmen, in effetti quell'esibizione ha un po' tramortito anche me, pensa che stavo per cambiare canale, mi vergognavo per lui!
Ma lo chiamano Maestro, lo vedi quanto poco ci vuole a farsi degli ammiratori?

francy ha detto...

Ahahahahaha!!!! quant' è sexi in questa foto, il califfo!!! Ahahaha!!!

Mary ha detto...

Vedo che siamo totalmente d'accordo! Come dicevo il Califfo ultimamente è stato rivalutato ai massimi livelli, tanto da subire un mezzo processo di beatificazione mediante ospitate. Con rispetto parlando non se ne può più.
A proposito qui stiamo organizzando una festa per il ritorno di Andrea, ovviamente dovrai esserci. E speriamo il più lontano possibile.
pps Ma una conversazione eventuale tra Orsacchio e il Califfo semi-rinco come la vedresti? Da urlo;)))

Miss Dickinson ha detto...

Francy, il Califfo è sexy come una palata di letame pestata con le scarpe col tacco!

Mary, la conversazione tra il Califfo e Orasacchio sarebbe da registrare e far vedere ai posteri, spero che l'ingegnere però non sia tra gli adepti del cosiddetto Maestro, non lo sopporterei.
Alla festa per Andrea, più tardi possibile ovviamente, spero di non mancare, magari poco dopo la sua incoronazione a vincitore del GF7!

Frenkminem ha detto...

Magari non c'entra un cacchio con 'sto post ma io la butto là:
Un appello interbloggers per salvare orsacchio mutuato dai gialappi: Salvate quell'uomo e votate per l'altro!

Miss Dickinson ha detto...

Frenkminem, non c'è nemmeno bisogno di chiedere. Io voterò sicuramente per far uscire Francesco, per quanto mi riguarda, Orsacchio è salvo!

alicesu ha detto...

mai capito più di tanto perchè Califano sia un mito... tra l'altro, conosco poco anche la sua carriera musicale. A parte quelle che hai nominato tu... il buio completo.

Miss Dickinson ha detto...

Alice, a dire il vero io conosco solo quelle. Pare che sia stato un ottimo autore, e in effetti le canzoni citate sono anche belle, però secondo me tutto si ferma lì. Poi è nato un mito incomprensibile, e ancor di più lo è oggi che si è ridotto in uno stato comatoso.

Tomas ha detto...

Non buttarti così giù...
fidati che ne hai tutti i titoli !
ciao

flo ha detto...

Certo con quella panzetta pelosa scoperta e l'aria da trucido... mah