giovedì, ottobre 19, 2006

PORTA A PORTA

Avendo il pc in posizione a favore di Tv, ho appena sentito l'argomento della nuova puntata di "Porta a porta". Premetto che non la sto seguendo, ma il buon Vespa sta ponendo ai suoi ospiti, la seguente domanda: perchè dormiamo sempre di meno?
Non so che dibattito potrà tirarci fuori, forse discuteranno di psicofarmaci, di incubi, di insonnia, ma articolare una trasmissione su questo, mi sembra un po' una presa per il culo nei confronti di chi la segue.
Però, posso rispondere io a questo quesito da salotto buono.
Di regola vado a letto molto tardi, spesso la serata la passo al computer a commentare i blog dei miei preferiti, oppure vedo amici, o guardo qualcosa alla televisione.
La mattina mi alzo presto, a differenza dei parrucconi di Vespa, devo lavorare, non prima però di essermi concessa una sana colazione al bar.
Raramente ho incubi, spesso faccio dei sogni del tutto inutili, nel senso che non ricevo numeri fortunati, e nemmeno mi fidanzo con Dionisi o Zingaretti.
Non prendo lo Xanax, mi addormento con la televisione a volume bassissimo, e appena arriva il sonno, mi alzo per spengerla.
Ecco, se fossi stata ospite di Porta a porta, avrei finito il mio intervento, ora tocca a voi.
Immaginate di sentire la colonna sonora di Via Col Vento, e sedetevi sulle poltroncine del reuccio da seconda serata.
Cercate di non dare di stomaco subito, prima rispondete al quesito più insolente e zozzo, dopo le interviste doppie de Le Iene:
Perchè dormiamo sempre di meno?
Ricordatevi che è farina del sacco di Vespa, ambasciator non porta pena, se lui ci ha costruito un talk show, vediamo se è possibile costruirci un post!

11 commenti:

Francesc@ ha detto...

Dunque Dott. Vespa, innanzitutto io cerco di dormire sempre di più ma mi è impossibile. Soprattutto in ufficio.
Poi, i programmi tv che dovrebbero cominciare alle 9 raramente iniziano prima delle 9.30 quindi finiscono quasi a mezzanotte e tra lavarsi i denti, recitare le preghiere, sprimacciare i cuscini, prima dell'una non si dorme.
La mattina il trafico per andare in ufficio è insostenibile quindi bisogna alzarsi mezz'ora prima sperando che sia sufficiente.
Tutto ciò mi provoca ansia e attacchi di panico che mi svegliano nel bel mezzo della notte e a volte sto sveglia anche un'ora.
Ma ho trovato il rimedio. Guardo dieci minuti del suo programma e dormo 9 ore filate come un angioletto!

sandro ha detto...

non lo so! una volta riuscivo a dormire anche 12 ore. ora mi va bene de ne faccio 5 filate.
lo scorso anno son stato giorni senza dormire. e non son diventato folle, almeno spero!

Anonimo ha detto...

Mi sa che sono controcorrente...perchè io ultimamente dormo sempre di più! Un bacione e buon we Betta

skan ha detto...

ciao
ho trovato il tuo blog su google
sto cercando di portare avanti un progetto di racconto collettivo...se ti interessa leggi la premessa in questo blog http://ilmioveroviaggioverso.blogspot.com ...qui sono contenute tutte le informazioni che servono
se (nel caso sia interessato) hai bisogno di ulteriori info questo è il mio contatto msn ed e-mail skanet2003@yahoo.it
sempre se sei interessato ti chiedo gentilmente di "spargere la voce" per chi (secondo te) possa essere interessato
fammi sapere
scusa per il disturbo

gds75 ha detto...

mi spiace non aver visto questa puntata di porta a porta visto che di solito questa trasmissione io la uso come sonnifero.....
perchè dormo meno?
non lo so se dormo meno, però di sicuro dormo peggio, da quando faccio il turnista e specialmente da quasi 3 anni a questa parte da quando han no introdotto il tutno notturno le parole sonno, regolare e sistematico non sono più conciliabili.
se una settimana sto sveglio la notte e quella dopo mi devo svegliare alle 6 il mio bioritmo ha un po di difficoltà ad adeguarsi.
la cosa più grave è che più vado avanti e più diventa difficile cambiare ritmo ogni settimana.... finche non collasso è tutto ok!!!

Roberta ha detto...

Caro Dott. Vespa,
io non e' che dorma meno, ma dormo peggio. Cerco di andare a letto presto (magari intorno alle 23), mi addormento subito, ma poi mi sveglio diverse volte durante la notte...il marito che russa, il cane che si prende tutte le coperte, il gatto che si rifa' le unghie sulla schiena (mia), ma soprattutto la mia paura che la sveglia non suoni la mattina. Sa, non so cosa fare, ho provato di tutto, tappi nelle orecchie, dormire in un'altra stanza, ma certe volte e' proprio difficile. arrivo alle 10 di mattina gia' come uno straccino.
scherzi a parte, e' vero che mi sveglio diverse volte per notte, e il mio problema di avere paura che la sveglia non suoni e' altrettanto vero (ho cominciato a usare la sveglia del telefonino e le cose vanno un po' meglio).

Avanguard ha detto...

Io vado a letto tardissimo, però dormo un buon numero di ore perchè il mio lavoro me lo consente. Ho orari diversi rispetto alla media della gente. Non dormo di meno rispetto a qualche anno fa. Si dorme di meno, perchè in giro c'è tanta nevrosi e i casi di insonnia sono aumentati a dismisura. E se c'è più nevrosi, non è solo per un problema sociale generico ma anche a causa di gente, come quella che Vespa idolatra

netstar ha detto...

Io dormo come un ghiro, di solito, a meno che non abbia problemi di salute... E tendo a dormire sempre di più, altro che meno, eheh! :)

Miss Dickinson ha detto...

Francesc@, molto felice di farle da sonnifero, mi auguro di lavorare sempre meglio.
Sandro, vede cosa vuol dire la vecchiaia??? Si dorme di meno, comunque folle non è ancora diventato, stia tranquillo..
Betta, pure io, mi faccio certe dormite..
Gds, immagino che questi orari sballati non siano proprio una passeggiata, sono felice che la mia trasmissione funga da sonnifero. Come ho detto a Francesc@, conto di migliorare sempre di più.
Roberta, per il marito che russa, consiglio i cerottini BreathRight,a mio avviso, funzionano alla perfezione.
Mi dispiace che non possa seguire le mie performances serali, molte persone sostengono che sono un valido aiuto per chi soffre d'insonnia. Se riesce a vedermi, lo faccia, posso essere un meglio di qualunque pillolina.
Avanguard, per me lei è un supereroe, che devo dirle?? Lo stress incide molto sui problemi notturni, ma non certo per colpa dei miei amici del palazzo, loro poverini cosa vi hanno fatto..?
Netsar, vedo che non ha bisogno di me. Sono molto rammaricato.

Bruno Vespa

alicesu ha detto...

mmmmm arrivo in ritardo, ma tanto da Vespa c'è sempre un posto per un buon amico...
io dormo poco da quando c'è Andrea. Passo la notte a fare quello che avrei dovuto fare di giorno.. :-(
E poi dormire è un po' uno spreco di tempo. Abbiamo una vita sola... e se potessi, non chiuderei mai occhio.se non per scelta (un bel sonnellino con chi ami è stupendo, per esempio).

netstar ha detto...

Ma no, all'improvviso mi sono venuti problemi di insonnia! :D