lunedì, settembre 25, 2006

GLI AMICI SE NE VANNO

Quest'anno, in TV, sta succedendo il finimondo: Circus, che non decolla, Costanzo che va a rotoli, la Ventura, se la cava ma niente di eclatante,Amadeus, eliminato, Bonolis in prima serata, niente da fare, la Parietti, guardata da 4 gatti, la Premiata Teleditta, cancellata.
Una catastrofe dietro l'altra per i nostri palinsesti, ma una sola cosa è chiara come le acque di Cayo Cochinos: i telefilm stanno andando alla grande, ma nessuno dei responsabili di rete, se li fila.
Il povero Dr. House, è stato relegato al mercoledì sera, per far spazio alla Barbara D'Urso col suo circo. Anche se su reti Mediaset differenti, hanno pensato bene di non rompere le uova nel paniere alla Nostra Signora dei Reality, dunque, una serie di successo, meglio che dia fastidio alla Ventura.
Così, in tutto questo stravolgimento, stasera hanno piazzato L'Onore E Il Rispetto, fiction seguitissima, a tappare il buco lasciato sempre dalla solita D'Urso rompipalle.
Il popolo dei divani, chiede a gran voci le serie televisive. Pensiamo alle Casalinge, a Lost, a Senza Traccia, a The Shield, a Nip/Tuck, tutto sparito a favore di reality show che nessuno ha richiesto, ma soprattutto, che nessuno guarda.
La mia idea è quella di boicottare la televisione che non ci vuole bene.
Cercare strade alternative, scambi culturali, connessioni amiche, tutto, pur di far capire ai parrucconi di Roma e Cologno, che la musica è finita, e come diceva Umberto Bindi, gli amici se ne vanno.

Domani, o oggi, 26 settembre, non ci sarò, cari amici vicini e lontani, non potrò venire a commentarvi e non sarò ospite fissa sui vostri blog.
Non sentite troppo la mia mancanza, io la vostra la sentirò moltissimo!

14 commenti:

Avanguard ha detto...

E' la rivincita dei telefilm e delle soap snobbate. In particolare a Mediaset sono disperati. L'unica cosa che gli tiene alti gli ascolti nel pomeriggio è Tempesta D'Amore, che prima trattavano malissimo e ora pubblicizzano in pompa magna. Credo che sarà un anno di svolta per la tv. Anche Costanzo sta definitivamente cadendo. Ancora qualche settimana e il suo programma verrà sopresso. E per di più sono contento di ritrovare Bonolis nel preserale al posto di Amedeus. Nonostante non stia guardando molto la tv, se migliora può anche essere che decida di riprendere con questa strana drogra :P
P.S. Non puoi abbandonarci così :P Io ti aspetterò ansiosamente sul mio blog :)

gds75 ha detto...

ripetendomi ancora ribadisco SKY FOREVER, visto che le serie che tanto reclamate su sky si vedono un anno prima ed in più se ne vedono molte di più.
Ci sono notizie sulla tv che conosce solo chi ascolta la radio.
Sapete che la tv negli ultimi 10 anni ha perso quasi 10 milioni di ascoltatori in media?
Sapete che dopo Rai Uno e Canale 5 la tv più vista è RAI TRE?
forse perchè non prova a imitare i programmi degli altri canali e fa una programmazione tutta sua investendo sulle idee?

pensaci bene magari c'è scelta nonostate i preserali identici di pupo e bonolis

p.s. stasera andava in onda la seconda puntata della seconda serie di lost su fox, e io devo fare la notte in ufficio, ora devo aspettare domenica per vederla.... porca paletta!!!

francy ha detto...

Ormai i reality hanno toccato il fondo, non li guarda più nessuno, ma a mediaset e rai ancora non l' anno capito!! L' importante è che l' ha capito la gente! :)
Ciao Miss torna presto!!!!!!

Francesc@ ha detto...

Il Dott. House è stato spostato al mercoledì perchè alla domenica faceva più audience della D'Urso (che poi hanno spostato....) e quindi sperano di portare via un pò di pubblico all'Isola.
Comunque io sono pienamene d'accordo con te. Dateci i film e i telefilm! Su mediaset poi i films possiamo scordarceli visto che prima devono passare per sei mesi sul digitale terrestre! Che pena! E quindi BOICOTTIAMO la TV! Andiamo al cinema, a teatro, a mangiare il gelato! E soprattutto protestiamo per questo continuo cambio dei palinsesti. Io domenica ci sono rimasta malissimo quando mi aspettavo il mio mito Dr. House e mi sono trovata davanti agli adolescenti di OC!

Francesc@ ha detto...

p.s. ma dove sei oggi?

Elessa ha detto...

Ma niente di meglio... basta con i reality e viva viva ogni tipo di telefilm, c'è cultura diffusa nel trattarli nei palinsesti come riempitivi, finalmente forse qualche dirigente capirà...ma non ne son sicura!

Tomas ha detto...

Io sono un privilegiato....non voglio tediarvi e pavoneggiarmi oltre, ma vi dico che ho visto le prime 4 puntate di Lost...
:-DDDDDD

cate ha detto...

infatti spero tanto che i reality decadano e tornino di prepo le fiction così magari producono quella che sto scrivendo con un attore de roma, Edoardo Leo. Abbiamo già chi ci produce.

Avanguard ha detto...

Cate mi sbaglio o il tizio è quello di "Ho sposato un calciatore"?

kira83 ha detto...

Mediaset mi fa periodicamente girare i cosiddetti per via dei continui cambi che fa agli orari dei telefilm, spesso senza nemmeno avvertire!
E la Rai ci va molto vicino! U_U
Ormai i reality non li seguo più da un pezzo!

netstar ha detto...

A me piace molto The Shield, e mi era piaciuta molto la prima puntata di My name is Earl: meno male che ora l'hanno rimesso!

Anonimo ha detto...

effettivamente i palinsesti stanno impazzendo! Di reality non se ne può più! Salvo solo Circus che è carino! Ma i telefilm li sposatno di continuo...che stress! Un bacione Betta

Anonimo ha detto...

effettivamente i palinsesti stanno impazzendo! Di reality non se ne può più! Salvo solo Circus che è carino! Ma i telefilm li sposatno di continuo...che stress! Un bacione Betta

freestate ha detto...

Si tratta di una piccola rivoluzione, e come in tutte le rivoluzioni, il potere è l'ultimo a rendersene conto. Ancora per un po' continueranno a proporre reality su reality, ma un giorno o l'altro si accorgeranno che il genere è già defunto.
freestate