lunedì, luglio 03, 2006

L'ASINA DIETRO IL BANCO


Stamattina, in prospettiva di una lunga giornata di lavoro, ho deciso di andarmi a bere un cappuccino nel bar a pochi passi da casa mia, che frequento molto raramente.
Il caso ha voluto, che gli unici avventori, a parte io e mia sorella, fossero quattro persone con evidenti problemi fisici ma soprattutto psichici.
La signora proprietaria, nel porgere il cappuccino a mia sorella, si è così rivolta a noi col sorrisino ironico beffardo: CERTO STAMANI C'E' LA CONGREGA, UN CONTO AVERNE UNO, MA QUATTRO TUTTI INSIEME..
Ci tengo a precisare che tutte e quattro queste persone hanno consumato, salutato, pagato, come fossero le PERSONE NORMALI alle quali la barista ambisce tanto.
E adesso lo dico, dico che la mia città è Montecatini Terme ed il bar in questione si trova sul corso principale, inizia con la G ed il nome è di 4 lettere.
Sicuramente io non ci berrò più nemmeno un bicchiere d'acqua, ma sono rimasta mortificata ed attonita per la maleducazione e la assoluta mancanza di sensibilità di quella specie di donna, che magari fino all'altro ieri mangiava il pane imbottito di suole da scarpe.
Nella vita le cose basta saperle, questo locale, d'ora in poi, a costo di morire di sete, per me mia sorella, sarà un posto da EVITARE ACCURATAMENTE E A QUALSIASI COSTO.

19 commenti:

Tomas ha detto...

Clap Clap Clap !!!!
Bravissime ! Avete il mio appoggio !

francyc. ha detto...

Che cosaa????

Povera donna. Che vita inutile la sua.
Chissà se nella sua vita ha mai conosciuto il dolore e la sofferenza?

Fate benissimo: certe persone vanno ignorate ed evitate come la peste!!

Lost Prophet ha detto...

Purtroppo persone come Lei sono all'ordine del giorno. Io ho lavorato con ragazzi e bambini disabili, ho fatto volontariato per l'unione ciechi, ho collaborato con l'Aism e devo dire che la "gente perbene" travirgolette, è sempre pornta a giudicare, criticare, commiserare ma quando si tratta di fare "qualcosa" allora no. Alle "pie donne", generalizzando, basta andare in chiesa la domenica, così hanno la coscienza a posto ma poi se ne fottono.
Hai detto bene. da evitare come la peste.

Rosario ha detto...

Ciao Miss!
Hai proprio ragione: bisogna avere rispetto per tutti. Fai bene a dirlo. Ci sono persone ignoranti. Un saluto.
Se ti va visita il mio blog.
www.equatore.blogspot.com

sandro ha detto...

oltre all'insensibilita evidente, alcuni di questi gestori hanno paura di perdere la loro clientela, sono convinti che tutti la pensino come loro.

Miss Dickinson ha detto...

Il problema della mia città, sono le apparenze. Qua se vai in centro dalle 5 in poi, trovi donne bellissime e profumate che poi la notte trovi nei locali o per strada a prostituirsi.
Questo tipo di donna con questo tipo di lavoro, è sempre ben accetto negli esercizi commerciali di Montecatini, perchè porta denaro e nuovi clienti.
Anche se qui da me, la maleducazione va via come il pane.

freestate ha detto...

Non voglio giustificare nessuno, però talvolta si dicono cose stupide più per imbarazzo che per reale cattiveria. Certo, sempre maleducazione è....

Miss Dickinson ha detto...

No Free, l'imbarazzo qui non c'entra. La signora ha voluto sottolineare la diversità di quelle persone, buttando il tutto sullo scherno.
Che poi, fra l'altro, ringrazi Iddio che c'erano loro a consumare, perchè vista l'indecenza del bancone, con 4 cornetti 4 e 2 bomboloni 2, c'era poco da scherzare. In pieno centro, un bar di passaggio come quello..ho paura che la mattinata gliel'abbiano risolta loro, perchè poi tutta quella clientela, se la sognano la notte!

Anto83 ha detto...

Che schifo.Dio illumini questa mente buia!!

Barbara23 ha detto...

Sono cose che capitano dappertutto purtroppo, non solo a Montecatini.. Disgustorama! O__O

Avanguard ha detto...

Trovo vergognoso che esista gente così ignorante che per giunta ha "l'ardire" di gestire esercizi commerciali. Dovrebbero dare il patentino anche per quello a questo punto. Tutto ciò che loro trovano strano è diverso e quindi sbagliato e a volte risibile. E non hanno neanche l'intelligenza di valutare con chi fare questo tipo di squallida battuta. Alla signora stavolta è andata maluccio. E spero che continui così il trend...

Francesc@ ha detto...

Hai fatto bene a fare una "pubblica denuncia" sul blog. Speriamo che il passa parola funzioni e che nessuno metta più piede in quel postaccio!

ivan ha detto...

ma fate bene!
Esistono tra gli esercenti,alcuni in particolare a cui pare di fare loro il piacere ai clienti tralasciando il non trascurabile fatto che il cliente paga.
W la libera concorrenza e w la buona educazione!

Pfd'ac ha detto...

Già a pensare cose del genere uno si dovrebbe vergognare, ma dirle pure a voce alta! Fai bene a rendere riconoscibile il posto.

sandro ha detto...

di sicuro il fatto di avere un esercizio commerciale a contribuito ad incattivire ste persone, come ho gia detto esse credono che tutti la pensino come loro e quindi hanno paura di perdere i clienti, ma se non ci fosse una predisposizione naturale all'insensibilita e alla maleducazione non avrebbero avuto questo comportamento.
gli darei in gestione un bar del mio paese spesso frequentato da persone tanto invise ai gestori del tuo bar.
ps. il blog che cercavi sul post di pfd'a
http://eiffel.blog.kataweb.it/

arvid ha detto...

non vedo tutto questo stile anche nell'insultare le persone dandogli dei morti di fame...una cosa che non sopporto parimenti.

Miss Dickinson ha detto...

Non ho capito, Arvid, parli di quello che ho detto io o cosa?

Anonimo ha detto...

Keep up the good work Liposuction does the fat come back mitsubishi diamante door build muscle lose fat lesbian bikini domaine de la logistique Aftershave and colone Senior citizens filing income taxes average weight loss on atkins diet free sample articles of incorporation I &aposm exercising but not losing weight Drug store loc overland park ks Internet affiliate marketing home internet businesses dayton refinance Surveillance vcr control snorting xanax viagra+for+woman Order celebrex online with no prior prescription Burns lake accomodations compare vacuum cleaner

Anonimo ha detto...

That's a great story. Waiting for more. 2000 chevrolet monte carlo ss Windchaser icm15 portable ice machine Input football bets Mercedes benz ml 350 roof panel Oak free standing kitchens uk Bmw 323 floor mats Kenwood car dvd player kvt911dvd dishwasher default code f7 repair san diego