lunedì, giugno 30, 2008

PIU' AFFLOSCIATA DEL MOCIO

Che cos'è per me l'afa?
E' qualcosa che mi blocca ogni quasiasi iniziativa e mi riduce ad una larva che vaga sudaticcia in preda ad una disperazione senza precedenti.
Nessuna notizia mi sembra degna di nota, e il pc che fino a 15 giorni fa era il mio migliore amico, di colpo mi appare come uno sconosciuto orpello che brucia come il sole alle due del pomeriggio.
Leggo quello che scrivono gli altri bloggers e tutto mi sembra più interessante di quello che scriverei io. Nemmeno la tv riesce a consolarmi, anzi, se è possibile è la fonte che attualmente meno mi ispira.
La smania regna sovrana, ma non solo, sovente si accorpa con la noia che io solitamente non conosco, ma questo sudore che mi ha presa in ostaggio sta facendo di me un cencino più afflosciato del Mocio.
Forse qualcosa da dire ci sarebbe, forse se non fossi costantemente appiccicaticcia riuscirei a tornare a postare come prima, ma questa scrivania è l'anticamera dell'inferno e la tastiera sembra che mi odi, per quanto mi sembra calda e appiccicosa.
Credo che ci rileggeremo presto, o meglio, io passerò a leggervi e forse, se ce la faccio, vi commenterò molto volentieri, visto che ormai siete come il quotidiano accompagnato da cornetto e cappuccino.
Quando l'alta pressione andrà a farsi benedire, tornerò ad essere operativa come al solito, per ora, farò quello che potrò, tra un bicchiere d'acqua gelata, un succo di ACE e qualsiasi altra cosa che rinfresca e che non è alcolica (che peccato..).
Vi lascio con un pezzo che sarebbe potuto diventare un tormentone, molti anni fa, ma che purtroppo non ce l'ha fatta.
E visto che quest'anno nessun cantante ce ne ha regalato uno, io regalo questo brano a voi che mi leggete e che passate di qui.
Se questo caldo non mi fa fuori prima, ci risentiamo in tempi brevi.



26 commenti:

Mibemolle ha detto...

facendo la valigia verso caldi ancora piu' caldi :OOOO

nota: qui verso le sei ha fatto un temporalone che ha abbassato la temperatura di circa 10 gradi... per uscire stasera ci volevano le maniche lunghe ... :)

Suysan ha detto...

mi mancheranno i tuoi post scoop.... se la temperatura scende non avrai scuse...

Pellescura ha detto...

una bella rinfrescatina di idee generale sarebbe na mano santa

Jansen ha detto...

Hai ragione Miss. se non avessi 'sto benedetto condizionatore in camera non so proprio come farei a stare davanti al pc!

Angie ha detto...

Massima solidarietà per il caldo..io c'ho pure la pressione bassa..pensa come sto'!
...quanto al brano..ma è Alan Sorrenti?...capisco non sia diventato un tormentone..!
:-D

Clelia ha detto...

Sono qui davanti al pc con ACE E CORNETTO.... cHE caldo!!!
Ciò che hai scritto corrisponde perfettamente anche a me... questo caldo mi uccide... sogno l'inverno, il camino acceso e le mie sciarpette colorate al collo che ora mi fanno ribrezzo solo a toccare.

Speriamo che piova... speriamo che torni il fresco... così anche io potrò leggere i nuovi articoli di fIORE DI Cactus magazine...

Un bacione

Clelia

Isabel Green ha detto...

io devo ringraziare il condizionatore!se no morirei anche io!

Anonimo ha detto...

Qua in ufficio non ho l'audio e non sento nulla sigh sigh!
Io per fortuna ho l'aria condizionata in ufficio, in macchina e a casa. Sennò sarei MORTA.
Un bacione Betta

Ornella ha detto...

E' vero c'è un'afa che si crepa, però diciamo anche che siamo inaccontentabili! Fino ad una decina di giorni fa non sentivo altro che lamentele perchè pioveva troppo e perchè le temperature erano al di sotto della media stagionale. Gli operatori turistici quasi quasi già rivendicavano un qualche aiuto economico per i mancati introiti dovuti al maltempo. Adesso invece :"uffa, che caldo! Non se ne può più!"
Però devo confessare una cosa : sto facendo la spavalda perchè poche settimane fa mi sono piazzata un bel climatizzatore in camera e dormo da dio!
Forza Miss, trova una qualche soluzione ( immergi i piedi in una bacinella d'acqua gelida) e continua ad allietarci con i tuoi scritti. Ciaooooo

Marco ha detto...

Io adoro la tv d'estate, finalmente i telefilm non cambiano continuamente orario :-P a presto!

Anonimo ha detto...

Su un fatto sono assolutamente d'accordo: non ci sono notizie degne d'attenzione.
Anch'io mi trovo in difficoltà con le mie vignette.
Su Berlusconi e la Giustizia ne ho già fatte tre. Ho spaziato un po' sugli Europei di Calcio (sai che roba) e sulla Politica Estera (Mugabe)...ma i quotidiani sono deprimenti quanto l'afa.
Per fortuna,la settimana prossima mi prendo una vacanzina...
Comunque, non mancare molto...perché leggerti è sempre un sottile piacere...
Ciao!

Matra a cui la PW non funziona di nuovo :-))

Roberta ha detto...

come ti capisco...neanche io ho nulla da dire...a presto!

Monicanta ha detto...

fortunatamente quì il caldo si è attenuato.. e comunque appena posso io scappo in collina che fà più fresco... tieni duro Miss :*

gds75 ha detto...

wow non so se hai fatto la danza della pioggia o che ma da dopo pranzo qui ha napoli è arrivata all'improvviso una giornata autunnale, pioggia e tuoni compresi...

Avanguard ha detto...

Eh quanto hai ragione, questo caldo rallenta un pò tutti. Io mi rincuoro buttandomi a mare ogni tanto quando posso e stando in perenne corrente ;-)

viola21 ha detto...

resisti!!!!
io come te e come sara la odio l'estate!
però faccio già il conto alla rovescia!

con immutato affetto
viola

(ti piace il saluto? :D)

viola21 ha detto...

ah dovrei scriverlo in privato ma non vedo la mail quindi lo dico sotto voce... tu e saretta volete partecipare al contest? :D

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Che invidia sentire che da qualche è rinfrescato!!!

La canzoncina è bellina davvero, ma giuro non l'ho mai sentita.

A presto

Anonimo ha detto...

Cara Miss purtroppo tu dai la colpa al caldo io alla stanchezza della vita. In questo periodo mi asciuga ancora di più comunque hai ragione. E' così bello poter condidivere le nostre cose torna presto!
affettuosamente svenuta ieri al lavoro, Magdalene

flo ha detto...

Miss ti capisco! Dovrebbero inventare dei pc rinfrescanti per noi cyberdonne ;)
Una pausa ti farà bene, poi mi raccomando torna sennò veniamo a cercarti a casa :PPP

caterinapin ha detto...

Io col calda sto tanto bene... se non è umido però!
Tesoro metti i piedini a mollo e poi mettiti a scrivere che ti aspettiamo!!!!
Son tornata pure io, hai visto???
Un abbraccio da lontano, sennò ti faccio sudare e un grande bacio cara

Cate ;)

http://www.lateoriadeigorghi.splinder.com/

Alicesu ha detto...

se ti può consolare, ho visto che tanti blogger si sono fermati, per un motivo o per l'altro...


mitico Alan sorrenti!!

Angelwings ha detto...

Ciao Miss :)) sembriamo separate alla nascita. Sai che l'unica stagione che odio è l'estate? Non per l'estate in sè con le sue lunghe giornate, quanto per il caldo che mi straccia non poco e per le zanzare che mi prendono di mira così che devo girare con repellenti che repellono anche gli umani e aggeggi piezoelettrici per il dopo puntura (gli unici efficaci). No, per me è solo una sofferenza.
Se poi vado al mare, visto che non nuoto, prendo solo il meglio del sole ovvero l'eritema. Oramai mi basta un'ora di sole e opplà! sembro malata di scarlattina, pure fra i capelli mi viene!
Evviva l'estate!!!! Datemi il Canada...
Un abbraccio di sentita solidarietà :)

francy ha detto...

Ti capisco Miss, ti capisco!

ANIA ha detto...

Hey Miss non lasciarti sconfiggere dal caldo altrimenti qui l'inverno 2008/2009 senza le tue fucilate rischia di essere un po' troppo freddo.
Un abbraccio

Miss Dickinson ha detto...

Ragazzi, grazie del supporto, finalmente quella maledetta canicola ha un po' mollato l'osso e sono potuta tornare qui al pc come prima.
Speriamo che duri..!