mercoledì, giugno 04, 2008

LA CONDUTTRICE A LIVELLO SCOLASTICO


In questo preciso momento sono con la tv sintonizzata su Italia 1, dove sta andando in onda la premiazione Wind Music Awards, condotta malamente da Cristina Chiabotto e Rossella Brescia.
In effetti Rossella Brescia se la cavicchia e riesce pure ad essere simpatica, ma la collega è peggio di un calcio negli stinchi con le scarpe a punta.
Addirittura, con Ramazzotti si è fatta una di quelle figure epiche per la quale forse lui non la perdonerà mai.
In pratica, lui la guardava dal basso della sua statura normale, mentre lei svettava quasi sui suoi due metri innaturali.
Ad un suo commento scherzoso, la Chiabotto, per togliersi d'impaccio e completamente a digiuno di parole, lo ha apostrofato con un "eh si, infatti sei un po' bassino.."
Uno strazio, così come sono strazianti quasi tutte le premiazioni italiane, tantopiù, se il pezzo forte è una cammellona inadatta, lunga lunga e dalla conduzione improbabile.
E poi uno dice che io parlo sempre male delle donne, ma credetemi,non lo faccio apposta. Stasera la mia idea era un'altra, ma poi aspettando Miguel Bosè a questa specie di cosa su Italia 1, ho capito che dovevo condividere con voi questo scempio.
E proprio non si spiega perchè è stata scelta lei (la Chiabotto) per una roba del genere. Se qualcuno stasera ci ha buttato un occhio, non potrà che darmi ragione: le due conduttrici sono belle, ma porca miseria, su quel palco sono come me sulla passerella di Dolce e Gabbana! ragazzi, ci vuole un bel po' di coraggio ad affidare una trasmissione noiosa per conto suo, a due personaggi che non sono capaci di intrattenere una conversazione senza lasciarla cadere nel vuoto.
Una premiazione è una palla al piede, così come lo è una sequenza di cantanti che cantano e qualche attore che premia, premiano e cantano, cantano e premiano; ci vorrebbe un intrattenitore, qualcuno che tenesse il pubblico su di giri e che impedisse l'effetto soporifero che è proprio lì, dietro l'angolo.
Ma è la Chiabotto a farla da padrona, ragion per cui tutto prende una piega diversa. Sembra la festa della scuola, con l'alunna che si improvvisa presentatrice e ogni ospite si trova a dover fare i conti con pause imbarazzanti e frasi buttate qua e là per riempire i troppi vuoti che sembrano voragini.
Comunque, per la cronaca, Miguel Bosè ha appena finito di cantare anche la seconda canzone, a questo punto posso finalmente cambiare canale e giurare a me stessa: mai più la Chiabotto in vita mia.

23 commenti:

Jansen ha detto...

io ho cambiato canale ancor prima di te, subito dopo l'esibizione di Ramazzotti che piaciucchia a mia madre. sulla Chiabotto inutile ripetersi, è troppo fastidiosa. ma a dire il vero, anche la Brescia non mi convince molto come conduttrice. la preferisco di gran lunga quando balla

Isabel Green ha detto...

la chiabotto è pazzesca...a parte la voce fastidiosa ma ha proprio smarrito il cervello!

Matra ha detto...

Post da incorniciare.
La Chiabotto è bella di una bellezza algida e poco coinvolgente ma è veramente imbarazzante per mancanza di "verve" e scioltezza (cammellona inadatta è una descrizione perfetta!).
E' "costruita" e poco naturale con quella dizione studiata a tavolino e riesce a essere entusiasmante come la sabbia nelle mutande.
In quel genere di spettacolo sono necessari presentatori dalla battuta pronta e dall'umorismo sempre in agguato.
Alla Chiambretti o alla Bisio per intenderci...

Anonimo ha detto...

Facciamo fuori la Chiabotto....è di un'antipatia unica! Bacione Betta

Vera Slobosky ha detto...

La Chiabotto è troppo giovane e immatura, credo! Come fa a fare già la conduttrice, che esperienza ha? E poi, vogliamo parlare delle paillettes di Real TV?

Pussycat77 ha detto...

Sono anch'io per l'eliminazione della Chiabotto dai palinsesti TV.
Come fanno a non accorgersi che la ragazza è un'incapace in tutti i sensi.
Oltre alla voce fastidiosa è pure ignorantotta visto che non è nemmeno riuscita a finire il liceo.
Deve proprio essere una raccomandata di ferro se nonostante tutte le critiche negative continuerà a "fare spettacolo" BOH!!!!

Rambo ha detto...

"cammellona inadatta" mitico come "zoccoleggiante" riferito alla Chiabotto di RTV letto un po di tempo fa su vari blog.
Chissà se lei legge tutti questi commenti!!
Ne dubito molto presa com'è dal pubblicizzare il suo nuovo look.

Angie ha detto...

Inguardabile davvero..una vergogna!..meno male che siamo stati ripagati da un immensa Alanis Morissette dal vivo..meravigliosa!
:-D

Robin ha detto...

Boh, probabilmente l'hanno scelta per asimmetria con la Brescia: la bionda e la mora, la popputa e la piatta XD
Sinceramente la Chiabotto la conosco più che altro per le pubblicità con Del Piero, quella dell'acqua. Almeno lì è simpatica.
See ya!

Micky ha detto...

Impedite alla Chiabotto di parlare è una cosa veramente oscena.
Se proprio deve stare in TV fatele fare la velina rigorosamente muta|||||||

Roberta ha detto...

beh, in effetti, se a me uno dicesse: certo che sei proprio bassina (toh, ha inventato la ruota!), un certo fastidio me lo darebbe. Come se io andassi da lei a dirle certo che tu sei proprio piallata (visto che di puppe io me n'intendo meglio di lei!)

Miss Dickinson ha detto...

Jansen, hai ragione sulla Brescia: dovrebbe ballare,visto che le riesce benissimo, ma in confronto alla Chiabotto sembrava una conduttrice nata.
La cosa che non mi spiego è perchè la cammellona non segue una scuola di dizione. Lei dice di averla frequentata ma che non vuole perdere tutto l'accento piemontese. Io non ci credo e tu?

Isabel, la voce è il suo segno di riconoscimento, ma se ci mettiamo anche la dizione, allora facciamo bingo!

Matra, "la sabbia nelle mutande" rende benissimo l'idea:-)
Infatti è proprio come dici tu, ci voleva qualcuno alla Bisio o alla Chiambretti per ravviare un po' la serata.Io l'ho vista fino a Miguel Bosè, ma era di una pesantezza cosmica e la Chiabotto parlava, parlava, con quella bocca tutta strinta e quella dizione non dizione. Uno strazio..

Betta, ci sto!

Vera, in Real Tv, dicono che sia "vestita di luce", nuovo modo di definire la nudità.
E' bella, si è capito, ma deve tacere, non si può sentire, è fastidiosa e, parliamoci chiaro, è inadatta in tutto quello che fa!

Pussycat, lasciamo perdere l'ignoranza, ma vogliamo dire che una persona che di mestiere vuol fare la conduttrice, dovrebbe avere un minimo di proprietà di linguaggio e una certa arte nel disimpegno lessicale? La Chiabotto è bellissima ma le manca proprio tutto il resto.. ;-)

Rambo, già, chissà se legge quello che scriviamo..A volte ci penso e mi chiedo che se fossi al posto di questi personaggi che massacriamo, un po' mi arrabbierei. Comunque "zoccoleggiante" le sta a pennello!

Angie, io ho visto Miguel e ho cambiato canale, non ce la facevo più! ;-)

Robin, può darsi che le abbiano scelte per le ragioni che hai detto tu, però in un programma musicale e noioso di per se, forse ci voleva un po' più di verve. Lei era moscia e quasi sempre senza parole, non lo so, per me è stata una scelta infelice..

Micky, guarda, con quello che sta succedendo a proposito di meritocrazia, questa ce la ritroviamo anche in radio, e con la sua voce e la sua dizione sarebbe una tragedia in piena regola!

Roberta, quella uscita infelice su Ramazzotti è stata penosa. In più, è vero, noi a puppe siamo messe decisamente meglio! Uno a zero per la Roby e la Miss! :-)

Francy ha detto...

Condivido tutto quello che è stato detto sulla Chiabotto.
A proposito di come l'hanno conciata a RTV ho scritto anche a Italia1 ma dubito che tengano in considerazione i nostri pareri.
Se avessi una bacchetta magica la farei sparire all'istante dalla faccia della terra.
Sono un pò cattivella?

Mibemolle ha detto...

secondo me la Chiabotto e la Brescia hanno pagato loro per condurre la trasmissione. E solo per poter essere vicine e toccare con mano quel gran tocco di gnocco di Miguel Bosè... che è piu' figo adesso di quando aveva vent'anni e cabtava "bravi ragazzi" ;)

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Si può dire la parola "tegame" qui? Ormai l'ho detta!!!
Quella secondo me è proprio un tegame. Non vorrei fare la figura del pretino ma alle 20 e 30 la sera, su RTV, con il culo di fuori e le puppe al vento bisogna proprio essere un tegame. Ma l'avete visto com'e' conciata!!! Più discreta Eva Henger con il Gabibbo allora.
Per il resto, Del Piero e l'uccellino erano già un traguardo, che abbassi la cresta va'!!!
Sono cattivo? Noooo... si fa per ridere.
A presto, Virgilio

Miss Dickinson ha detto...

Francy, non sei cattivella, hai espresso qualcosa che credo sia comune a molti.
Questa sua svolta nuda è ridicola e non le si addice per niente. Ha la carica sensuale di un frigo da rottamare..
Ma, una cosa: sul tuo blog allora non c'è proprio modo di commentare? Mi dispiace, sono passata in questi giorni, ma niente.

Mib, Miguel Bosè mi leva il fiato da quando avevo 14 anni.Per me, ancora oggi che è ingrassato, ha perso i capelli, è invecchiato, è quello che mi fa più sangue di tutti. E' proprio la mia passione vera.
E quelle due sgallettate, tornando all'argomento del post, a parte lui, sono impalate e gelide, specialmente la Chiabotto che ha presentato "Si tu no vuelvAs", no dico, non è buona nemmeno a leggere!

Virgilio, non c'entra essere pretino,lei su Italia 1 è fuori luogo, vista l'ora. E poi non ci sa fare dai, te che sei un uomo, spero ti renderai conto che non è sensuale nemmeno in un unghia!

Suysan ha detto...

pensa che a me non piace nemmeno Rossella Brescia la trovo forzata, vuole fare la spiritosa per forza!!!!

Anonimo ha detto...

la Chiabotto secondo me da piccola ha picchiato la testa fortissimo e non si è mai più ripresa...

Monicanta ha detto...

l'anonimo ero io.... non vorrei che il fans club della chiabotto mi facesse il culo quadro...

Miss Dickinson ha detto...

Suysan, quello che hai detto della Brescia a dire il vero un po' l'ho pensato anch'io. Ma a confronto della Chiabotto mi sembrava strepitosa!

Monicanta, tu dici che anche la Chiabotto ha un fans club? se così fosse la testa da piccoli l'avrebbero picchiata loro..

Matrix ha detto...

Non avevo visto la prima parte e visto i commenti mi sono lasciata prendere dalla curiosità.
Ok si è sentito della bella musica ma secondo me ci sono stati troppi ospiti premianti. Ma erano proprio necessari?
Per quanto riguarda le due conduttrici Rossella Brescia mi è sembrata abbastanza a suo agio nel ruolo di conduttrice, mentre sulla Chiabotto stendiamo un velo pietoso.
Ma possibile che nessuno si accorge che è un'incapace?
E se tutto va bene questa è anche pagata profumatamente.
E' UNO SCHIFO!!

Dr. House ha detto...

Madonna quanto è oscena ed irritante la Chiabotto.
Spero che dopo questa ennesima dimostrazione di poco talento la facciano sparire per sempre dalla nostra vista.

Annamaria ha detto...

Una volta mi è capitato d'incontrare la Chiabotto in occasione di un evento a cui partecipava.
Devo dire che sono rimasta molto delusa perchè è passata tra le persone che erano li per vederla (?!?!)come fosse stata la regina d'Inghilterra.
Altezzosa, non ha rivolto un saluto a nessuno anzi mi sembrava anche infastidita (e pensare che lei ha sempre dichiarato di essere una persona socievole ed alla mano).
Non vi dico i commenti dei presenti!!
A questo punto oltre ad essere un'incapace penso che la Chiabotto sia veramente tutta finta e l'aria da santarellina che si era cucita addosso le è servita soltanto per farsi aprire qualche porta giusta.