lunedì, giugno 26, 2006

Piange Il Telefono


E' come un film già visto, un copione già scritto o un libro già letto.
Il Sostituto Procuratore John Henry Woodcock, dopo tutto il daffare per la vicenda Savoia, si ritrova accusato di "violazione formale".
In parole povere, avrebbe dovuto far firmare al suo superiore, le richieste di custodia cautelare per i poveri diavoli trasferiti in carcere.
Ora, può anche essere vero, ma la cosa, decisamente, puzza un tantino.
Anche Woodcock ne è rimasto sorpreso, visti gli sperticati elogi del Procuratore della Repubblica di Potenza, durante i giorni antecedenti al voltagabbana.
Dunque, il torturatore di questi illustri gentiluomini è passato dall'altra parte della barricata, chissà i festeggiamenti a casa Savoia, con Emanuele Filiberto che stapperà fiumi di champagne e il vecchio satiro che gongolerà in attesa di tempi migliori.
E' già nell'aria, il bubbone si sgonfierà e il Sostituto Procuratore verrà spedito in un paese tipo Vigata, dal Commissario Montalbano, 4 case e un bel mare di contorno.
Ma Vigata non esiste, tanto fra poco non esisterà più nemmeno Woodcock.

8 commenti:

francyc. ha detto...

Alla fine vincono loro...Che carogne!
Però Woodcock..ihihih...! Che cognome poverino: meno male che è in Italia così passa inosservato!!
;D

Miss Dickinson ha detto...

Sta andando come doveva andare. Ha toccato persone che non dovea toccare, ha scoperchiato una pentola che doveva rimanere chiusa.
Questa è l'Italia che non mi piace per niente.

Anonimo ha detto...

Se lo mandano via...speriamo venga a casa mia!!
Quel biondino non mi dispiace per nulla!!

Tomas ha detto...

L'indagine non mi pare possa essere bloccata per una mancanza formale su di un arresto....
Le informazioni ottenute nelle indagini che han permesso l'arresto dovrebbere restare....
Quindi, se non erro, possono anche fare questo schifo di iniziativa contro Woodcock (chi sa il significato in inglese ? :-D) intimata già da Fini, ma il processo si farà....CREDO E SPERO !

sandro ha detto...

credo sia una mossa pubblicitaria del procuratore capo, tanto per dare un contentino ai politici, ma alla fine il processo sarà inevitabile

freestate ha detto...

Puzza un po' di scandaletto estivo. Prima o poi insabbieranno tutto. Forse serviva anche per togliere un po' di pressione sulla vicenda Moggi. Vedremo.

Barbara23 ha detto...

Che senso ha scoprire gli scandali se poi non si ha l'onestà intellettuale e la voglia di andare a fondo e vederci chiaro?
W l'Italia!
o_o

P.S.In effetti Francy, il cognome è tutto un programma!;D

imprenditrice disperata ha detto...

ma in fondo che ha fatto umbertino? qualche tangente, un pò di traffici loschi... dico io perchè woodcock ha dovuto far succedere tutto questo casino...