lunedì, settembre 13, 2010

TELEVISIONE DA ROTTAMARE

Chi mai visto la trasmissione "Velone"? Io stasera per la prima volta e sono rimasta sconvolta.
Mi sono trovata davanti una aspirante showgirl della terza età di quasi 70 anni che dopo aver ballato tipo forsennata il classico stacchetto da bancone, ha raccontato che il giorno del matrimonio, più precisamente durante il pranzo, ha tradito il marito con uno degli invitati. Ha detto che lui, il ganzo, le piaceva e allora sono andati in bagno e tutto il resto. A questo punto c'è stato il taglio che ha interrotto questo interessantissimo spaccato di vita e il faccione di Enzo Iacchetti ha messo fine allo scempio da centro anziani versione hardcore.
Come è INgiusto che sia la signora è stata mandata in finale dalla giuria senza alcun dubbio al riguardo. Non è stata simpatica, nè ironica e nè tantomeno brava, ma ha fatto una dichiarazione mignottesca in linea con il trend del momento, quindi la promozione per lei ci stava come il cacio sui maccheroni.
Barbara Salma Palombelli, presidente di giuria, ha inoltre dichiarato che Velone porta il sorriso, e in un momento così, nel quale la situazione politica ci fa abbastanza piangere, non c'è niente di meglio di un programma come questo. Eh beh certo, assistere allo sputtanamento di una masnada di anziane vogliose di diventare come Belen Rodriguez fa morire dal ridere. Infatti sul suo viso colmo di mestizia sembrava proprio di leggere una insana gioia tutta da decifrare.
Una tragedia. Velone è il programma più tragico al quale abbia mai assistito. E lo dico con cognizione di causa avendo visto praticamente di tutto; questo però è la fiera della terza età che si odia e che non fa nemmeno sorridere.
Non sono comiche, le signore di Velone sono drammaticissime al limite del pianto, se non altro per il fatto che sculettare in cerca di un posto in penombra a 75 anni è qualcosa che non sta nè in cielo nè in terra.
Eppure questa è la tv che si sono impuntati di offrirci. A qualcuno di sicuro piace, la cosa che è fuor di dubbio è che non c'è allegria nel vedere una vecchietta di 88 anni conciata come una ballerina di varietà, che sgambetta alla meno peggio su un palco sotto gli occhi curiosi di una manciata di spettatori assetati di miserie altrui.
E lì di miserie ce ne sono tante, peccato che siano mascherate da gioiosi spaccati di vita che immalinconiscono e mi fanno pensare che certe volte la televisione è brutta, ma proprio brutta brutta.


10 commenti:

Jansen ha detto...

Programma noioso, triste e noioso. Quasi quasi non mi vergogno di dire che a quell'ora io guardo "Un posto al sole"...

zdora ha detto...

beh, gli anziani messi in ridicolo purtroppo fanno odiens. guarda quello scempio di uomini e nonne

Ibadeth ha detto...

L'ho sempre trovata tragica anch'io, quella trasmissione. Non ho sentito le piacevolezze della nonna troia di cui parlavi tu perché non mi sono mai soffermata troppo a guardare, ma facendo zapping ho visto cicce tremolanti e sentito canzoni malamente cantate con voce chioccia e tremula.
Non sono una che crede che la nonna debba stare a far biscotti per i nipotini e andare in chiesa con la cappina grigio-violetta e le scarpe scalcagnate. Ci può stare che un'anziana vada in palestra, che faccia jogging, che vada a ballare la salsa, ma quest'esibizione di antiche miserie mi dà un vago disgusto.

Valias ha detto...

Quoto in tutto,Ibadeth.Però io una buona dose di legnate le darei a quei disgraziati dei parenti che li incoraggiano,siano essi,figli ,nuore o nipoti.Perchè se facciamo un pò di mente locale:Chi telefona alla redazione per iscrivere questi fenomeni da baraccone??Sempre loro, i parenti dementi.Mia madre che ha 76 anni,sai come le apostrofa??( I VECCHI SDUNATI)che significa, le vecchie scoglionate e rintronate.Che peccato essermi persa la piccola perla della nonnetta troia ;-D.Ma la sera mi sto tuffando nel fantastico mondo dello streaming(COOLSTREAMING.TK)provalo non te ne pentirai,in2 settimane mi sono fatta fuori le 3 stagioni che italia 1 non ha mai mandato in onda,poi ho visto tutta la 6 serie delle casalinghe ,che la rai manderà solo a Natale,e ora sono immersa nelle avventure di sex end the city.Non le avevo mai viste, devo dire, che sono divertenti e ben fatti.Certamente non assomigliano per niente alle nostre cosidette fiction;A parte forse "TUTTI PAZZI PER AMORE"di cui ho sentito parlare bene,uno di questi giorni lo dovrò vedere,così avrò un mio giudizio.ORA cara Vale chiudo e ti abbraccio.LIA

Valias ha detto...

PS:Le tre stagioni che italia 1 non ha trasmesso erano quelle di DEXTER.Lia

carmen ha detto...

Per carità io velone proprio non lo vedo. E nemmeno striscia la notizia. Questi speudospettacolini di dubbio gusto che passano per televisione eccellente e geniale non solo mi vengono a noia ma mi fanno venire l'orticaria!

Anonimo ha detto...

a me stupisce che lo facciano ancora e che la palombelli sia pure in giuria! Qui c'e' stata una vecchietta che ha presentato Saturday NIght Live, e si chiama Betty White (che sono decenni e decennni che recita) e se magari si prendesse a modello una persona come lei, cose come questa che hai descritto tu non si vedrebbero neanche.Roby

Ornella ha detto...

Che tristezza, che malinconia vedere come il cervello, e non solo le fattezze esteriori, vadano in decadenza! Perchè solo donne anziane con la corteccia cerebrale ridotta ai minimi termini possono non rendersi conto dello squallore di tali esibizioni. Ma anch'io condanno soprattutto i figli di queste povere donne che non solo non tutelano le loro madri, ma addirittura si divertono e compiacciono davanti al più profondo degrado della dignità materna.

Miss Dickinson ha detto...

Jansen, io ne ho visto un pezzo per la prima volta ieri sera e mi è bastato. io NON mi vergogno proprio a dire che tutte le sere guardo "Un posto al sole", non mi perdo una puntata..

Zdora, anche a Uomini e Nonne non scherzano, ma le velone sono peggio. Un delirio assoluto..

Ibadeth, naturalmente una nonna non deve solo fare i biscotti, ma nemmeno ballare tutta sgambata e rendersi ridicola agli occhi dell'Italia.
E' chiaro che mantenersi in forma è un diritto sacroanto, ma la nonna troia di ieri sera è stata terribile. Addirittura ha elencato tutti i nomi dei presunti fidanzati che ha rincornato come fosse una cosa simparicissima da dire. E tutti ridevano, Iacchetti rideva e la giuria l'ha mandata in finale..

Lia, ho messo tra i preferito il sito di streaming perchè è un'ottima idea. Solo che io non ho più il portatile e al fisso ho una sedia scomoda che mi fa venire il mal di culo dopo tre minuti. Ma, una cosa: eventualmente, per vedere qualcosa, mi devo registrare e installare un software?
Io di solito scarico dal mulo e metto su dvd, ma a volte ci sono serie che vorrei solo vedere senza conservare che magari evito per non usare dischetti invano. I miei lettori dvd non supportano i dvd registrabili, quindi devo per forza fare archivio..

Carmen, a chi lo dici? Il prossimo che dice che Antoio Ricci è un genio lo strangolo. Praticamente sta vivendo di rendita da anni, non inventa nulla di nuovo e tutti lì a dire ma quanto è bravo..

Roby, Betty White la conosco! in questo periodo era anche a Beautiful, interpretava la mamma di Stephanie Forrester, non so se segui la soap più improbabile e straordinaria della storia..:-))

Ornella, ieri sera il mio pensiero è andato proprio ai parenti. Cosa potranno aver pensato nel sentire e nel vedere simili oscenità? Forse quei due minuti di celebrità danno alla testa più di quanto possiamo immaginare, ciò nonostante se dovessi vedere la mia mamma farsi quelle figure credo non uscirei più di casa dalla vergogna ma soprattutto dal dispiacere..

Matra ha detto...

Per me la perdità di dignità è sempre uno spettacolo triste.