martedì, gennaio 08, 2008

GRANDI MISTERI RAI

Manuela Villa mi sta antipatica così come mi stava antipatico il suo povero babbo.
Però, quando si è lanciata a criticare la partecipazione di Anna tatangelo al prossimo Festival di Sanremo, mi ha trovato completamente d'accordo.
Diciamocela tutta: Pippo Baudo si è fatto un cast di amichetti e raccomadati.
Salvo qualche artista qua e là, ha rispolverato Amedeo Minghi, Toto Cutugno e qualche altro e ha infilato Anna Tatangelo per cercare di lanciare definitivamente la sua carriera.
Non sarà facile, dico io, anche perchè lei ha il carisma di una sogliola congelata e il sex appeal di un palo dell'Enel. E' bella, ma ha 20 anni e ne dimostra 50; si trucca come Moira Orfei; canta con quella voce da bulletta di periferia che sembra quella di Fonzie durante i suoi gloriosi "ehi..".
Secondo Manuela Villa addirittura vincerà anche il Festival, altro spauracchio orribile che ci si para davanti dopo la Gregoraci che recita con Almodovar.
Ma, dico io, una soddisfazione alla Manuela Villa, gliela vogliamo dare? Invece di selezionare Loredana Bertè che ormai la sua bella carriera se l'è vissuta e che, siamo sinceri, ormai serve solo a movimentare uno show che dura 5 giorni quando ne basterebbe 1 e già ci verrebbe un sonno della madonna, Pippone avesse dato un'opportunità alla sfortunata Manuelona, non sarebbe stato forse un po' più giusto?
Lasciamo stare la simpatia o il gradimento personale, ma ogni tanto un aiutino ad una ragazza che ha una voce come la sua, si potrebbe anche dare, no?
Invece, come nel classico copione italiano, arriva la ventenne fascinosa e accompagnata al cantante di successo, che passa avanti alla quarantenne sovrappeso, grintosa ma antipatica, brava, ma adatta solo alle trasmissioni di Paolo Limiti.
Tra l'altro, pure lui scomparso per far posto a Michele Cucuzza e a Caterina Balivo, altro grande mistero Rai del quale non riesco proprio a darmi pace.


26 commenti:

Isabel Green ha detto...

qui in austria ho avuto modo di osservare la rai sopratutto rai uno con molta attenzione in quanto è l'unico canale italiano che prendo. spesso la tengo accesa solo per compagnia ma ho modo di analizzare tutto il palinsesto in pratica. e non posso fare a meno di darti ragione!insomma la villa non è la più simpatica ma indubbiamente ha una bella voce e molto carisma. la tatangelo forse è solo più furba. cucuzza non lo guardo o meglio tengo acceso ma non seguo. la trasmissione della balivo non è malaccio almeno la prima parte. qualche gossip è sempre ben gradito. ma la mia trasmissione preferita rimane la prova del cuoco!Ormai non me ne perdo una puntata!

Jansen ha detto...

sono assolutamente d'accordo su tutto. per quel che pensi della Balivo mi alzo in piedi e ti dedico una standing ovation individuale!

viola21 ha detto...

però che cast a questo sanremo! sicuro me lo guardo! seeeeeeeeeeee! :)

Tomas ha detto...

ti do uno sgoob....
i 2 papabili vincitori saranno L'Aura e Tricarico

Betta ha detto...

Io Sanremo lo evito accuratamente, perchè una settimana di pallosità è atroce. Ma la Villa avrebbe avuto più speranze di atnti altri...Toto Cutugno??? Ma è ancora vivo???? Bacione Betta
p.s. Ma la Tatangelo, a parte stare con D'Alessio, ha davvero una carriera? Mah...

pOpale ha detto...

D'accordo con te ... sono serate che se non avessero la gara ma presentassero le proposte degli artisti avrebbero un cast migliore. Io non mi ricordo chi ha vinto quello dello scorso anno ... ok sonnecchiavo e dopo la prima mezz'ora mi addormentavo ma i giornali li leggo ... smemorato o annoiato? o_O

Gala ha detto...

pefettamente d'accordo con te e pure con la Villa, in verità, C'è il rischio che la Tatangerlo vinca sul serio.

A proposito...sei stata nominata sul mio blog!
Un bacio

flo ha detto...

Giusto, sarà antipatica ma ha una bellissima voce, che le vogliamo dire? Magari se in Rai andassero avanti meno a raccomandazioni e simpatie e un po' più in base al talento sarebbe guardabile anche Sanremo!

gds75 ha detto...

insomma tutto questo talento alla manuelona villa non è che ce lo vedo proprio, però effettivamente il ragionamento fila.
diciamo che una vittoria della tatangelo con una canzone scritta da Gigi d'Alessio porterebbe la qualità del festival al periodo nel quale vinsero i jalisse... considerando poi che ci sono comunque cantanti apprezzati dalla critica come Mario Venuti, Max Gazzè e Sergio Cammariere.
comuqnue come al solito io non lo guarderò ;-)

pensierorosa ha detto...

evidentemente passare un mese su un'isola "deserta" non vale tanto quanto rinchiudersi in una camera d'albergo e dare fuori di matto!!!

Sulla tatangelo non ho parole....
l'hai descritta perfettamente tu!

Miss Dickinson ha detto...

Isabel, io sono una nemica giurata di Rai 1. Pensa che non seguo nemmeno le fiction che interpreta Stefano Dionisi, il mio attore preferito!
La Tatangelo, tornando a Sanremo, è molto furba, anche secondo me.
La Villa è penalizzata dal suo passato e forse un po' anche dal suo carattere.

Jansen, sono contenta che sulla Balivo abbiamo la stessa opinione, e pensa che non mi sono nemmeno espressa in pieno, altrimenti.. ^___-

Viola, e ci posso credere! ;-)

Tomas, guarda, questo tuo sgoob rimarrà impresso qui sul blog. A fine Festival, semmai, festeggiamo.. ^___-

Betta, la carriera della Tatangelo, per me, è quella che sta facendo ora, cioè, stare con D'Alessio. Poi non venderà un disco manco se arriva prima!

Popale, credo che sia principalmente un problema di cast. Non si può scegliere dei cantanti che già sai che non venderanno un cd nemmeno morti. Poi, ovviamente, l'effetto soporifero è il male minore.. ^___^

Gala, ho paura anch'io che vinca la Tatangelo, anche se Tomas ha la certezza di altri due nomi. Speriamo abbia ragione lui!

Flo, è esattamente così. La Villa non è giovane come la Tatangelo ma ha sicuramente del talento in più. Però non è la donna di Gigi D'Alessio e questo secondo me gioca a suo sfavore, nell'ottica di questa Rai e di Pippo Baudo.

Gds, non puoi negare che la Villa ha una gran bella voce. Può essere un po' demodè, ma in quanto a timbro ed ad estensione, rispetto alla Tatangelo, siamo su un altro pianeta. Poi, se ci vogliamo mettere il fatto che la prima, è solo vincitrice dell'Isola e la seconda si è messa con un nomo sposato che potrebbe esserle padre ed ha passato mesi interi sui giornali, è un altro discorso.
Sicuramente la Tatangelo fa parlare di se per questioni che esulano dalla musica e per questo ennesimo festival soporifero, è un gran bel diversivo!
OT: sono due giorni che non riesco ad entrare nel tuo blog. Non so per quale motivo, ma se non leggi i miei commenti, non è perchè ti ho dimenticato è perchè non mi appare nulla!

Pensierororsa, la differenza è proprio quella che hai descritto tu alla perfezione. La camera da letto, in certi casi, paga molto di più di un'isola deserta!

Roberta ha detto...

E per fortuna che non ho rai international! quando ero in italia mi tiunivo con le mie amiche a guardare il festival solo per commentare (eh, che gran divertimento!). Ma e' vero, tutti questi cantanti riesumati, e queste altre persone che di cantante hanno ben poco. e la tatangelo rientra in questa seconda categoria (come del resto il suo uomo)

Matra ha detto...

Sono d'accordo con te.
Manuela Villa non mi piace, ma almeno ha una bella voce e ogni tanto, in un programma di canzonette, una bella voce si potrebbe anche metterla...
Storicamente comunque Sanremo è sempre stato un posto di raccomandazioni e pastette, con vincitori già stabiliti.
Però...che a lamentarsi di questi favoritismi sia proprio Manuela Villa che è stata ultra-favorita dagli autori dell'Isola dei Famosi...mi sempra un tantino spudorato...
I favoritismi vanno male solo quando sono per gli altri?

Ciao Miss e buon 2008 a te e ai tuoi lettori!!

francy ha detto...

Anch'io sono certa che il Festival lo vinverà lei o, per non dare troppo nell' occhio, la faranno comunque entrare nei primi 3.
Agli ordini del generale D' Alessio non si discute...

Suysan ha detto...

Lo sai che leggerti mi fa piacere perchè mi rendo conto che non sono una persona cattiva ma anche altri concordano con me.......anche a me la Tatangelo mi fa lo stesso effetto che fa a te e la Villa pur non essendo una simpaticone meriterebbe di più fare Sanremo......Un bleea per la Balivo...

caterinapin ha detto...

L'altra sera ho visto un nano-secondo di Domenica In e ho visto la fine ingloriosa che ha fatto il cervello di Baudo.....
La Tatangelo è un orrore e aspetto soltanto che abbia 30 anni per vederle la cofana in testa come la sua "madrina" Moira....
Per fortuna il Festival di S.Remo non lo vedo da millenni!
Mi aggionerò qui da te...
Che santa che sei a sacrificarti per noi!!!! :DDD
Un bacio cara ;)
Cate
http://www.lateoriadeigorghi.splinder.com/

elisa di reteombrosa ha detto...

Mi fai schiantare dal ridere!!!
In effetti la Villa ce la poteva infilare nel Festival..
la Tata ha una bella voce....
ma la liason con Gigi in effetti non le giova...
Concordo ha 10 anni meno di me e ne dimostra 10 più di me!!!!
Mahhhhhhhhh

Avanguard ha detto...

Sì la Villa è di un'antipatia unica, il padre lo era in maniera esponenziale ma ha detto una sacrosanta verità. E' un Festival di amichetti vari, ruffianoni, democristiani e compagnia bella: tutto secondo la solita Italietta in pratica. E sarà flop a mio avviso.

carmen ha detto...

Hai ragionissima, la Gigiona si trucca come una signora incartapecorita,si fa delle messe in piega orriplanti, se la tira da morire, insomma dicono che abbia venti anni ma io dubito, dubito fortemente..a meno che stare con persone più anziane non faccia invecchiare precocemente, toh!

LAURA ha detto...

Forse non l'ha data alle persone giuste (a differenza della Tatangelo, che lei sì che è brava in queste cose)...non è così che funziona in TV?

Monicanta ha detto...

Beh.. sui cantanti in gara ci se ne sarebbero da dire... tra gli altri saranno presenti anche (tratto dal blog della Francy):
EUGENIO BENNATO (da non confondere con Edoardo)
TOTO CUTUGNO
GIO’ DI TONNO E LOLA PONCE
LITTLE TONY
AMEDEO MINGHI
Ma tu ti immagini se vincesse Little Tony.. e poi vengo a riproporre un quesito che anche l'amica Francy si è posta:
MA CHI CAZZO SONO "GIO’ DI TONNO E LOLA PONCE" ?

Anonimo ha detto...

gran bella acidella anche tu...sulla lohan, un po' ti sbagli, tralasciando tutta la pattumiera di gossipp, eccetera, è un'attrice vera (che si sta buttando via)
and
www.wrong-.splinder.com

Vera Slobosky ha detto...

La Balivo è la fidanzata del figlio di un ex Ministro, a sua volta produttore cinematografico. Potrebbe essere una spiegazione? Lei giura di no, io giurerei di sì. Perchè sono malpensante e dura, anche se anch'io tremo di fronte al viso della Tatangela. Lampadato, invecchiato, con le sopracciglia tatuate. Anna, ma chi è il tuo consulente di immagine??
Mi sa che è Giggggi.

Miss Dickinson ha detto...

Roberta, anni fa anche noi ci riunivamo per commentare il Festival, ma ora è troppo sul serio. E' lento, palloso, fa venire sonno dopo tre minuti, e io ci provo tutti gli anni ma è molto difficile..

Matra, questo aspetto che hai toccato, parlo del favoritismo di Manuela all'Isola, mi era sfuggito. Hai ragione, lei ha vinto, spinta da una campagna promossa dalla Ventura e dai vari giornali, che non ha avuto assolutamente ragione d'essere.
Grazie dell'osservazione e buon anno anche a te!

Francy, ho paura anch'io. Di sicuro sarà nella rosa, Pippo e Gigi sono tutt'uno.

Suysan, ma noi non siamo cattive! :P Come si fa a trovare simpatica la Tatangelo, proprio non c'è verso!

Cate, pensa che io ho sempre pensato che Baudo fosse la persona giusta per il Festival, ma dopo le scelte di quest'anno, ho cambiato idea.
La Tatangelo a 40 anni sarà forse uguale ad oggi, metti qualche rughetta in più e quel viso scuro che la invecchierà di altri 10 anni!
Un bacio.

Elisa, non direi che la storia con Giggi non le giova, direi che nell'ultimo periodo hanno parlato di lei più che dopo tutti i Sanremo ai quale ha partecipato.
Ma tu pensi che dopo il Festival qualcuno comprerà il suo cd? Secondo me lei rimarrà sempre la ragazzina di D'Alessio, ormai il suo destino è segnato.

Avanguard, dal cast, si evince un flop, hai detto bene.
La Manuela doveva esserci, se non altro per darle un'oppurtunità e lasciare a casa Little Tony che tanto rimarrà sempre al punto che è adesso. Ti ricordi quando partecipò, qualche anno fa, Nicola Arigliano? Canzone carina, bella voce, ma il giorno dopo nessuno se lo ricordava più, e allora a che serve?
Ti abbraccio.

Carmen, hai parlato dei capelli: quanto è vero!
Ma chi la pettina? Ora sembra una sciùra, secondo me per sembrare anagraficamente più vicina al Giggi, ma non è che 'sta cosa le giovi moltissimo...

Laura, esatto! Credo che la Villa non l'abbia proprio data, ecco perchè..

Monicanta, il cast è improponibile. Alla domanda della Francy, posso solo rispondere che lui ha partecipato a una o due edizioni del Festival, ma in pochi l'hanno notato.
Ma, Lola Ponce, non è una ballerina? Forse mi sbaglio..

Anonimo, perchè acidella? Sulla Lindsay non ho detto che non è un'attrice, ho detto solo che darle il premio proprio adesso mi è sembrato un po' azzardato, visto che si parla di lei soprattutto per il gossip. E poi, hanno premiato anche Edoardo Costa che è il peggio del peggio, quindi, ancora più inspiegabile.

Vera, è vero, la Balivo si è accomodata benino ed in effetti si spiega la sua presenza fissa su Rai 1.
Il consulente d'immagine della Tatangelo, pure io penso sia il Gigggi, quel muso nero e quei capelli a sciùra, la invecchiano e non le donano per niente.

Vera Slobosky ha detto...

Il suo look era in voga già da un po' nei "vichi" di Napule. Donne troppo lampadate, troppo (e mal) truccate, invecchiate precocemente. Ma almeno loro hanno mille scusanti per la loro mancanza di buon gusto. La Tatangelo, un po' meno. Riprenditi i tuoi vent'anni, Anna. Esci dal tuo vicolo, pensa con la tua testa, vai di trucco acqua e sapone e ci starai pure simpatica!

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)