domenica, luglio 29, 2007

VENTIQUATTROMILA BACI

Proprio pochi giorni fa, mi sono goduta l'episodio finale della serie "Will & Grace", abbozzando una furtiva lacrima e nascondendo un velo di tristezza dietro una risata finta come quelle registrate.
Con la fine di questo telefilm, si è concluso il primo tentativo, ben riuscito, di portare l'omosessualità verso binari più casalinghi. Will è gay, Jack è gay, si è visto qualche bacio a stampo omosex buttato qua e là e ben più di un'allusione, neanche tanto velata, a proposito del sesso tra due uomini.
A quelli tra di voi che sono stati spettatori di questa serie, domando: avete provato disturbo nel vedere immagini, o solo nel sentir parlare, di omosessualità all'ora di cena?
Io no, anche perchè se Will e Vince si baciano sulla bocca e ( oh Dio Mio!) vanno anche a letto insieme, non credo che me ne debba fregare una simpaticissima cippa.
E questo anche nella vita reale, perchè se Pasqualino si innamora di Gianmaria e un bel giorno viene loro in mente di darsi un bacio serio davanti al Colosseo, non credo che a nessun Pubblico Ufficiale dovrebbe venire in mente di arrestare i due malcapitati dispensatori di reciproca saliva. E per che cosa poi? Atti osceni in luogo pubblico, dicono loro.
L'anno scorso davanti casa mia un giovane pensò bene di farsi una pera appoggiato quasi alla porta di una casa. Qualcuno chiamò, non ricordo se Carabinieri o Polizia, e gli fu risposto che drogarsi non è reato e che l'unica cosa da fare era quella di chiamare un' ambulanza.
A casa mia, quello che è successo a Roma si chiama omofobia, e a casa vostra?

25 commenti:

Anonimo ha detto...

Temo che ilportare sempre l'attenzione sull'omosessualità sia anche per sviare altre problematiche. Chi mai può porre fine a un discorso del genere? Nessuno e mai. Comodo tirarlo fuori ogni tanto, per alternarlo ai tg con cucina e alla MELITA LA DIAVOLITA.
Magda indignata

Signo ha detto...

Holà Miss Dicki!
L'estate è magnifica, ed ogni tanto mi perdo nei meandri delle piscine, del lago o del mare, sacrificando il passaggio sul blog!
Pazienza, l'estate è fatta per gironzolare, ma in autunno torneremo costanti, eh eh eh!!
Per quanto riguarda l'argomento da te proposto, personalmente dico che per un bacio mi sembra un po' eccessivo l'arresto.
Quello che non capisco è se i mass media vogliono sempre mettere in risalto la notizia di questo genere per arrivare poi ad un secondo fine che allora non mi sta più bene.
Un bacio, per l'amor del cielo, non dovrebbe fare neppure notizia!
Se si fosse trattato di veri atti osceni in luogo pubblico, allora mi fa schifo solo pensarci, e...sia ben chiaro, sia che si tratti di etero che di omosessuali.
Ma questo è un'altro tipo di discorso.
Ti mando un grandissimo saluto e ti auguro una serata splendida!
Un bacione, ciaooooo

SIGNO

flo ha detto...

L'unico risultato di questo polverone alzato dalle autorità è che l'arcigay ha proclamato la giornata del bacio gay collettivo davanti al Colosseo, non capisco che bisogno c'era di arrestarli...
Mah, forse davvero come dice Magda è tutta una montatura per nascondere dell'altro.

Avanguard ha detto...

Io credo invece che si sia stata più che altro una magnifica occasione per lanciare un messaggio ai fedeli. Magnifica ovviamente per Clero e dintorni, posata su un piatto d'argento dagli ingenui e incolpevoli pomicioni. La Chiesa sta lavorando ormai da diverso tempo in questo senso: ghettizzare, impedire, demonizzare con ogni mezzo. Ed è una questione importante per il Clero non tanto per un fatto etico ma socio-economico e di credibilità. Gli interessi sono tanti e troppi e così la Chiesa gioca duro. Riguardo invece a Will&Grace sono dispiaciutissimo che sia finito. Una delle serie più brillanti e geniali di sempre :-) Da questo già capisci che gli omosessuali non mi creano problema alcuno e penso che questo dovrebbe appartenere a qualsiasi persona di intelligenza minima anche se purtroppo non va così...

Angie ha detto...

Io sono un pò triste per la fine del telefilm: Li adoro..in particolare Karen..non mi chiedere perchè..è un mito e basta!
Per quanto riguarda il bacio gay..dobbiamo valutare se la realtà è quella che dicono loro...o quella dei Carabinieri..mi auguro francamente per il nostro Paese che non si tratti dell'ennesima discriminazione sessuale! Baci!
:-D

LAURA ha detto...

Quando ho letto la notizia sono rimasta sconvolta, non dal fatto che due omossessuali si fossero baciati in pubblico ma dal fatto che fossero stati accusati di atti osceni! Per un bacio, un semplice bacio! Quante coppie si baciano in pubblico?? E che differenza c'è se chi lo fa sono due uomini? E dicono che viviamo in un paese democratico!

pensierorosa ha detto...

anche a me è sembrato "a dir poco" eccessivo il comportamento nei confronti di quei due ragazzi...

Pazzesco!!!

Anonimo ha detto...

Mi trovi d'accordo. Perchè da noi al parco la sera le coppiette fanno davvero di tutto e la polizia passa e non dice nulla.
Will e Grace com'è? Non l'ho mai seguito, ma mi incusiosisce...Betta

Miss Dickinson ha detto...

Magda, sono d'accordo con te, e poi Melita la Diavolita non si po' guardà! ^___^

Signo, lo so che l'estate è piena di distrazioni e ci mancherebbe altro!
Questa faccenda del bacio, a parte tutti i dubbi del caso, è oltremodo scandalosa. Gli atti osceni, sono una cosa, ma un bacio, seppur profondo, seppur sul petto, non mi sembra una ragione valida per fermare nessuno. Ma forse,infatti, non lo è..
Buone vacanze!

Flo, si, alla fine uno si arrangia come può per protestare, ma si, credo che abbia proprio ragione Magda..

Avanguard, la Chiesa sta lavorando sodo, non c'è che dire. Questo bisogno di demonizzare e di ghettizzare, sta uscendo in maniera prepotente, perchè altrimenti tutto questo polverone per un bacio, non si spiega. La cultura omofoba, non credevo, ma è sempre molto predominante, ed io che speravo che ne fossimo usciti!
La fine di Will & Grace è stata bellissima, ma anche triste, e ora come faremo? ^___^

Angie, 'sto fatto del bacio non è chiaro, in ogni caso, di qualsiasi bacio si sia trattato (dicono fosse un bacio sceso fino al petto, ammazza che scandalo!), tutto questo bailamme dei Carabinieri è stato eccessivo.
Non so di cosa si sia trattato, ma anch'io ho la stessa speranza che hai tu.

Laura, evidentemente per i Carabinieri c'è bacio e bacio. Sia che sia stata tutta una montatura, sia che si sia trattato di un bacio più che profondo o sul petto come dicono. Credo che per il nostro paese non sia stato un gran segnale di libertà.

Pensierorosa, è la stessa cosa che ho pensato io, pazzesco.

Miss Dickinson ha detto...

Betta, Will & Grace è una serie strepitosa, se ti capita seguila su Sky perchè merita!

pOpale ha detto...

Dev'essere isitutito un giorno di bacio collettivo davanti al colosseo per tutti. Io aspetto il ritorno a casa della Mic e andiamo a sbaciucchiarci davanti alla fossa dei leoni :)

pOpale ha detto...

p.s.: Karen è il mio mito :)

Angie ha detto...

@pOpale: Mò pure Karen in comune?...naaaaaaaa!!!! :-DDD

Marco ha detto...

Non ho mai visto Will & Grace, in compenso ho visto il bacio saffico in Ally McBeal tra Ally e Ling ;-)
Per quello che riguarda la vicenda del Colosseo, premesso che l'omofobia è una vergogna, come al solito io faccio l'avvocato del diavolo.
Alla fine della fiera, solo i diretti interessati e i carabinieri sanno come siano andate realmente le cose; tuttavia i mass media hanno preso pregiudizialmente per buona la versione dei due ragazzi. Sinceramente mi lascia un po' perplesso una Turco che dichiara: "in un Paese normale queste cose sono inaccettabili" ... quali cose? eri presente?

Sarà perché, in prima media, avevo un compagno sudamericano, dalla famiglia sfasciata come una Punto dopo un incontro ravvicinato con un tir, che combinava di tutto e di più, ma che nessuno osava punire perché "poverino, ha tanti problemi," ma sono molto diffidente di fronte a situazioni come questa.
Ammesso che l'omofobia è una vergogna, non vorrei che diventasse uno scudo dietro al quale tutto è permesso. E intanto il Vaticano manovra nell'ombra...

carmen ha detto...

Veramente i carabinieri hanno dichiarato che ben più di un bacio si trattava.. I due invece pare che abbiano parlato all'inizio di semplice bacio, poi di effusioni non andate oltre al petto...Se si tratta di effusioni pesanti comunque chiunque avrebbe potuto esssere arrestato, etero od omo, è la legge!

cate ha detto...

ero una fan di Will e Grace poi hanno messo la serie sul satellite e addio... che peccato, mi dava tanta gioia

Tomas ha detto...

non l'ho seguito tutto....
solo qualche puntata, e a me piaceva...era leggero e simpatico il telefilm....
grazie a tutti gli interpreti...
sul discorso omofobia...non c'è proprio nulla da dire....
hai ragione !
ciao

Monicanta ha detto...

Beh ... se si trattava solo di un bacio ... mi pare una cosa esagerata arrestare due persone.. anche perchè ci sono eterosessuali che nei luoghi pubblici fanno sicuramente di peggio...

kira ha detto...

Anche a casa mia si chiama omofobia, con anche una bella fetta di iposcrisia!!!!
p.s. la lacrimuccia ce l'ho lasciata pure io! ^^

Roberta ha detto...

anche a casa mia si chiama omofobia. a me non da' nessun fastidio vedere due persone dello stesso sesso baciarsi. non mi ha mai dato fastidio. ho degli amici molto stretti che sono gay, e sono andata a volte in locali gay. l'anno scorso sono anche andata ad un gay-bingo, divertendomi un casino, e non facendo veramente caso a chi era chi, e chi baciava chi.

gds75 ha detto...

a casa mia si chiama omofobia razzista di stampo fascita....
ma il vero guaio è che questo è purtroppo un paese un bel po fascista, anche se dicono che non è vero!!!!

p.s. anche i preti sono quasi tutti fascisti!!!!

Miss Dickinson ha detto...

Popale, peccato che sono una giocosa zitella, altrimenti venivo fino a Roma a sbaciucchiarmi, pur di protestare insieme a tutti voi!
E' vero, Karen è un mito, ma la mia preferita è Grace.

Marco, naturalmente noi conosciamo la versione riportata dai giornali, però, pare che il bacio fosse molto profondo e spinto fino al petto. Questo è quello che hanno dichiarato i due ragazzi.
Se così fosse, ho trovato esagerato il fatto che siano stati portati in caserma come due delinquenti. Quante coppie etero vedo che si sbaciucchiano con mezzo metro di lingua che viaggia in bella mostra. La cosa può imbarazzare qualcuno, ma non mi sembrano questi gli atti osceni in luogo pubblico.

Carmen, il bacio dicono fosse anche sul petto, ma non credo che i due ragazzi fossero nudi! Più di una volta ho visto coppie etero baciarsi appassionatamente e magari la mano di lui andava a finire sul sedere di lei. Fastidioso per qualcuno, forse, ma non credo da arresto!

Cate, ma io l'ho vista su Italia 1! E ora ci sono le repliche della prima serie, nemmeno io ho Sky, altrimenti col cavolo che la guardavo..

Tomas, è stata una delle serie comiche più carine che ho visto, intelligente e simpatica. Da scar...ehm, da comprare!

Monicanta, è quello che penso anch'io. Ci sono coppie etero che si baciano e si toccano come se fossero sul letto di casa, ma lì i Carabinieri non passano mai, chissà perchè.

Kira, meno male che hai pianto un po' anche tu, mi sono sentita un po' ridicola a commuovermi per il finale di una serie comica, anche se pure per il finale di Friends il fazzolettino in mano ce l'avevo...

Roberta, è esattamente quello che penso io. Spero, a questo punto, che non si trattasse di un semplice bacio ma di una specie di petting on the road, altrimenti per me la cosa è molto grave.

Gds, come sempre hai espresso il mio pensiero in tre parole e così chiaro che più chiaro non si può. Bravissimo!

Gala ha detto...

Mi sono persa l'ultima puntata!!! Non sai che rabbia.
Su bacio dato davanti al Colosseo non so che persare, adesso è stato aperto un fascicolo sul caso.
Se li hanno arrestati per un bacio (o poco più) è veramente una cosa assurda. Considerando il fatto che le coppie eterosessuali di solito fanno ben di più!!!

Robin ha detto...

Quella dei due ragazzi arrestati è una cosa, nell'anno Domini 2007, assolutamente raccapricciante.
Finché due persone (indipendentemente dal sesso) non s'ingroppano per strada, non vedo cosa ci sia di male.
See ya!

alicesu ha detto...

com'è che non denunciano anche quando una coppia etero si bacia in pubblico?