martedì, febbraio 26, 2008

YES WE CAN


Dopo una lunga (per modo di dire) assenza, dovuta a weekend e connessione fantasma, eccomi a voi per parlare, come tutte le settimane, del talent show meno talent show nella storia dei talent show: "Amici di quella buona donna di Maria De Filippi".
Nello specifico, di Giulia, la Alex di questo nostrano Flashdance, che ci delizia ogni domenica con i suoi interventi tremolanti, durante i quali il sottofondo di "Yes we can" ci starebbe come il cacio sui maccheroni.
Lei è carina, lo so, però ho come l'impressione che stia seguendo molto l'onda della commozione generale, anche perchè avendo 18 anni, ha quasi sempre la lacrima in tasca.
In più, ci si mette pure Garrison che piange ogni qual volta la ragazza proferisce parola. E lei lo sa, perchè parla sempre di "cuore", "emozioni" "cervello", marcia molto sul fatto che non avrà il fisico, ma madre natura le ha dato un cuore grande così.
In tutto questo, il pubblico esplode in applausi scroscianti e lei, bellina e dolce come un Mon Cheri, sorride con l'aria di colei che è riuscita a prendersi lo studio in pugno.
Nel frattempo, l'intera commissione, magari anche a ragion veduta, inizia a massacrare Gennaro, mentre Giulia (che ha chiesto scusa al maestro Iancu per un'intemperanza e solo per questo è stata elevata a beata, futura santa) quasi quasi è diventata anche alta 1,80 per 50 chili di peso.
Lei è piccola, non ha il fisico adatto, e risponde alle critiche velenose ma oggettive di Alessandra Celentano, con il sorriso sulle labbra.
Una serie di dettagli che potrebbero portarla sul podio, in barba a tutte le regole non scritte, secondo le quali una ballerina deve essere filiforme e di coscia secca.
E poi, siamo sinceri, "Yes we can" non sarebbe stata cantata caso.

19 commenti:

LAURA ha detto...

Ho visto solo una puntata finora del serale di Amici e a dire il vero non ho capito se i protagonisti della trasmissione sono i ragazzi oppure gli insegnanti...

Miss Dickinson ha detto...

Laura, quest'anno gi insegnanti sono litigiosi peggio dei ragazzi.
Escluso Luca Jurman, naturalmente..;-)))

Avanguard ha detto...

Mi irrita con questa vocina fintamente tenera ma non è tanto lei ad irritarmi quanto i professori che la sostengono, illudendola e affermando così che gettano fango sulla loro professionalità in maniera inequivocabile. Oggi tra l'altro questi insegnanti sono stati anche zittiti dai ballerini professionisti che sostanzialmente danno ragione alle Celentano. Una figura davvero barbina per Steve, Garrison e compagnia "bella". E in tutto questo Maria la sanguinaria gongola :-P Un bacio

carmen ha detto...

Ballare possiamo tutti anche io che ho dei chili di troppo, ed anche cantare. Diverso dire che queste due sono dei tealenti, visto che lo stesso La Chance ha dichiarato che non potrebbero ballare in tv! ed aggiungo io, nemmeno in compagnie di certo livello visto che mancano di fisico e di tecnica-basta pensare alla bionda che in un'esibizione traballò parecchio- quindi dico io, perchè mai si parla di talento nei loro riguardi? sostanzialmente la Celentano ha ragione- solo che sarebbe ora di farla finita con questa storia infinita con cui Maria insiste! se è proprio convinta, perchè non va a chiedere che le assumano nel corpo di ballo al pari di leon o di ambeta e poi ci riferisca la risposta!

pensierorosa ha detto...

Secondo me il discorso della Celentano non è del tutto sbagliato....Giulia dovrebbe orientarsi solo verso l'hip hop, disciplina in cui è bravissima!!!

Diciamo la verità: sarà pure bravina però il fisico conta e come!!!
E vederla ballare una coreografia che non sia hip hop onestamente mi fa ridere!
L'esempio della Celentano è perfetto: non puoi fare il giocatore di basket se sei alto 140 cm..

Se poi aggiungiamo la sua voce tremula...

Sulle lacrime di Garrison io stenderei un velo pietoso

Comuqnue ribadisco: FORZA BIANCHI

Tomas ha detto...

pensavo si parlasse di Obama e Veltroni...
:-DDDDDD

flo ha detto...

Furba la ragazzina eh...

Anonimo ha detto...

A me Giulia non fa impazzire, ma allo stesso tempo trovo che sia brava nell'Hip hop. Non sarai mai, secondo me, una ballerina professionista perchè davvero non ha la grazia di una ballerina. E io condivido quyello che dice la Celentano, perchè sono convinta che fuori dalla scuola ci siano tanti ballerini di gran lunga migliori...basterebbe essere più "duri" nelle ammissioni iniziali. Poi la Celentano è eccessiva nei modi, pesante...questo sì!
Ma credimi che trovo pessimo anche Gennaro, nonostante più "dotato da madre natura" come dice lui.
Io trovo che Roberta e Cassandra (ovvio non sono ballerino) ma abbiano nella loro disciplina ben più talento di questi ballerini.
Bacione Betta

Monicanta ha detto...

E' indubbio che la Celentano sia una stronza e che dica le cose con il tatto di un muratore della Valtrompia , ma effettivamente nel ballo il fisico conta eccome; non è bello vedere ballare una col un culo grosso come piazza di spagna e con due cosce che ricordono la festa dei prosciutti di parma;lei è carina ed è anche brava, ma effettivamente ballerine così in giro non se ne vedono, tranne che nei musicol penosi organizzati per far lavorare gli ex ragazzi di amici; Lo stesso vale per quelli troppo magri, vedi per esempio Gennaro che quando balla mi sembra un ragno... insomma anche l'occhio vuole la sua parte, esteticamente un ballerino troppo magro o troppo cicciottello non è propriamente bello da vedere che abbia o meno le qualità.
Quando è iniziata la trasmissione ho visto persino Leon che era ingrassato come un cinghiale, e a dire il vero, nonostante la bravura non era bello da vedere , anche se adesso è notevolmente dimagrito.
Insomma giulia potrebbe anche fare la ballerina.. ma dovrebbe mettersi sotto con un pò di sport e di dieta.. tutto è possibile nella vita.. basta fare qualche sacrificio. No?? Baciuz

Mibemolle ha detto...

adesso, io sui modi di condurre sto programma non mi pronuncio , perche sarei cattiva...
ma una cosa è certa: per fare il professionista in certi campi(sport o danza), a 18 anni devi essere gia "venuto fuori". quindi si, questi son piccoli, cuccioli, immaturi, trascinati e manipolati dagli autori (nelle risse, perche hanno la socialità e rivalità dei diociottenni)

ma anche io, tempi andati, mi presentai ad un provino per una squadra di pallavolo. Mi dissero queste parole esatte " senti stella, tu sei anche bravina, ma sei alta un metro e tanta simpatia, ndò voi anda???quando quella davati a te che ti mura è unoennovanta te chefai?"

dimostrazione che ci puoi avere il cuore e la testa ma se la rete è alta e tu sei bassa non ci puoi fare niente se non prenderla con filosofia. é ingiusto perche sognamo tutti un mondo fatto di uguali possibilità per tutti, ma qualche volta non è possibile.
e allora giulia, susy o chi per esse hanno il fisico da patatina (non dico grasse o magre per carità) e allora "ndò vogliono anda?"

e per quanto truce ha ragione CrudeliaCelentano...

il guaio è che le strumentalizzano eprchè ci sono migliaia di ragazzine palline a casa, o basse, o semplicemente nate in un pesino di provincia, o che si sentono dire tutti i giorni che anche se vogliono fare miss mondo non potranno mai. e questi diavoli di autori fanno leva sull'immedesimazione col protagonista.
Un po come chi ha fatto un libro con la diciassettenne che, uscendo dal liceo , sbatte in un raoul bova di 0 anni piu grande che si innamora perdutamente ed innocentemente di lei....
come no..
(scusate oggi sono logorroica)

Suysan ha detto...

E' inutile arrampicarsi sugli specchi ...la presenza fisica ci vuole!!! Mio figlio che è ballerino ha partecipato ad alcuni provini per trasmissioni televisive e le ragazze prese erano sempre alte, magre e molto poco vestite....Giulia non ce la vedo proprio....

Anonimo ha detto...

Sono sicuro che tutti apprezzeranno la crudeltà con cui è confezionato lo show.
Il biondino

Miss Dickinson ha detto...

Avanguard, è proprio la vocina che non sopporto! :-)
Ora addirittura si sente perfino messa in discussione dai ballerini professionisti, perchè evidentemente era convinta che anche loro la venerassero come Steve e soprattutto Garrison.
Con tutto che è una ragazzina ed è giusto che coltivi le sue aspirazioni, però è anche vero che Giulia non potrà ambire ad una determinata carriera.
Ed hai ragione quando dici che la illudono, che secondo me è il male peggiore.
Un bacio!

Carmen, è proprio come dici tu. Ormai questa scenetta della piccola Giulia bistrattata dalla Celentano è venuta a noia un po' a tutti. E come giustamente dici tu, il talento ci potrà anche essere, ma non nella misura in cui lo vedono Steve e Garrison. Sicuramente lei non potrà entrare in una compagnia di grido ed è proprio deleterio farglielo credere, perchè i risultati sono quelli che abbiamo visto in questi giorni. Lei offesa perchè i professionisti si sono schierati con la Celentano.

Pensierorosa, è esattamente così. La cosa che non capisco, o meglio, che proprio non mi piace, è con quale criterio Steve e Garrison insistono nel dire che come ballerina può fare qualsiasi cosa. Io non sono per il bel fisico a tutti i costi, ma nel ballo credo ci siano dei canoni che devono essere rispettati.
Ma quest'anno ad Amici è tutto e il contrario di tutto.
Comunque, ribadisco anch'io, FORZA BLU! ;-))))

Tomas, nooo, argomento troppo serio per il mio blog! :-)))

Flo, o è furba o ci crede davvero, ancora non è molto chiaro..

Betta, hai perfettamente ragione. Nemmeno Gennaro è una cima, anzi, ma, come con Giulia, la Celentano lo massacra a ripetizione. Ed è su questo che non sono d'accordo, i modi.
Di sicuro Giulia è brava nell'hip hop, ma da qui a dire che può fare anche altro ce ne va e ce ne corre. Ed è vero, il talento di Roberta e Cassandra, pur essendo un'altra disciplina, è nettamente maggiore del suo.

Monicanta, sulla Celentano sono d'accordo con te, è una stronza che non te le manda a dire e usa il tatto di un muratore della Valtrompia. E anche Giulia, ormai convinta del suo talento, grazie anche a Steve e Garrison che hanno creato un vero e proprio mostro. Infatti ormai lei è convinta di essere una fuoriclasse e infatti si è offesa perchè i professionisti si sono schierati con le teorie della Celentano. Lei è brava, lo ammetto, però non è che sia la Cuccarini, siamo sinceri. E allora la povera Susy? Nessuno se la fila, ma secondo me vederla ballare è molto più piacevope che vedere ballare Giulia, ti pare?

Mibemolle, hai espresso il concetto alla perfezione. E' inutile nascondersi dietro un dito, il fisico in certi ambiti conta eccome, sarebbe come io che sono alta poco più di 1,60, mi mettessi in testa di diventare la nuova Claudia Schiffer. Sarebbe da denunciare colui che vorrebbe farmelo credere, non so se mi spiego.
Gli autori e la stessa Maria, sono delle bestie che fanno leva su questi ragazzini spingendoli l'uno contro l'altro solo per il gusto di fare spettacolo e secondo me la cosa non fa certo il bene dei ragazzi.
Ma quest'anno Amici è così, una sorta di Grande Fratello mascherato da talent show, dove tutti litigano e l'importanze è non starsi simpatici.
Alla faccia del titolo..

Suysan, io non sono ballerina, ma l'ho pensato anch'io. Alla fine le ballerine in tv, sono sempre magrissime, c'è poco da parlare di discriminazione in questi casi, la realtà è oggettiva e due coscine non proprio secche, su un palco a danzare, non fanno la stessa figura di quelle delle Matilde Brandi.
E parlo io che non sono certo sottopeso..

Biondino, tu dici? Io credo che quando ci sono di mezzo dei ragazzini così giovani, sarebbe meglio andarci un po' più cauti. Saranno scafati quanto vogliamo, ma sono ancora troppo piccoli per certi meccanismi.
Aspetto ancora notizie, non ti ho più sentito!

elisa di reteombrosa ha detto...

E li chiamano Amici???!!!
Si stanno massacrando fra prof e discepoli...
mah!!!!!
Tele-odiamoci!!!! :)

francy ha detto...

Bè oddio Miss: per i ballerini il fisico è FONDAMENTALE! In base al tipo di danza che si vuole intraprendere si sviluppano delle fascie muscolare adatte solo a quel tipo di danza e affini! Ora io non so chi sia costei e che tipo di danza faccia, ma se il fisico non è adatto (a livello soprattutto muscolare) non c'è nulla da fare: lacrime e bontà non servono a niente!

Miss Dickinson ha detto...

Elisa, no, di Amici lì dentro non c'è davvero più nulla. Si scannano anche tra professori e in tutte le edizioni non si era mai vista una cosa simile!

Francy, il fisico, nel caso specifico di Giulia, proprio non c'è, inutile dire. Lei e brava e ce la mette tutta, ma secondo me non c'è verso, anche se lei si è incaponita e qualcuno cerca di farglielo credere.

ABICETTA ha detto...

Rispetto alle prime edizioni gli insegnanti si sono incattiviti parecchio!

Isabel Green ha detto...

per quanto la celentano lo dica nel modo sbagliato ha ragione. un conto è se vuoi ballare per hobby ma un conto se vuoi fare la professionista. certi canoni vanno rispettati. l'esempio del giocatore di basket è perfetto. se sei alto un metro e una banana non puoi fare il professionista. io però vorrei far notare una cosa. alcuni dei ballerini professionisti non sono altissimi,per esempio mi vengono in mente maria e francesca,eppure fanno le professioniste. probabilmente è anche questione di sapere scegliere l'ambito giusto. per esempio giulia se si dedicasse solo all'hip hop avrebbe buone possibilità. ma non può certo pretendere di essere una grande stella della danza. maura domenica in trasmisssione dice che la danza non è solo quello che intende la celentano e in parte è vero. però non si può certo pretendere di andare a ballare alla scala con bolle,mio onorato concittadino fra parentesi,se non si rientra in certi canoni. è come se io volessi andare a fare il traduttore dal cinese all'inglese senza conoscere il cinese.con tutto il cuore e la buona volontà non basta cmq per ottenere buoni risultati

sire ha detto...

c'è qualcuno che si chiama ambeta?
ma è un maschio o una femmina?