mercoledì, febbraio 27, 2008

ORMAI E' FATTA

Se qualcuno ancora non se ne fosse accorto, Fiorello è lo showman italiano più bravo in assoluto.
Ma proprio il migliore, senza ombra di dubbio, è colui che può permettersi di propinarci una battuta qualsiasi, anche la peggiore, che tanto il pubblico riderebbe ancor prima di averla sentita. E lo dico perché i 2 ultimi spot (1 e 2) che lo vedono protagonista, e credo di non dire una bugia, fanno ridere quasi quanto fa ridere Mario Tozzi quando ci rivela che la nostra amata terra è in serio pericolo.
Però, come dire, Fiorello è simpatico e ormai non ce n’è per nessuno, quindi, anche se qualche volta ci propone uno sketch un po’ stiracchiato, non sentiremo mai nessun telespettatore che si lamenta e dice che, forse, avrebbe potuto regalarci qualcosa di meglio.
Vale lo stesso principio delle cosiddette “blogstars”, che se scrivono, ad esempio: “oggi la stipsi mi ha abbandonato e sono andato di corpo 4 volte”, fateci caso, i commenti supereranno quota 100.
Ormai è fatta, hai la reputazione alle stelle e ti viene perdonata qualsiasi schifezza tu possa partorire.
E nel caso di Fiorello, diciamocela tutta, è superlativo in tutto quello che fa e mi sembra che si veda che ha la piena consapevolezza del proprio valore.
E’ talmente bravo che oggi, anche se dice un' Ave Maria in latino, la gente si scompiscia dalle risate e a questi livelli, onestamente, rimanere sempre fedele a se stesso e soprattutto con i piedi per terra, non è proprio così facilissimo.

20 commenti:

Isabel Green ha detto...

io lo adoro!!!è troppo bravo!

Matra ha detto...

Condivido dalla prima all'ultima parola!
Brava!

Jansen ha detto...

dalle mie parti si dice "Fatti 'a nomina e va cùrcati", ossia fatti una reputazione (buona o cattiva)e ce l'avrai per sempre. molto spesso funziona così e l'esempio dei blogger famosi lo trovo azzeccato. E riguardo a Fiorello è vero, ormai qualunque cosa faccia è una genialata, anche se in realtà è una scemenza. Però bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare: Fiorello è bravissimo

gds75 ha detto...

effettivamente come in tutti i fenomeni mediatici italiani, di tanto in tanto si perde il senso della misura, anche la continua perpetuazione del duetto con mike buongirno è palese che sia arrivata alla frutta una volta finito l'effetto simpatia del vedere una cariatide in un contesto giocoso.
Fiorello già un paio di volte ha pagato lo scotto di una sovraesposizione eccessiva, dopo il karaoke e poi dopo il primo one man show in rai, e già due volte si è dovuto reinventare e ricominciare (e il suo successo fa capire quanto la radio sia meglio della tv)speriamo che con la maturità non commetta nuovamente questo errore e si gestisca un poco meglio, visto che il talento c'è meglio che venga sfruttato al meglio.

Anonimo ha detto...

Io mi sento così fuori dal coro...ma a me piace, ma così così. Certe cose mi fanno oggettivamente ridere, ma altre proprio no.
Che dire? Lo preferisco di gran lunga ad altri personaggi televisivi, ma....
Bacionissimo betta

flo ha detto...

Simpatico ma nulla di eccezionale, il suo show non lo seguo, l'ultima volta che ho visto una sua trasmissione era in qualche piazza in giro per l'Italia a fare il Karaoke:P

pensierorosa ha detto...

e ancora più assurdo è che pure le persone che gli stanne vicine vivono di luce riflessa... vedi Baldini!!!!

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Quello delle Blogstar è troppo forte..oggi sono andato di corpo 4 volte!! Accidenti, complimenti per il Post

Suysan ha detto...

ho visto l'inverno scorso il suo spettacolo "volevo fare il ballerino" e devo dire che non avevo mai visto una persona così eclettica.. per due ore balla, canta, recita, imita,è un vero mattatore..per me l'unico in questo momento

Robin ha detto...

Su Fiorello faccio fatica a giudicare, perchè non sono ferrato in materia televisiva. Certo, per quel poco che so e che guardo, è evidente anche a me che la sua capacità di offrire in modo convincente qualcosa è al di sopra della media, al di là dei contenuti veri e propri.
Quando parliamo di blogger, invece, bisognerebbe un po' allargare il discorso a ciò che riteniamo essere "il bloggare" in sé.
E' un discorso che vorrei affrontare in stazione, ma ultimamente me ne manca davvero il tempo per svilupparlo e seguirlo come vorrei. In soldoni, la mia opinione è che dopo un entusiasmo iniziale i blog abbiano la tendenza a diventare una specie di "bitefight" oppure un modo per scambiarsi bacetti e salutini alternativo a msn, alla faccia dei contenuti. E credo sia una cosa molto triste.
See ya!

Mibemolle ha detto...

sai qual'è il problema? è che , per quanto bravo, è acnora considerato un "giovane" un volto nuovo...
ci ha messo 20 anni per consacrarsi definitivamente...e adesso ne ha quasi 50 (45? giu di li insomma, ha la stessa età dio panariello) e ancora viene "venduto" come una faccia nuova, una ventata di aria fresca...
viviamo in un mondo dove la tv è stantìa peggio della politica...
poi che sia bravo, per carità, tanto di cappello....

carmen ha detto...

Sembra il re Mida della televisione e della radio. Questo a lungo andare me lo rende un filino antipatico, specie quando viene presentato manco fosse chissà chi e ce lo troviamo anche in differite telefoniche o radiofoniche in tutte le trasmissioni..io ne farei a meno, ecco!

Alberto ha detto...

Sono perfettamente d'accordo con te... si potrebbe fare anche l'esempio del bravo della classe che alla fine dell'anno non fa un cazzo e va bene e del povero disgraziato che se mai, sapendo di più, vede confermata una magra sufficienza.

caterinapin ha detto...

Sulla bravura non si discute è davvero superlativo!
L'unico problema è che mi pare che tra radio, tv e pubblicità sia un po' inflazionato, rischia di stancare...
Una persona che invece mi pare assolutamente sopravvalutata è il suo "socio" Baldini. Quello proprio non lo sopporto, mi spiace.
Tu che nepensi?
Bacio
Cate ;)

http://www.lateoriadeigorghi.splinder.com/

Monicanta ha detto...

a me ha rotto le pelotas da un pezzo.. l'unico che mi fà ridere sempre e comunque è Pozzetto...

Miss Dickinson ha detto...

Isabel, su questo non si discute, è bravissimo!

Matra, grazie mille!

Jansen, sulla bravura di Fiorello non mi permetto di dire nulla perchè è effettivamente un fuoriclasse. E' proprio la reputazione però che spesso salva la faccia in molte occasioni e gli ultimi spot di Fiorello ne sono la conferma lampante.
La stessa cosa vale per i bloggers famosi, che ormai possono anche permettersi di vivere di rendita e scrivere, di tanto in tanto, tre righe tre, che tanto sono bravi lo stesso.

Gds, la questione "Mike Bongiorno" è terribile. Basta, non se ne può più, anche se le prime volte faceva sorridere per "l'effetto simpatia del vedere una cariatide in un contesto giocoso", come hai giustamente sottolineato tu.
Anch'io spero che sappia gestirsi un po' meglio, sopratutto che scompaia per un po' dal video e viva la radio come la vivono tutti quelli che la fanno.

Betta, non si può piacere a tutti, nonostante il talento!

Flo, per ora non fa nessuno show, si limita alla radio e a qualche spot pubblicitario. Però ormai fa ridere a prescindere, il destino dei grandi personaggi.

Pensierororsa, Baldini ha vinto un terno al Lotto e il ruolo di spalla è diventata quasi la sua seconda pelle. Però è snervante delle volte, ride troppo anche quando non ce n'è bisogno..

Virgilio, se ci fai caso le blogstars a volte ci raccontano anche il superfluo, pur di ricevere i commenti..
Contenta che il post ti sia piaciuto!

Suysan, in effetti è L'UNICO mattatore che abbiamo in Italia, proprio per questo è idolatriato dalle folle e può permettersi anche di non far ridere, che tanto il pubblico ride lo stesso!

Robin, il discorso dei blog meriterebbe un capitolo a se e mi auguro che tu trovi il tempo di parlarne perchè l'argomento è molto interessante.
Ho notato che molti bloggers, a volte, si limitano a scrivere due parole dicendoci le cose più inutili e i commenti degli affezionati piovono come niente.
La reputazione, in questo casi, è essenziale, dopodichè puoi anche dormire un po' sugli allori che tanto nessuno ti dirà mai niente.

Mibemolle, forse hai davvero centrato il punto. Fiorello è ancora "il fresco che avanza", quindi gli viene perdonato tutto. La cosa è triste, anche perchè se un 50enne è considerato l'innovazione, vuol dire che di giovani eredi Fiorello non ne ha nemmeno uno. Il che vuol dire che il suo talento va imbottigliato e tenuto in cassaforte perchè, probabilmente, per avere un'altro showman come lui ne avrà da passare di acqua sotto i ponti..

Carmen, hai sottolineato il discorso delle telefonate, che è quello che proprio mi fa una rabbia tanta. Lo ricordo a Miss Ialia, dove per ascoltare il suo duetto con Mike, tennero dietro le quinte la Goggi che si arrabbiò come una bestia.
Okay, è bravo, lo sappiamo, fa ridere, lo sappiamo, è l'unico e il solo, lo sappiamo, ma ora basta!

Alberto, il discorso è lo stesso, è vero. Ormai Fiorello e azzecca tutte anche quando non è così, tanto è bravo, simpatico e questo è più che sufficiente, ai suoi livelli.

Caterina, di Baldini penso poco o nulla, visto che per me è diventato un'appendice di Fiorello. E' vero che è sopravvalutato, basti pensare al film sulla sua vita da giocatore d'azzardo che è nelle sale in questi giorni. E chi se lo filava se non stava con Fiorello, allora se si parla di giocatori, sarebbe stato meglio se l'ispirazione per il film l'avessero presa da Pupo!

Miss Dickinson ha detto...

Monicanta, su Pozzetto concordo, specialmente quello prima maniera!

miss iblis ha detto...

ssì cazzarola!Fioorello è troppo forte..sai che qualche sera fà ho visto un programma in cui parlavano di lui( dei tempi del karaoke) e ho scoperto che ha vissuto un perido di depressione : /

ciau!

Miss Dickinson ha detto...

Miss Iblis, lo avevo saputo anch'io che era stato male e che dopo la storia della cocaina aveva vissuto la depressione.
Lui è bravissimo, spero solo che gli spot che stanno andando in onda facciano una pausa, davvero, non se ne può più!

Mimmo ha detto...

sono d'accordissimo con te.
Non mi ha MAI fatto scompisciare più di tanto...è bravo sì...ma quelli ECCELLENTI sono altri.
Se non sbaglio adesso si sta rimontando la testa...e non va bene!