venerdì, agosto 31, 2007

LA SUA SIMPATIA CI SEPPELLIRA'

Massimo Dapporto è un bravo attore. Lo so io, probabilmente lo sa anche lui e credo lo sappia anche il pubblico che lo segue.
Se mi posso permettere, lui ne è anche troppo convinto.
La sua partecipazione a "Distretto di polizia", per quanto mi riguarda, è partita sotto pessimi auspici.
Vi riporto pari pari una sua dichiarazione a "Sorrisi e Canzoni":«Vengo da molti mesi di lavoro sul set e continuerò fino a metà ottobre. Mi sembra che il mio personaggio stia venendo fuori discretamente. Vedo tante fiction in cui i protagonisti parlano ma non si capisce niente: sussurrano, vanno sul soffiato. Vengono dal “Grande fratello”, attori improvvisati. Lo chiamerei il neorealismo televisivo. Una volta De Sica prendeva gli attori dalla strada e ci costruiva intorno dei capolavori. Oggi invece ci si limita a fare dei fotoromanzi con il sonoro. Quindi che i giovani si chiedano se io sarò all’altezza o meno, non mi fa perdere il sonno. Dopo tanti anni di lavoro, so di esserlo come attore. Anzi, pensare di essere messo in discussione come interprete di “Distretto” mi fa proprio sorridere».
Un pozzo di simpatia e di umiltà, in buona sostanza, dichiara che lavorare in "Distretto", per lui, è come per un cuoco preparare una frittatina.
E può anche essere vero. Ma forse non ha capito che alla fine chi comanda non è lui e nemmeno il produttore di turno. E' il pubblico che lo mette in discussione, al limite. Anni di teatro o di pregiate fiction come "Amico mio" (?), non sono certo sufficienti a farlo rimanere imperituro nel cuore delle persone.
Ma lui spara a raffica anche sugli attori delle soap opera. Se ne avete voglia, leggete qui l'intervista in tutta la sua completezza, perchè esce un ritratto di Massimo Dapporto che non promette nulla di buono.
In definitiva quest'uomo pare essere al di sopra di tutto e di tutti. La sua partecipazione a "Distretto" è una manna che ci è piovuta dal cielo e per la quale non possiamo far altro che ringraziarlo.
E se magari ci inginoccchiamo anche sui ceci sono sicura che lui è più contento.

15 commenti:

piccole' ha detto...

In quanto a bravura D'Apporto non si discute, e' uno dei pochi rimasti che si possono definire attori in Italia. Pecca di presunzione, quello si, ma ha ragione quando dice che gli attori di ora non fanno scuola, ma escono dai reality e trovano la strada spianata,e si vede recitando, pare leggano da copione.

Roberta ha detto...

beh, si', in effetti c'e' un certo paragone tra lui e...e boh, chi davvero esce dal GF. Pero' in effetti una certa immodestia...

Sara Sidle ha detto...

Effettivamente non è una perla di simpatia, ma quando faceva il prete, un colpetto glielo avrei dato..scusate il francesismo..
Insisto, con l'abito talare mi sembrava tanto sexy...sarà il sonno che mi fa parlare così..mah..

sandro ha detto...

ero è immodesto ma ha anche tanta ragione. è anche vero è che alla fine è il pubblico a dire se si merita o meno di stare i tv. ma alcuni attori sono indecenti

Galadriel ha detto...

staremo a vedere il risultato finale...

flo ha detto...

A me piace Distretto, non ho seguito tutte le puntate ma se mi capita lo vedo... ora sono curiosa, che ci combinerà D'Apporto?

kabalino ha detto...

Oh, a me distretto piace; oddio mi piace fino al 3 perché li sono arrivato...e poi ci sono anche discreti attori che nei loro ruoli ci cascano a fagiolo...così penso io, mò vediamo che fa sto fenomeno di dapporto...però in effetti é vero che ultimamente nelle fiction, gli attori soffiano un pò troppo.

Anonimo ha detto...

ciao cara ti abbraccio e ci sentiamo tra una decina di giorni al mio rientro! Sempre che non riesca a postare qualcosa prima...smakkete Betta

Miss Dickinson ha detto...

Piccolè, sulla bravura di Dapporto non discuto assolutamente. E' solo spocchioso, ma sono convinta che a Distretto riuscirà a fare la sua bella figura.

Roberta, sicuramente non è da mettere a confronto con nessun attore uscito dal Grande Fratello. A me ha fatto rabbia la dichiarazione in finale alla sua risposta: "pensare di essere messo in discussione come interprete di Distretto mi fa proprio sorridere".
E perchè lo fa sorridere? Sono caduti anche quelli molto più in alto di lui, mi pare, e anche per molto meno.

Sara, non è il sonno, il tuo colpetto al prete mi è noto da una vita!

Sandro, ha ragione è vero, però, televisivamente parlando, anche Dapporto ha lavorato con attori non proprio di prima categoria. E poi, come ho fatto notare alla Roberta, è l'ultimo passo del suo discorso che mi ha fatto rabbia, in linea di massima ha anche ragione.

Galadriel, sul risultato non dubito, anche perchè Dapporto è bravo e sicuramente farà la sua bella figura. Mi ha proprio fatto rabbia come persona, secondo me ha dimostrato un po' troppa arroganza che non aiuta ad accattivarti le simpatie. Ma forse di risultare simpatico al pubblico a lui non importa.

Flo, anche a me piace Distretto ed io le serie le ho seguite tutte con vivissima partecipazione. Sull'esito di Dapporto non ho dubbi, per me è bravo e non discuto. La sua intervista mi ha fatto un po' ricredere su di lui come persona, un po' troppa spocchia per i miei gusti..

Kabalino, gli attori che soffiano sono insopportabili e una di questi è Annamaria Malipiero in Vivere!
Io Distretto l'ho seguito tutto e gli attori del cast sono tutti bravissimi, perfetti davvero per i loro ruoli. Dapporto farà la sua bella figura, ne sono certa, peccato per queste uscite un po' troppo arroganti che, secondo me, non hanno giovato affatto alla sua immagine.

Betta, un bacione e divertiti!

Anonimo ha detto...

Cara Miss, artista è sinonimo di narcisismo per un batterista di città figurati per questi....Se la cantano e se la suonano..
Magda

pOpale ha detto...

Sono tornato operativo :)
Devo ammettere che non ho mai visto Distretto di polizia ma Dapporto mi piace molto.
Buona giornata

Bello rileggerti

Avanguard ha detto...

Hai ragione davvero: un'intervista in cui lui è stato di una rara antipatia. Con questa sua aria di sufficienza verso tutto e tutti dove pensa di andare? Del resto Amico Mio e così via, non erano questo granchè come hai giustamente detto ed in più se non ero il suo Commissario era stato un mezzo flop. Per tutti questi motivi dovrebbre darsi molte meno arie ed incomiciare a pensare di rifugiarsi nell'isoletta fin da ora :-D

francy ha detto...

Sinceramente non ho mai pensato un solo istante che fosse una persona simpatica e umile... Cioè...Dai in parole povere: c' ha proprio la faccia da stronzo!

netstar ha detto...

non mi è mai piaciuto, se devo essere sincero...

Miss Dickinson ha detto...

Magda, mi sa che hai ragione. L'ego è smisurato..

Popale, bentornato! A me Dapporto solitamente piace, ma questa intervista me lo ha fatto scadere irrimediabilmente.

Avanguard, completamente d'accordo. Ed hai ragione riguardo al flop de Il Commissario, lui pare averlo dimenticato, ma un bel bagno d'umiltà non gli farebbe male per niente.

Francy, oddio, la faccia non è da personcina modesta, però è molto bravo e ne è fin troppo consapevole. E il problema nasce proprio da questa eccessiva consapevolezza, secondo me.

Netstar, e dopo questo bagno di simpatia, ti piacerà ancora meno!