martedì, agosto 21, 2007

IL SILENZIO SAREBBE D'ORO

Non è facile stare a galla nel mondo dello spettacolo, superati abbondantemente gli anta. Ma non è facile nemmeno se non si sgambetta al Bagaglino, si sa, le ventenni sono sempre pronte a farti le scarpe e alla fine qualcosa una persona si deve pur inventare per far scrivere di se almeno in un trafiletto. Sarebbe troppo semplice raccontare di amorazzi passati, anche se è un argomento che tira e vende più di qualsiasi altro, ma la Pamela Prati ha pensato bene di puntare clamorosamente al reparto geriatria.
Ormai tutte le strade sono state battute, la quasi cinquantenne col ragazzino ormai è territorio esclusivo di Lory Del Santo, quindi è bene stupire con dichiarazioni che fanno accapponare la pelle ma che fanno un po' parlare. In realtà nessuno se l'è filata nemmeno questa volta, però lei ci ha coraggiosamente provato, uscendone clamorosamente sconfitta.
Per farla breve, Berlusconi è in testa alla sua personale classifica di gradimento maschile. Ma anche Fini e Rutelli vanno bene lo stesso, così come Mentana, Sposini e Veltroni. Diciamo che tutto fa brodo, basta che siano un po' famosi e non di primo pelo, poi non c'è nessun problema.
Ma la chiusa finale di questa intervista è da cardiopalma. Preparate un defibrillatore perchè, alla domanda: "C'è un personaggio della politica dal quale ti faresti spalmare la crema solare?"
Pecoraro Scanio sarebbe stato troppo banale, e qui la Pamelona sfodera un colpo di teatro meritevole di applausi a scena aperta.
''No - risponde lei - me la spalmo da sola. Magari da Francesco Cossiga che io chiamo affettuosamente 'babbai' che in sardo significa grande padre perché siamo amici e non ci sarebbe nessun tipo di malizia''
E' come se qualcuno ancora credesse alla favola di Biancaneve e i 7 nani, nella quale dormono tutti insieme e nessuno degli omini prova un sussulto di desiderio.
Cossigolo non ci penserebbe due volte, altro che babbai.

18 commenti:

simbax ha detto...

ti posso dire che nel suo paese di origine, ozieri, la ragazza aveva la bella fama di troia. l'ha data a cani e porci. stranamente il suo paese in tv non lo ricorda mai..chissà come mai...si vergogna? e ce credo...

e l'uscita su cossiga parla da se...immagino l'amicizia tra i due..

gds75 ha detto...

effettivamente tutto si può dire di pamela prati tranne che non stimoli istinti sessuali(anche oggi che non è più una ragazzina) però credo che con cossiga non ci siano problemi, è uno di quella classe dirigenziale italiana che nella vita ha aderito al modo di dire "Comandare è meglio di fottere" e questo ha comandato sia in maniera lecita che in maniera illecita (vi ricordate gladio?)

flo ha detto...

Pamelona devo dire che si mantiene molto bene, in fondo non chiedeva altro che continuare a sgambettare al Bagaglino, certo però che in fatto di uomini ha dei gusti veramente orrendi...

Van der Blogger ha detto...

Beh, babbai o no, credo che Cossiga il suo sussulto lo avrebbe... se poi a questo riesce a far seguire una "reazione" fisica o meno, affaracci sua...

A presto

carmen ha detto...

A me questa Pamela sta a dir poco antipatica: anzitutto trovo orripilante la sua fronte bassa e l'attaccattura dei capelli, il viso un pò mascolino, dopodichè quando parla mi vengono i capelli dritti: non mi sembra che nell'italico panorama di starlette ci sia qualcuno che se la tira più di lei..

alicesu ha detto...

ma che tristezza.

Anonimo ha detto...

Cara Miss che bello rileggerti! Mi sei mancata tantissimo e sono molto felice di ritrovarti in questo fine estate, sempre piena di carisma e con la tastiera affilata! Pamelona, pure a lei, è una che cerca di vincere con in mano una coppia a poker, povera pure a lei.....
Magda

LAURA ha detto...

Qualche cosa deve pur inventarselo per continuare a lavorare in TV e la strada dei politici mi sembra una strada appropriata. Come lei d'altronde molti altri personaggi più o meno anonimi dello spettacolo l'hanno fatto, mi vengono in mente ad esempio le foto di qualche tempo fa che ritraggono Berlusconi e il "suo harem"...

Roberta ha detto...

Sono troppo impegnata a vomitare per scrivere un commento decente...

Anonimo ha detto...

mmm...babbai...mi sa che Cossiga le spalmerebbe volentieri la crema...che intervistona! Un bacione Betta

francy ha detto...

Che donna stupida.
Lei come molte altre di quel mondo...

Avanguard ha detto...

Mi fanno ridere i suoi tentativi di attirare l'attenzione. Disposta anche a riesumare il povero Cossiga che se tutto va bene, non saprà neanche chi è la Prati. E dirò anche che secondo me non ha ancora partecipato ad un reality trash solo perchè non l'hanno chiamata. Il Ristorante non conta perchè era piuttosto edulcorato. Infine volevo sottoporre alla tua attenzione un dato che ben si ricollega ai tuoi ultimi post. Ieri Studio Aperto nell'edizione del Mezzogiorno ha fatto boom, roba da prima serata: STUDIO APERTO (12.25): 3.290 28,76%. Questo tanto per dire che nonostante le numerose critiche che riceve oramai da anni, continua tristemente a funzionare..Scusa per l'ot :-)

Galadriel ha detto...

cossiga è un vecchio mandrillo...altro che nessuna malizia ;)

viola21 ha detto...

cioè mi vorresti dire che i 7 nani non dormono tutti con biancaneve come fratellini??? O.o

sandro ha detto...

grande lotta tra la prati e la del santo. fanno a chi dicie piu.......! ma chi ha fatto uscire la Del Santo dal sarcofago? e perche?
sandro

piccolè ha detto...

Fisicamente si difende bene, non c'e' che dire!Adesso ha dichiarato che vuole interpretare film con registi affermati,ma perche' oltre a sgambettare in perizoma e lavarsi ogni tanto, recita pure? Verrebbe doppiata senz'altro, a meno che non interpreti la parte di un trans! Preferisco la Del Santo,almeno due risate le fa fare, quella gran furbona! U n salutone!!

netstar ha detto...

la prenderebbe a picconate! ;)

Miss Dickinson ha detto...

Simbax, è vero, parla pochissimo delle sue origini, spero solo che con Babbai non sia finita come tu sospetti. Oddio, la vedo durissima..

Gds, lei è ancora una bella donna, perlomeno nel fisico che è perfetto. Non so se Cossiga ha aderito al modo di dire "comandare è meglio di fottere", forse si, ma un trombone come lui, con la Pamelona che sculetta, non so se ce l'avrà fatta a resistere.

Flo, purtroppo, come si dice, largo ai giovani, e ora è il turno della Yespica. Altra fisicata che più di un corpo da urlo, non possiede.

Van Der Blogger, secondo me Babbai si è mosso a suo tempo, a lui sarà andata anche bene, ma a lei...

Carmen,è vero, fisicamente è messa benissimo, ma di viso sa un po' di mascolino pure a me. Non è certo una perla di simpatia nè tantomeno di talento, diciamo che si è arrangiata alla meno peggio non combinando nulla di veramente importante. La cosa triste che è stata arruolata ad Amici, lo scorso anno, come insegnante di non si sa cosa, forse portamento, fascino, tacchi alti, chissà.

Alice, verissimo, sarebbe quasi da mettersi a piangere.

Magda, grazie, mi sei mancata anche tu. La Pamelona cerca di sfangarla come meglio può, diciamo che ha fatto sua l'arte di arrangiarsi.

Laura, hai ragione, ognuno usa le armi che possiede e lei, a parte il fisico, possiede ben poco. Le esternazioni ormai sono diventate all'ordine del giorno, con una dichiarazione un po' pepata o a doppiosenso il trafiletto sui giornali è assicurato.

Roberta, peccato che siamo lontane, altrimenti venivo a tenerti la testa..:-)))

Betta, lo penso anch'io, altro che babbai..

Francy, e sono in tantissime..

Avanguard, altro che OT, la notizia è pertinente eccome, visto che la Pamela potrebbe essere la versione anziana di Melita la Diavolita!
La cosa di Studio Aperto è veramente terrificante, anche perchè non so se quello si può definire un telegiornale o la versione televisiva di Novella 2000, versione Luciano Regolo.
Eppure funziona, probabilmente però la gente lo segue per quello che è, poi quando ha intenzione di seguire un vero TG, prende il telecomando e si sintonizza su...su...già, dove si sintonizza?

Galadriel, anche secondo me è un mandrillone, o almeno, lo era, ormai..

Viola, ti ho scioccato eh? La Pamelona come Biancaneve e il nano Cossigolo che le spalma la crema. Ti immagini la scena e dai di stomaco, o riesci a resistere?
:-)))

Sandro, la Del Santo è un'altra seulla quale ce ne sarebbero da dire..

Piccolè, gran bel corpo, ma deve stare zitta come una mummia. Vuole i registi affermati? Secondo me qualche disperato non tarderà ad arrivare, se è vero che Pupi Avati dirigerà anche Cesare Cremonini...

Netstar, ecco, sarebbe una mossa decisamente contro corrente!