martedì, maggio 29, 2007

IL COMPLESSO

Non abbiamo ancora sentito abbastanza, il peggio deve ancora arrivare e il ridicolo non ha ancora raggiunto la vetta più alta. Forse fino ad oggi.
Ho sempre pensato che omaccioni come Mick Jagger, rockstar idolatriate da migliaia di femmine, avessero quella sicurezza che ostentano sul palco, anche nella vita di tutti i giorni.
Invece no.
Infatti, mentre se noi comuni mortali, nel caso in cui ci trovassimo di fronte ad un nostro difetto fisico più o meno evidente, non faremmo altro che andare dal medico per cercare di risolverlo, lui fa di più.
Complessi da pene piccolo? Cosa c'è di meglio che infilarlo in una canna di bambù e lasciarlo massacrare dalle api? Questo dicono di fare gli Indios dell'Amazzonia e prontamente Mick Jagger segue alla lettera il malsano consiglio.
Non so se si tratta di bugia o verità, in ogni caso, al suo collega è stato attribuita la sniffata delle ceneri del padre, e a lui le punture di api per aumentare le dimensioni dell'aggeggio.
Forse è tutta una congiura contro di loro oppure sono proprio i cervelli che hanno fatto acqua.
Però, avranno un sacco di cose da raccontare ai nipotini.

25 commenti:

Miss Spoiler ha detto...

Dire di essere senza parole è inesatto,perchè questi personaggi riescono a sconvolgermi.Tra i due certo il peggiore è quello delle ceneri sniffate, ma immaginare il dolore provocato dalle api sull'attributo è agghiacciante.Certo,noi donne non possiamo capire cosa significhi avere il complesso delle dimensioni... e per migliorare ci sottoponiamo ad esempio alla liposuzione o alla rinoplastica...ma almeno lì c'è l'anestesia!

unaltrasera ha detto...

hanno deciso di finire la carriera come cabarettisti, sono bravissimi! LOL!

sandro ha detto...

vero. uno si sniffa il povero papa l'altro si fa pungere il pene, che poi non diventera tutto bitorsoluto? le troppe droghe fanno male. forse doveva mettere la testa nel bambu

simbax ha detto...

più che le api a lui ormai serve il viagra...

rock star alla frutta, direi..

Marci ha detto...

Ti spiace se non scrivo niente!? Non ho tempo: devo correre in bagno a vomitare! ..

Angie ha detto...

Tendo più a crederci..piuttosto che no..dato che i loro cervelli sono stati sotto "effetti" particolari per tutto questo tempo! ;-)

Captain's Charisma ha detto...

Non so voi donne, ma io ho male al solo pensarci ;)))))

Francesc@ ha detto...

Con tutte le droghe che hanno assunto questi vi stupite che poi facciano cose del genere? Al posto del cervello devono avere una roba tipo omogeneizzato Mellin!

francy ha detto...

Che maleeeeeee!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Oddio che schifo la sniffata delle ceneri...oddio che male la puntura delle api! Ma sono pazzi?????? Betta

carmen ha detto...

Secondo me era più urgente una cura di fosforo..

pensierorosa ha detto...

ma dai.....

Robin ha detto...

Ma poi funziona? o_O
See ya!


PS: Beh, io stavo decisamente per svenire, visto che le api sono l'unico essere vivente di cui ho il terrore.

viola ha detto...

cervello? quale cervello???

Anonimo ha detto...

AHAHHAHAHAHAAHAHAHAH! Fantastica Miss! Certo che questa è mondiale. E inoltre non ci riferiscono se ha funzionato. Io sapevo che il buon Mick una volta l'anno si faceva "lavare il sangue" per pulirlo dalle droghe, una pratica conosciuta anche al buon Gianni Agnelli dice qualcuno, ma niente di paragonabile alle punture da te citate. Qua ci vuole una cavia: invitiamo un lettore a prendere una canna di bambù, delle api e poi infilarci i gioielli di famiglia... e naturalmente dirci se funziona!
Scientificamente Magda

Gala ha detto...

Mai la frase "stendiamo un velo pietoso" è stata più adatta ad una situazione...

LAURA ha detto...

Ed è ancora vivo?? Comunque concordo con Simbax: a lui serivrebbe di piú il viagra!!

Sun ha detto...

LA SO! sicuramente la cannuccina che usano per sniffare è diventata l'unica cosa presente all'interno della scatola cranica!!!

Roberta ha detto...

MA se non si regge neanche piu' in piedi. Concordo con chi ha commentato che, piu' che le api a Jagger gli servirebbe un buon viagra.

stella-marina ha detto...

Un momento di raccoglimento per le povere api! :-)

Avanguard ha detto...

A me fa ridere davvero. Nemmeno la fantasia più spinta riuscirebbe ad arrivare a tanto. Secondo me sono tipici "flashback da trip" o una demenza senile nemmeno troppo anticipata. Inizia a fare concorrenza a Lou Reed con la differenza che almeno quest'ultimo utilizzando la sua dissenatezza per scrivere fantastiche poesie :-)

gds75 ha detto...

oddio di giuro che solo a leggere la notizia ho avuto un brivido e una fitta di dolore proprio nella zona pelvica....
a quanto pare tutta la droga degli ultimi 40 anni gli è servita solo a scrivere della gran musica... meglio che niente!!!

Miss Dickinson ha detto...

Miss, infatti, noi non capamo il disagio da dimensioni ma abbiamo ben altri problemi! Jagger, se mai la csa risultasse vera, ha praticamente toccato il fondo..

Unaltrasera, il cabaret alla fine è sempre una maniera ottima per finire la carriera!

Sandro, a proposito del pene bitorsoluto, è la stessa cosa che ho pensato anch'io. Le droghe gli hanno bruciato il crvello, quello è il problema.

Simbax, evidentemente il Viagra non era abbastanza..

Marci, mi dispiace non essere stata lì a tenerti la testa ^__^

Angie, anch'io ci credo, anche se poi la storia delle ceneri sniffate è stata smentita. Forse però perchè si è reso conto di averla detta troppo grossa.

Capitano, è difficile non immedesimarsi, io solo a leggerlo ho sentito male!

Francesc@,anche secondo me è colpa della droga, però mi viene da pensare che una tara ci fosse anche da prima. Sono cose assurde anche solo se pensate..

Francy, di piùùùù!!!

Betta, "pazzi" è quasi un complimento, questi qua si sono completamente fumati il cervello..

Carmen,forse il fosforo non è abbastanza, io opterei per una bella martellata in capo per vedere se si rinvengono!

Pensierorosa, eh si..

Robin, se funziona non lo so, ma ne dubito. Soffrire così tanto per una misura in più, per me, è da folli. E lui lo è completamente.

Viola, già, quale cervello, giusto!

Magda scientifica, non sapevo del lavaggio del sangue di Agnelli, sei informatissima!
Qui, di cavie non ne ho viste, mi sa che rimarremo col dubbio se le api hanno funzionato o meno, mannaggia!

Gala, è vero, si adatta alla perfezione!

Laura, è ancora vivo, ma non sappiamo bene in che modo. Una cosa del genere non può lasciarti del tutto normale, non c'è verso!

Sun, secondo me la cannuccia è nel cervello di Mick che vaga in cerca di una presenza amica, tipo la Particella dell'acqua!

Roberta, oggi non si regge in piedi, ma 'sta cosa la fatta anni fa, almeno a quanto ha dichiarato il regista Julian Temple!

Stella, è vero! nessuno ha pensato alla sorte di queste povere bestiole che si sono trovate a pungere un attrezzo molliccio e senza vita!

Avanguard si, fa ridere ma contemporaneamente anche piangere. Lo avesse fatto ora, potrei pensare all demenza senile, ma il fatto risale al 1981 e il tipo non era ancora un signore di mezza età.
Se oggi è ridotto malissimo, credo di poterlo capire..

Gds, la droga gli ha fatto scrivere un sacco di belle cose, ma caspita, questa delle api in un attimo le cancella tutte! Ma come si fa, dico io..

netstar ha detto...

se non ce l'hanno loro le cose da raccontare ai nipoti! Ehm, è meglio se non gli dicono proprio tutto tutto però :D

alicesu ha detto...

sarà tutta la droga presa da giovani