martedì, febbraio 20, 2007

SILENZIO INTELLETTUALE

Accetto prontamente l'invito fattomi da Antonio, e provo ad elencare le 5 cose che non rivelerei mai nel corso di una conversazione ad alto contenuto, diciamo così, intellettuale.
Ci tengo però a dire, che io e gli intellettuali non andiamo d'accordo, o meglio, io non ho nemmeno idea di cosa significhi precisamente "conversazione intellettuale".
Però, se parliamo di politica, non racconterei mai che negli anni 80/90, quando, più della politica mi interessavano le scorribande, andavo a votare per una questione di senso del dovere. Però votavo per il Partito dei Pensionati.
Se la conversazione invece si sposta sulla musica, eviterei di dire che uno dei miei CD preferiti è "Squerez" dei Lunapop. Mi piace proprio, "Qualcosa di grande" è una delle mie canzoni preferite, ma anche quelle meno note sono melodia per le mie orecchie.
Televisivamente parlando, ometterei di rivelare che sono una esperta di tronisti. Li conosco tutti, dagli esordi, fino a quelli odierni.
A proposito della moda, meglio tacere sul fatto che sono la cliente perfetta dei senegalesi con le borse taroccate. Non tiro sul prezzo, capisco che questi poveretti devono mangiare, e pagare una borsa di Gucci che sembra vera, 35 euro, mi sembra sinceramente un ottimo affare.
Se ci spostiamo sulla letteratura, preferirei non dire che mi piacerebbe da morire leggere l'ultimo, e anche il primo, libro di Rocco Siffredi. L'ho visto in libreria, ho cercato di sfogliarlo, ma mi sembrava di avere tutti gli occhi puntati addosso e non me la sono sentita di portarlo alla cassa.
Ecco fatto. Ora tocca a 3 di voi, quindi, passo il tutto a Marco, Cate e Gds75
Ci ho ripensato: queste cose le direi a tutti, anche a quelli con la puzza sotto il naso, quelli che sbattono in faccia agli altri una cultura fatta di citazioni e nozioni, e anche agli espertoni di cinema, musica e letteratura.
Quindi, non so più se questo post ha il senso che dovrebbe avere..

20 commenti:

netstar ha detto...

In effetti è molto più bello dire queste cose in faccia agli intellettualoidi o presunti tali!

gds75 ha detto...

sul mio blog ho risposto al tuo commento/invito accetandolo e facendo anche un pizzico di outing (altra parola che va di moda) :-)
per quanto riguarda te, bhe ti perdono tutte le omissioni tranne i tronisti :-))))))) scherzo ovviamente!

Marco ha detto...

grazie dell'invito... preparati, ché ho appena cominciato ad affilare le armi, ghghghgh

Anonimo ha detto...

I tuoi 5 argomenti proibiti mi fanno mori dal ridere! Il libro di Rocco Siffredi...non sapevo neanche esistesse! Me ignorante!Però il CD dei Lunapop piace anche a me! Un bacioneee Betta

sandro ha detto...

quando è nata la definizione di tronista e chi è stato il primo?

Robin ha detto...

No dai, compralo il libro di Rocco Siffredi, che poi mi racconti la trama e faccio la recensione sul mio blog :°D
See ya!

Signo ha detto...

A me piaceva un sacco l'idea di poter andare in giro per i colli Bolognesi...con la Vespa Special...uaoooo!!!

P.S. : Miss Dicki...ti ho votata tra i miei blog preferiti, al Gran Premio internazionale dei BLOG (vedi link->

http://marioadinolfi.ilcannocchiale.it/blogs/style/acquario/dettaglio.asp?id_blog=710&id_blogdoc=1361656)

Buona giornata, un bacione
SIGNO

flo ha detto...

Se non ha il senso che dovrebbe avere chi può dirlo?
Intanto è stato divertentissimo scoprire queste cose di te, non sapevo del libro di Rocco Siffredi ma capisco l'imbarazzo, ci dovremo inventare qualcosa magari ordinarlo su internet!
:P

unautresoir ha detto...

"Fidati di me , non sono un latin lover.." I Lunapop sono sottovalutati!

P.S. Il partito dei pensionati è una scelta lungimirante..

Gala ha detto...

"Ma quanto è bello andare in giro per i colli bolognesi", questa canzone fa parte dei miei migliori ricordi liceali! Che nostalgia!


p.s.: ma sul serio Rocco ha scritto un libro???

Avanguard ha detto...

Dovresti dire tutte queste cose ad un intellettuale qualunque ma di quelli accaniti. Sarebbe bellissimo gustarsi le sue espressioni, io lo farei solo per quello, dal momento che non amo chi si definisce tale o chi si atteggia di conseguenza. Io lo farei perchè le mie confessioni non si discostano troppo dalle tue. Comunque poi lo vedrai quando anche io mi sottoporrò al gioco.

Per riprendere la domanda di Sandro, il primo tronista è stato tal Roberto, signore di mezz'età che offriva tanto di anello e viaggio alla prescelta o mi sbaglio Miss Dicki? Credo che invece la figura del tronista sia nata da una diabolica ispirazione defilippica e poi ripresa da Aldo Grasso.

Miss Dickinson ha detto...

Netstar, infatti, se non vengono rese pubbliche che gusto c'è?

Gds, il tuo outing spiega molte cose. La tua recente assenza mi aveva fatto pensare ad un influenza,non ti dico altro.
Per quanto riguarda i tronisti, ammetto la vergogna, ma è più forte di me!

Marco, sono in trepida attesa..

Betta, il libro di Rocco è il mio sogno proibito. E i Lunapop sono stati una mia vera passione.

Sandro, ti ha risposto egregiamente Avanguard, più in basso. Sottoscrivo la sua spiegazione, come al solito, esaustivissima.

Robin, se da emule si scaricassero anche i libri, lo avrei già letto! il fatto è che mi vergogno a presentarlo alla cassa..

Signo, grazie di cuore, ci ho fatto un salto anch'io!

Flo, infatti questi test servono a conoscerci. Anzi, perchè non lo fai anche tu? Il libro di Rocco mi incuriosisce un sacco, veramente, dobbiamo inventarci qualcosa!

Unautresoir, è quello che ho sempre pensato anch'io. Sul partito dei pensionati, è meglio stendere un velo pietoso..

Gala, eccome! Rocco ha scritto un'autobiografia, mica scherza il pisellone d'Italia!

Avanguard, ti sei ricordato di Roberto, dell'anello, del viaggio, e magari ricordi anche che tra le corteggiatrici c'era pure Tina Cipollari! Sei un fenomeno, il mio degno compare di chiacchierate in fatto di televisione trash, bravissimo!

Avanguard ha detto...

Eheh si Miss Dicki, siamo più che compari :-) All'epoca ero ancora studente per cui avevo modo di seguire tutto, ricordo anche i primi troni a tempo indeterminato, quelli di Claudia e Tina in coppia che per l'appunto era stata snobbata da Roberto. E' tutto sommato un pezzo di storia della tv-trash :-)

francy ha detto...

Miiisssss!!!! Pure io adoro Qualcosa di Grande e Squerez è davvero un Cd bellissimo!!!!

Miss Dickinson ha detto...

Avanguard, quelli erano troni! Ultimamente, a parte litigare e il pubblico demolitore, non è rimasto più nulla. Siamo veramente dei compari trash molto competenti!

Francy, non avrei detto che Squerez avrebbe avuto così tanto seguito, ne sono molto contenta!

alicesu ha detto...

c'è un tronista che viene sempre a mangiare da me. Quello che dicevano fosse il figlio di Vasco e trattava male tutti.. chi è?

Comunicazione di servizio: è uscita la terza prova di Stasera mi trasho!!! Il racconto è sul mio blog e, se mi vuoi votare, vai sul sito http://staseramitrasho.splinder.com/post/11050439
inserisci il tuo link, il nome e il mio nome! Grazie a tutti per l'aiuto!

Anonimo ha detto...

Cara Miss, veramente ammirabile il tuo tentativo di scoprire i punti deboli. Mi ricordo qualche anno fa una (tralascio commenti) che usciva con un mio amico. Questa era una spiantata e il mio amico ricco sfondato. Lui le dava soldi per farle comprare vestiti e borse affinchè non sfigurasse dove dovevano andare. Lei faceva la cresta e comprava le borse dai marocchini. Quando una sera, una ragazza aguzza, glielo fece notare lei disse che erano i negozi che le vendevano taroccate... Per la serie avere la faccia come il culo. Convinse persino lui. La sincerità non paga. O paga molto poco, aihmè.
Sinceramente, Magda
http://magdalene600.splinder.com/

Antonio ha detto...

Ciao Miss :-)!Ho distrutto anche te con questa catena, ma sapevo che avrei letto qualcosa di interessante 'nominandoti' :-). Fantastico il retroscena del libro, dei tronisti e soprattutto lo sfogo finale :-)!

Tomas ha detto...

:-DDDDDDDD
per il libro, potevi sempre fare come Accorsi ed il suo amico in Santamaradona.....^___^

gds75 ha detto...

tra le atre cose non avevo notato che l'immagine è un quadro di Hopper notoriamente il mio pittore preferito.... complimenti!