domenica, febbraio 11, 2007

PROFESSIONE : OPINIONISTA

Questo giovanotto rappresenta la categoria degli "opinionisti", termine coniato da qualche buontempone in forza alla Rai o a Mediaset, per definire qualcuno che giudica senza averne i presupposti.
Raffaello Tonon, nasce con il preciso intento di parlare degli altri. Lo pagano per giudicare l'operato di qualche recluso nella Casa, o per commentare questo o quel personaggio famoso.
Capite bene che esistono persone che guadagnano sulle azioni degli altri. Per dire, se al Grande Fratello, il pompiere va a letto con la Melita, dopo esserci già stato con Diana, per Tonon è solo grasso che cola. A Verissimo riuscirà ad avere la parola per 10 minuti consecutivi ed a commentare con un lessico forbito ed elegante, le gesta di un cretino che zufola a desta e a sinistra.
Poi c'è l'opionista cattivo, ruolo che incarna benissimo Alessandro Rostagno, giornalista del quotidiano Libero, e perfido fustigatore di chiunque, in qualsiasi posto e a qualsiasi costo. Odia il mondo, e l'ultima sua bravata è stata quella di far piangere Antonella Elia in una trasmissione televisiva, definendola immondizia, vecchia e brutta.
Rostagno viene pagato per sputare veleno su chiunque cammini con 2 gambe, come Raffaello, usa tutta una terminologia da persona colta, e infila 3 o 4 paroloni per dare della merda alla prima persona seduta davanti a lui. I conduttori di turno ridacchiano, mentre il bersaglio di tante ingiurie cerca di sorridere per far vedere che non ci rimane male, quando si vede benissimo che il magone incombe e i palmi delle mani, prudono.
Io vorrei appenderlo a un albero e staccargli le dita dei piedi con le tenaglie per quanto mi sta simpatico, però è vero che lui sta lavorando per la nostra beneamata TV. L'opinionista è una professione come un altra, diciamo che tanti di noi parlano e straparlano attraverso un blog, lui lo fa in giro per gli studi televisivi, a raccogliere sputi virtuali, spero da mezza Italia.
Ma lui lo pagano e noi no, purtroppo.
Lui ha come agente Lele Mora, e noi no, per fortuna.

19 commenti:

Mary ha detto...

Sinceramente è il mestiere dei miei sogni. Siccome di opinioni ne ho un po'su tutto, tranne che sulla pasta di ceci e la sua preparazione e la dinamica del motore a scoppio, che ci vuole ad esser pagati per dirle, per esternarle?
Mi pare che ci sia una sostanziale differenza tra chi scrive anche come giornalista critico e chi parla a vanvera esprimendo i caxxi suoi su Tizio e Sempronio. Tipo Del Debbio. Lo pagano davvero? Rientra nelle politiche sociali- assistenziali di Mediaset??
Sono basita. Comunque se qualcuno mi offre un lavoro da opinionista abbandono baracca e burattini e accetto. Voglio anzi mettere un A.A.A. offresi opinioni, prezzi modici, astenersi esseri pensanti!!!

Gala ha detto...

Ci sono volte che gli opinionisti meriterebbero di essere puniti per quello che dicono, ma ci sono delle occasioni (molto rare) in cui mi fanno divertire. Sono uno dei tanti risultati della nostra "meravigliosa" televisione e temo che ce li dobbiamo tenere così come sono. In fondo sono la palese dimostrazione che in tv, come nella vita, c'è veramente posto per chiunque...

Miss Dickinson ha detto...

Mary, Del Debbio è scandaloso, e soprattutto fa quella specie di sondaggio quotidiano che pende tutto da una parte. L'opinionista è una professione veramente molto comoda, ti pagano, chiacchieri su questo e quello e diventi famoso. In pratica sarebbe quello che facciamo noi, gratis, e per giunta nessuno ci chiede l'autografo!

Gala, hai ragione, gli opinionisti a volte fanno anche divertire. Ma secondo me è perchè in fondo a noi piace che qualcuno spari a zero sui vari concorrenti di reality, o personaggi noti. E' come un sentire riportati nell'aire i nostri pensieri più bastardi, fermo restando che Rostagno è troppo anche per la mia parte cattiva.

Anonimo ha detto...

Miss ti dirò per me tonon non è meglio di molti altri,almeno un sorriso lo strappa mentre l'altro sinceramente lo trovo un pò fastidioso.

Poi cambiando discorso ma restando in tema di trash,oggi non sò se hai fatto caso all'assurdità detta da Paola Perego in risposta a Diana del GF(che quadretto eh?)che ha affermato che "Dire che a Buona Domenica si parla l'uno sopra l'altro è una leggenda metropolitana da sfatare".
Quella donna è fuori!

Ciao,Miss

netstar ha detto...

Mah, a volte penso che sia facile fare l'opinionista, e vedendo Tonon o Del DUBBIO me ne convinco sempre di più!

Signo ha detto...

Cara Miss Dicki,
gli opinionisti son talmente insulsi che clicco il tastino del telecomando dopo mezzo secondo, appena ne incontro uno in TV!!!
Ed intendo dire tutti gli opinionisti, siano essi dello spettacolo, della politica o, peggio ancora, dello sport e del calcio.
Il brutto è che tanti pecoroni di spettatori, abituati a ragionare poco, finiscono per far diventare verità assoluta quello che viene detto in questi talk show...mah!?!
Poveri noi...
Ciao miss, buona giornata!
Bacioni, Signo

carmen ha detto...

Secondo me cara Miss, Rostagno è PIU' crudele lasciarlo così. Dedicati invece a Del Debbio che quando lo vedo mi fa prudere il naso: veramente insopportabile, ogni sua apparizione è di troppo.

Tomas ha detto...

ci vorrebbe un girone dantesco con la pena del contrappasso per questa gente !!!
insulsi è dir poco

gds75 ha detto...

Le sanguisughe si attaccano ad un essere e ne succhiano il sangue, sano o marcio che esso sia.
Alla stessa maniera questi sedicenti opinionisti si nutrono del sangue di chiunque dalla cosa più seria all'ultima merdaccia da reality.
Dei due da te citati il peggiore è decisametne Sandro Rostagno, perchè se Tonon è un pessimo elemento figlio esso stesso del sistema che commenta e critica il rosso dal pizzetto inguardabile è un giornalista, anche se lavora per il peggiore dei quotidiani, ovvero libero, è pur sempre un giornalista.
La tv è sempre più il notiziario della sora gina, le cose serie portano silenzio e le cazzate casino e volgarità....
Sabato mattina ho visto tv talk che palrava di un articolo del sole 24 ore dove il pubblico televisivo veniva diviso in 3 macroaree e chi guarda solo sky (come me) viene messo considerato Borghesia colta italiana.
Ora Borghese non lo so, ma rispetto alla tv mi ritengo, molto, ma molto Colto.

Anonimo ha detto...

L'opinionista è per me un mestiere oscuro. Nel senso che potremmo davvero farlo tutti. Mah! Forse dovremmo davvero trovarci degli agenti alla Lele Mora via! Un bacione Betta

kira83 ha detto...

Il primo tizio l'ho intravisto a Buona Domenica credo, e mi sono giusto chiesta chi fosse e perchè parlasse come se si fosse appena mangiato un'encicolpedia DeAgostini, il secondo non l'ho mai visto... U_U

polveridiluna ha detto...

io gli darei direttamente una pedata nel culo, scusa la franchezza!

Miss Dickinson ha detto...

Miss, è vero, se non altro Tonon ha dalla sua una buona dose di educazione, cosa che quel Rostagno, non sa nemmeno cosa significhi. Ieri mi sono persa quella perla di saggezza detta dalla Perego, ma la cosa buffa lo sai qual è? Che il prossimo anno il cast intero di Buona Domenica è stato riconfermato. A te le conclusioni..Baci Miss!

Netstar, Del DUBBIO è l'assurdità fatta uomo, meglio Tonon per tutta la vita.

Signo, gli opinionisti in TV usurpano una buona fetta di posti di lavoro. Sono ovunque, parlano di fesserie e ne parlano come se stessero disquisendo di argomentazioni colte e complesse. Non credo che esista qualcuno che prende le loro esternazioni per oro colato, ho ancora un bel po' di fiducia nell'intelligenza umana..

Carmen, di certo fa molto meno male Rostagno che fa piangere la povera Antonella Elia (con tutto il rispetto per la sua persona), piuttosto che Del Debbio il quale cerca di convincerci che il governo Berlusconi è stato uno dei migliori nella storia italiana. Ma, non lo vedo più, su quale rete l'hanno mandato a dire le sue fetecchie quotidiane?

Tomas, con il termine "insulsi" sei stato molto generoso, a me non viene quella appropriata ma sono sicura che la potrei coniare.

Gds, o, Borghese Colto, il tuo commento sviscera tutto il mio post. Rostagno è un giornalista, e questo secondo me è gravissimo. Questo tizio si ciba di inutilità, snocciola il suo linguaggio forbito e ama farci credere di essere una spanna superiore a chi lo segue, anche se passa ogni pomeriggio (o quasi) della sua vita, da Milo Infante a L'Italia sul 2. E solo per questo gli andrebbe tolta l'abilitazione.
Continua a seguire solo Sky, sono sicura che ci guadagni in salute, mentale e fisica.

Betta, anche senza Lele Mora, credo che con un po' di faccia tosta, ne saremmo tutti capaci.

Kira, il primo tizio, Raffaello Tonon, ha dalla sua il fatto che perlomeno non insulta nessuno per il solo gusto di farlo. Il secondo, Alessandro Rostagno, è un avvoltoio che appena ti vede un po' così, ma anche no, ti sbrana con un lessico che ti fa venir solo voglio di dargli una testata in faccia.

Polveridiluna, d'accordissimo col tuo metodo. Mi raccomando le scarpe a punta, secondo dove si tocca, si fa più male!

Robin ha detto...

Ma mi spieghi una cosa?
Esistono corsi universitari per diventare opinionisti? E soprattutto, uno che decide di guadagnarsi il pane in questo modo, quando c'è chi stenta a riuscirci spezzandosi la schiena, ce l'ha un anima?
See ya!

Anonimo ha detto...

Mi ricordo ancora il suo esordio anni fa al Costanzo Show. Avevano fatto una messa in scena per dimostrare che era uno chiunque del pubblico a cui, ma pensa te, davano il microfono. Poi, giudicatolo personaggio meritevole, è salito sul palco e gli han portato un seggiolone su misura. TREMENDO.
Magdalene.

francy ha detto...

Io verso Tonon provo dei feroci istinti omicidi.....

Miss Dickinson ha detto...

Robin, no, non credo che esistano corsi, ma leggendo il commento successivo di Magdalene, credo si tratti solo di botte di culo!

Magdalene, non sapevo di questa scenetta e la cosa mi ripugna non poco. E' la conferma, l'ennesima, che è tutta finzione. In TV non esiste niente di vero, e mi sto chiedendo che cavolo la guardo a fare!

Francy, non so se hai presente Rostagno, lì ci sarebbe da armarsi di bazooka..

Marco ha detto...

a Tonon darei volentieri un pugno in bocca ché gli correggerei all'istante quella R moscia xD
Rostagno non so chi sia, ma trovandoselo di fronte si potrebbe dire: "Scusi, per che giornale scrive lei? Libero? Bene, portatemene uno serio."

Hunk ha detto...

Come tutti noi abbiamo potuto constatare dagli ingenti scandali televisivi (vedi vallettopoli), è un ovvia conseguenza considerare quel determinato programma come "tv spazzatura", perchè si puo chiaramente vedere la dimostrazione che la tv non sa più cosa inventarsi e tutto cio che sta al di sopra dell'operaio o negozio comunque non di alto livello, è risaputo che abbia un che di, lo definirei, "mafioso": ma non per il motivo che la gente paga per farsi vedere in tv o la selezione delle persone come pubblico, ma i loro giri imprenditoriali tra i gestori dei programmi. Ho notato che ogni emittente televisiva, soprattutto in questi ultimi tempi Buona Domenica su canale 5 e vari talk show, nascondo sempre un qualcosa nelle loro conversazioni tra interrogante (scusate se il termine non è corretto ma spero che abbiate capito cio che voglio intendere per quel tipo di persona) e soggetto interrogato.. Tipico esempio? Appunto prendiamo in considerazione Buona Domenica: Da quando hanno interrogato Nina Morich (oltretutto moglie di Corona) per una sua "strana assenza dal mondo televisivo" e dalla chiamata censurata, appunto di Corona, stranamente hanno aggiunto delle nuove rubriche all'interno del programma. Un esempio? Beh, come non notare la nuova rubrica sulla dimostrazione che i politici non sono incolti o stupidi (oltretutto,, guardad caso, dopo lo scandalo alle Iene)... e ancora: i balletti della Gregoraci e la sua collega e le canzoni cantate dalla Perego con Bettarini... Vorrei fare un piccolo appunto sulla chiamata di Corona: ritenendomi opinionista (pur sempre senza esperienza) anche se non ho ancora conseguito a codesta laurea, vorrei dire che quando l'imprenditore si è permesso di dire che tutta la gente che stava a canale 5 era, ed è tutt'ora, RACCOMANDATA, ho trovato in lui un profeta, un visionario o solo semplicemente un "porta verità". Va bene che puo avere fatto tutti i casini possibili attraverso i suoi scoop o fotografie varie, ma cio non toglie che LUI abbia detto la verità su quelle persone, oltretutto dove loro, sentendosi assogettate su argomenti veri, smentivano puntualmente e ribattevano dicendo frasi da bambini e senza un nesso logico con quello di cui Corona parlava. Prendo in esempio Bettarini: tutti sanno che costui è un calciatore, neanche tanto bravo, ma ex marito della Simona Ventura.. quindi mi chiedo: da che era un povero calciatore semi sconosciuto, come mai ora è tutte le settimane a Buona Domenica dopo che ha fatto il simil-conduttore all'isola dei famosi? oltretutto portato all'interno del programma proprio dalla sua ex moglie?? strano, non trovate? ... ma andiamo avanti: sempre per uno strano caso del destino, è entrata a Buona Domenica anche la nuova fidanzata di Briatore, Elisabetta Gregoraci... per quale motivo è entrata? ma sopratutto, ce n'era veramente il bisogno di una nuova show girl o valletta che sia, incompetente quanto lei?? NO, ASSOLUTAMENTE NO! non c'era alcuno bisogno di vedere una nuova soubrette che mostra culo e tette alle telecamere. E' veramente ridicolo notare come questa normalissima ragazza viziata (e ci tengo a precisare che finchè non è comparso Briatore nella sua vita, non ha mai fatto un emerito cazzo se non la "modella") che canta in playback e balla peggio di un Enrico P. sbronzo... Con questa affermazione non vorrei offendere ulteriormente gente dello spettacolo perchè anche se "lavorare" in questo mondo è pur sempre un lavoro, una persona incompetente in materia quanto lei, non puo permettersi il ruolo di prima donna nei balletti; men che meno Bettarini che da calciatore mediocre che era, ora si improvvisa finto cantante... Dai ragazzi ma dove siamo arrivati?? ci sono tanti ragazzi pieni di forza e volonta e magari che hanno del talento da vendere, e voi emittenti televisive, mantenete gente come la Gregoraci, che solo per la manna dal cielo sono potuti entrare in un circolo così alto? Cioè ora ditemi voi: è mai possibile che la tv possa persino privarti della tua dignità??

Nicholas