lunedì, ottobre 15, 2007

QUESTIONI D'ACQUA E DI VESCICA

Questa signora è insopportabile solo a guardarla. Non so se notate quei braccini secchi secchi e quella puzza sotto il naso che si denota in maniera chiarissima dalle narici perennemente dilatate.
Orbene, questo grumo di ossa, recentemente è andata a far visita al suocero in ospedale, insieme all'impettitissimo marito.
Immaginate lo staff ospedaliero, le avrebbero offerto anche una bombola d'ossigeno nuova di zecca pur di compiacere questa donnetta smunta, però si sono limitati ad offrirle un semplice caffè, fatto, udite udite, con acqua di rubinetto.
A parte il fatto che il povero suocero infartuato manco se lo è filato, ma il caffettino offertole con tanta ospedaliera ammirazione, è stato rifiutato perchè fatto con semplicissima e schifosissima (secondo lei) acqua di rubinetto.
E a proposito di acqua, vorrei farvi presente la foto di questi tre figuri in costume da bagno, qui sotto (immagine tratta dal blog di Selvaggia Lucarelli).
Avete notato cosa tengono in mano con vippissimo orgoglio?
La mitica bottiglietta di acqua Evian, marca che, mi dicono, è molto in voga tra i personaggioni del jet-set che sanno come godersi la vita.
Ora, ho notato da qualche anno a questa parte, però, che uscire di casa con la boccetta d'acqua nella borsa o, meglio ancora, in mano, è diventata un abitudine comune a moltissime persone.
Qualche anno fa ho voluto fare l'esperimento del secolo. Mi sono portata dietro una bottiglia di acqua come ho visto fare a tutte queste vallettine, sportive, tipette trendy, madri di famiglia, casalinghe e varia umanità.
Premetto che io non ho mai sete, di acqua poi non se ne parla nemmeno, ma mi sono fatta fuori, in un pomeriggio, una bocciona da un litro e mezzo.
Per due giorni consecutivi ha avuto luogo questo supplizio e ho calcolato, ve lo giuro, una media di 12 volte in bagno in quattro ore.
E ero nel mio negozio, con il mio bagno e la possibilità di sedermi sul water senza dovermi beccare ramanzine dal datore di lavoro.
Ma come cavolo fanno 'ste tipe a scolarsi litri di acqua e condurre una vita lavorativa normale, senza aver sempre l'impellente bisogno di assentarsi per una manciata di minuti?
Cosa si nasconde nella vescica di tutti quelli che bevono, bevono, bevono e vivono impavidi un'esistenza non in combutta con la tazza del water?
Dimenticavo, ci tengo a dire a tutti voi che io ora bevo acqua solo ai pasti e giammai di marca Evian.
Trattasi di Santafiora e costa molto meno di 1 euro, in tutti i premiatissimi discount Dico.

32 commenti:

signor ponza ha detto...

Dicono faccia molto bene. Anch'io ora giro con la mia bottiglietta d'acqua, ma solo perché comprarla costa un sacco. :)

gds75 ha detto...

premesso che io sono un cammello e che bevo una cosa come 5/6 litri di acqua al giorno, e premesso che faccio la pipì ogni 15 minuti (es se solo qualcuno si azzardasse a dirmi qualche cosa in ufficio si beccherebbe un vaffa di ringraziamento) ci tengo a dire che io orgogliosametne bevo esclusivamente acqua del rubinetto, sarà perchè a napoli è buona, sarà perchè consumare plastica e pagare per l'acqua in bottiglia stando a casa mi pare eticamente discutibile, sarà perchè l'acqua minerale non mi toglie la sete ma io apro il rubinetto riempio un bicchierone (quasi sempre di quelli rubati nei locali) e butto giù a gargamella.
Quando sono in ufficio sono costretto a comprare le bottigliette dalla macchinetta in mezzo alle scale e non so se è una cosa mentale o una cosa reale, ma quelle bottigliette sia che siano lisce sia che siano gassate, aumentano la mia diuresi....

Anonimo ha detto...

Io faccio parte di quella schiera di persone che gira con la bottigilietta. Io non berrei nulla di mio, ma devo bere un litro e mezzo al giorno minimo per il fegato. Ed effettivamente.,...mi scappa sempre la pipì! Che angoscia!!! Un bacione Betta

flo ha detto...

Un caffettino con l'acqua del rubinetto no ma le protesi siliconate al posto delle tette sì? E' come dichirarsi animalista e girare con la pelliccia di visone! Ma forse qui si tratta solo di spocchia e nient'altro...

pensierorosa ha detto...

io bevo molto e faccio tanta plin plin.
In estate giro sempre con la bottiglietta d'acqua, ma adesso che è arrivato il primo freddo preferisco le bevande calde...

nemmeno io ho mai bevuto la EVIAN...

Isabel Green ha detto...

con tutta la roba che ho già in borsa ci manca solo l'acqua ;)

pOpale ha detto...

Io devo ammettere che bevo l'acqua di Rutelli che pago tramite l'ACEA ;)
Forse il buon Fede & co. hanno bisogno di un acqua griffata per fare uno chic plin plin ;)

Monicanta ha detto...

Io giro spesso con la bottiglia di Moretti da 66cl.. fà vip lo stesso?

francy ha detto...

Io bevo acqua esselunga frizzante! Ma non rifiuto la san francesco e la guizza se scontata.
Quando in estate mi si gonfiano le gambe per il caldo bevo uliveto per fare pipì: tre bottiglie in 3 giorni e sono a posto per sei mesi!

francy ha detto...

Ah ecco sì: la Evian è l' acqua vips in quel di Hollywood! lì i personaggi famosi la fanno bere persino ai loro cani (avevo visto un servizio su questo su Sky n pò di tempo fa).
I Italia questa moda è perciò un' imitazione introdotta da qualche vippetto di turno. unque è da sfigati!
In nord europa, invece, l' evian è la marca più comune e costa mooolto poco, così come poco costa qui da noi. Solo che adesso che c'è la minaccia che diventi di moda, i prezzi lieviteranno eccome.
Vuoi vedere che poi si scopre che Briatore sia diventato azionista di maggioranza di Evian Italia?

Avanguard ha detto...

Io ho il tuo stesso problema. Bevo molto perchè so che fa bene e perchè farlo ha effetti positivo. Non riuscirei però a bere così tanto :-D Devo dire che però una mia amica che per problemi di salute doveva bere più di 2 litri al giorno tutti i giorni, mi ha spiegato che dopo un pò avviene un processo di "assuefazione" e non si va più così tanto in bagno. Certo di giorni ne devono passare prima che ciò avvenga, perciò è sempre meglio munirsi di catetere :-P

cate ha detto...

ma poi siamo sicuri che sia Evian? secondo me certi pseudovip, tipo tronisti, si comprano una bottiglia di evian la bevono e poi, per le uscite, la riempiono di acqua del rubinetto fino a che non si scolla l'etichetta!

piccolè ha detto...

Riesco a bere la media di 3 litri d'acqua al giorno, pure di notte mi sveglio per bere! Dovrei esere un fuscello,...invece no! Un bacione Miss Dicky.

Suysan ha detto...

il medico mi ha consigliato di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno perciò sono costretta a portarmi dietro la bottiglietta da casa, è comodo e sicuramente più economico che comprarla al bar.

LAURA ha detto...

Io bevo solo ed esclusivamente ACQUA DI RUBINETTO, di qualità migliore di quella della bottiglia e a costo zero. Me la porto spesso dietro in bottiglietta, riempita accuratamente prima di uscire.

Sara Sidle ha detto...

Ma poi chi l'ha detto che bere tanta acqua fa bene? Per me è una diceria come che mangiare la verdura fa andare di intestino e camminare un ora al giorno leva il medico di torno! Ma saranno verità? Io dal canto mio non lo penso. Per quel che riguarda la verdura posso affermare che non ha nessun effetto purgante! Se voglio andare devo prendere il mio caro Agiolax, e questo lo affermo perchè sono stata mesi a mangiare quantità assurde di verdure. Anzi, mi è pure venuta la colite, causa troppa insalata!!Ma di andare al bagno non se ne parlava neppure!!Lo stesso vale per l'acqua. Disintossica, va bene, ma dopo che la bevo per 15 gg non basta?

carmen ha detto...

Io sono la gemella di gds: bevo tanto ed esclusivamente acqua. d'estate poi tutto eccellentemente ghiacciato, riempio il congelatore di bottiglie e bottigliette che mi sparo in continuazione.Il vino non mi piace, nemmeno i liquori e le bibite varie: una tantum posso anche bere un pò di cola, ma poi invariabilmente mi pento: l'acqua è più buona.
Mai bevuta l'evian e non credo che sia migliore di tante altre acque meno chic e nemmeno di tante acque da rubinetto non molto dure! e soprattutto perchè pagare per quel che puoi avere a meno dal rubinetto di casa tua?

Roberta ha detto...

Io bevo tanta acqua, ma la bottiglietta in giro non me la porto (la porto solo in palestra). Qui va tanto di moda l'acqua delle Fiji (l'Evian la schifano un po' tutti-i repubblicani probush- perche' e francese, e poi costa meno della Fiji), tutti i vip bevono solo quella. Io bevo la mia acqua di rubinetto (ho messo il filtro), riempiendo sempre la stessa bottiglia. Ma la Beckham fa proprio schifo che non si puo' guardare...a parte che sembra un mucchietto di ossa (e va bene adesso che e' ahalloween), ma i capezzoli sembrano due appendini per i cappotti! E la faccia, oh, non mi fate parlare di quella faccia...

Robin ha detto...

Victoria Beckham è una cosa incredibile, davvero. Io tra l'altro non capisco come faccia il marito a starle assieme. Cioè, penso che Beckham possa avere tutte le donne che vuole. Di solito dove non può la bellezza possono i soldi. Lui ha i soldi, la bellezza e un discreto talento. Insomma, è la prova vivente che il mondo è ingiusto. Ma siccome nessuno sfugge al karma, qualcuno, lassù nel cielo, gli ha appiccicato addosso sua moglie. E si, come punizione mi sembra giusta.

Per quanto riguarda l'acqua... pfui, solo birra :°D
See ya!

Miss Dickinson ha detto...

Signor Ponza, farà anche benissimo, ma io sarei in bagno ogni 3 minuti! ^___^

Gds, è una bella fortuna poter bere l'acqua del rubinetto, qui da me è impossibile. E poi è anche un bel risparmio, vuoi mettere? Per me che bevo solo acqua naturale sarebbe l'ideale, anche se io non ho mai sete, nemmeno d'estate, o perlomeno non ho sete d'acqua..

Betta, il tuo caso è per causa di forza maggiore e la storia della pipì è veramente infernale! :-)

Flo, io credo che sia SOLO spocchia. Non credo che questa morticina sia nata ricca com'è adesso, e ti pare che da ragazza usava l'acqua minerale anche per fare il caffè? Secondo me beveva dalle pozzanghere, sarà che non l'ho mai sopportata questa...

Pensierorosa, a me ha sempre frenato, oltre al fatto di non avere mai sete, il fatto della pli-plin. Già di mio vado spesso in bagno, se bevo anche mezzo litro d'acqua ci prendo la residenza direttamente!

Isabel, è vero, e poi la bottiglietta è pesante! ^___^

Popale, è vero, con l'acqua Evian la pipì fuoriesce di color smeraldo, ecco spiegato il motivo di tanto vippume! Tze..!

Monica, sei tu la vera vip! Moretti forever!

Francy, il problema del caldo e delle gambe gonfie giustifica l'acqua Uliveto che ho provato ma che ha un sapore strano. Mi sbaglio?
Non mi meraviglierei se Briatore fosse azionista della Evian, la foto sembra quasi una pubblicità sotto mentite spoglie!
Io non ho un tipo di acqua preferita, visto che non mi piace, cerco di risparmiare, però ho assaggiato la Cintoia e ha la pesantezza di una lastra di marmo!

Avanguard, io ho provato a bere, ma per me è una specie di incubo. Mi sento gonfia, devo fare pipì ogni tre secondi, in pratica è un secondo lavoro a tutti gli effetti.
Forse è come dice la tua amica, poi avviene il processo di assuefazione, ma arrivarci la vedo durissima! ;)

Cate, il tuo è un dubbio più che legittimo e mi sa tanto che ci hai visto giusto..

Piccolè, è una cosa molto sana, dicono, il fatto che tu riesca a bere così tanto. E poi, che dici, non sei grassa proprio per niente, non lo dire neanche..

Suysan, sicuramente è molto più economico, ma il problema della pipì rimane e per me è insormontabile..Ma poi c'è l'assefuazione, pare, ti auguro che avvenga in tempi brevi!

Laura, l'acqua del rubinetto deve essere una fantastica esperienza, soprattutto in termini di euri..

Sara, sarò breve: questa l'ho già sentita! :-))))

Carmen, non conosco l'esperienza dell'acqua del rubinetto, ma suppongo sia qualcosa di celestiale.
Io, se devo essere sincera, all'acqua preferisco qualsiasi altra cosa,ma capisco che dissetarsi a Coca Cola farebbe di me un fenomeno da baraccone, quindio,le poche volte che ho sete, Acqua Santafiora Naturale, e passa la paura!

Roberta, non ho idea di che proprietà abbia l'Evian, sicuramente il solito acchiappacitrulli per boccaloni, ma tanto per me un'acqua vale l'altra.
I capezzoli della Beckam sono inguardabili, impettiti e secchi come lei. Non so se agli uomini in generale questa donna sembri sexy, a me sembra un appendiabiti con la testa, che ti devo dire?

Robin, è la stessa cosa che penso io. Non si capisce quest'uomo, come non si capisce questa donna che non si rilassa nemmeno quando dorme.
Molto meglio la birra dell'acqua, pancia permettendo.. :)

Angie ha detto...

Spero quell'acqua ogni tanto..gli vada di traverso..un po' di sofferenza pure a loro..Diamine!
:-D

Anonimo ha detto...

Cara Miss, a onor del vero l'evian è deliziosa. Come la è la Perrier, durante i pasti, non è solo una cosa figa è soprattutto una cosa buona da concedersi quando uno/a ha voglia e ti consiglio di provare una volta ogni tanto come facciamo tutti noi comuni mortali che non siamo immortalati con Briatore. Per il resto io bevo poca acqua e molti alcolici sicchè ti consiglio il vino che mi sono asciugata stasera con mia mamma: donna clarizia, una delizia! Concediamoci anche noi questi piaceri da vips anche se siamo comuni mortali, alla fine ce li meritiamo più di loro!
Fedelmente irresponsabile, Magda

Monicanta ha detto...

Infatti.. la classe non è acqua.... è birra Moretti.. il baffo è il mio idolo :)

flo ha detto...

Ihihih, "beveva dalle pozzanghere" :)))

Lune ha detto...

bere tant'acqua è importante....
infatti si dovrebbe bere ogni ora un bicchiere. pulisce i reni e tutto il resto.

se non bevo minimo due litri al giorno ...mi sento strana e dopo una settimana mi viene la cistite.

dunque non è solo moda ma necessità.

guarda caso, sta partendo un progetto che propone come primo tema proprio l'acqua.... parte il 20, forse t'interessa.. :)

clicca sul mio nome per vedere.

Miss Dickinson ha detto...

Angie, è quello che mi auguro pure io! Che a loro vadano tutte bene, no eh.. :)


Magda, ce li meritiamo SICURAMENTE più di loro, questi parrucconi maledetti..
Hai proprio ragione, un bel bicchierozzo di vino, anche quello da 1 euro a volte hai il suo perchè, e la vita ci torna a sorridere!

Monica, che eri un donnino di classe lo avevo capito da subito e la tua passione per Baffo Moretti me lo conferma in pieno! :)

Flo, e sono sicura che le piaceva pure, solo che ora non se lo ricorda più a vorrebbe darci ad intendere di essere una gran signora..!

Lune, sicuramente bere tanto fa bene, ma a me proprio non va giù. O se va giù, devo portarmi dietro il vasino perchè non avrei scampo!
Vado subito a controllare sul tuo blog!

simbax ha detto...

non conosco quest'acqua evian cmq anche io mi porto sempre la mia bottiglietta d'acqua dappertutto, con quello che costano...e poi meglio risparmiare..sono andato settimana scorsa a roma e una bottiglia d'acqua da 50cl mi è costata 1,20 euro. cioè come bere un bicchiere d'acqua ed è già finita..

cmq bere tanta acqua fa bene anche per andare di corpo. è naturale che c'è lo spiacevole inconvente del bagno..che purtroppo ho anche io. ormai bere per me è diventata una abitudine. per fortuna bevo solo acqua.
tempo fa ho acquistato l'acqua panna e c'è scritto chiaramente che dà effetti diuretici. bene ho passato praticamente un'intera giornata in bagno!

Matra ha detto...

Mentre lavoro ho sempre accanto la mia bottiglietta d'acqua.
E' del rubinetto ed è ottima.

Il Mari ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Il Mari ha detto...

Scusa Miss, lo so che adesso farò la solita figura del maiale, ma cosa volete... sono stato fornito di ormoni, la Sig.ra Mari è una tavola e quindi... io non ho notato quei braccini secchi ma... vedo che l'acqua che beve le fa bene ai "polmonì"
:-DDDDDD

vera ha detto...

Anch'io bevo tanto..ma tanto...ma sono anche brava a trattenere la plin plin! Solo che la bottiglietta (di proletaria acqua del rubinetto)rende la borsa pesante come un mattone. Per lo sforzo di portarla in giro, potrei dimagrire...e rinsecchirmi come la Vicky Beckam.
Ma poi...un reggiseno, no? Troppo banale? I miliardi non comprano il la decenza..

zdora ha detto...

che bello rileggere i tuoi post. soprattutto questo! io punto sulla sant'anna o sulla sanbernardo (chiamata da noi "la bernarda"). zdoro invece persevera sulla guizza, che a me francamente non piace. quella del rubinetto purtroppo qua è imbevibile, ti fa calcarizzare pure l'esofago...ma a castello c'è la fonte dalla quale gli abitanti riempiono le bottiglie. sarà pigrizia, saranno i 10 minuti di macchina, ma ce ne siamo ricordati solo una volta in 3 anni. che vergogna.