venerdì, novembre 21, 2008

GUARDARE MA NON TOCCARE


In tv si parla tanto di satira e di libertà, ma poi Santoro si incazza per l’imitazione in radio e se Elisabetta Canalis prova ad improvvisarsi comica e sbeffeggia simpaticamente quella buontempona di Michelle Hunziker, ecco che parte la senatrice Procaccini del PdL a protestare.
Fatemi capire, ma chi cavolo è la Hunziker?
No, perché se si scomoda pure la politica, ragazzi, siamo davvero messi da schifo.
Non so se avete visto la parodia di una volenterosa Elisabetta Canalis. Niente di particolare, commette qualche cattiveria di troppo e prende in giro il sorriso perenne e forzato della Michelle, punto. La Procaccini parla di maleducazione, di Reginaldo, di Vieri, sembra quasi una difesa ad oltranza nei confronti di Michelle Hunziker, piuttosto che una censura, seppur vergognosa, ai danni di un innocuo siparietto.
Sembra quasi che la Canalis abbia toccato la persona sbagliata, ovvero, quella ridanciana conduttrice che sta facendo incetta di programmi tv, nonostante li faccia tutti allo stesso modo.
In televisione vediamo qualsiasi cosa, anche robe molto peggiori di questa scenetta che fa sorridere più che altro, eppure qualcuno si scomoda e tira fuori educazione civica, autocensura e altre parole che non centrano un accidente con la povera Canalis.
La Hunziker pare sia molto permalosa e già un’altra volta non aveva apprezzato un’altra imitazione, ma dico, stiamo scherzando davvero? Ma non è lei quella piena di verve, maschiaccia, pronta allo scherzo, allo sberleffo, alle mascherate, alla simpatia prorompente che traspare da quel sorriso che ormai è diventato il suo marchio di fabbrica?
Non lo so, questa storia mi piace poco e non mi torna. Ma dove esiste che una senatrice si scomoda per 3 minuti di gag, in una trasmissione in seconda serata e fatta da una ragazza che nemmeno è una comica professionista?
Come se non ci fosse altro a cui pensare e come se una semplice parodia potesse scalfire il fascino solare della divina Michelle che ormai è diventata una statuina di porcellana.
Guardare, ammirare, ma in silenzio perché altrimenti si rompe.


19 commenti:

piccolè ha detto...

Ciao Miss, io credo di essere una delle poche persone che non ha mai amato la Hunzicher, non mi fa nè ridere, nè altro, anzi credo che il suo sorriso stampato in faccia tipo paresi, sia talmente fasullo da fare pena. Non seguo Striscia nel periodo che lo presenta lei, la evito,...ma che cazzo ci avrà tanto da ridere, possibile che non si svegli mai storta? In quanto alla Canalis, beh, non mi piace molto neanche lei,adesso si definisce "attrice", per aver mostrato due tette alla videocamera, roba da matti!!!!!!!! Spero facciano un pò di pulizia in tv, ce n'è bisogno! Bacioni.

XPX ha detto...

Santoro mi ha sorpreso ...

Suysan ha detto...

Per me la Hunzicher da quando ha lasciato Eros Ramazzotti ha perso un sacco di punti adesso poi che scopro che non ha neanche il senso dell'umorismo....

Caustica ha detto...

La Hunziker è tutta fuffa. Dicono abbia un caratteraccio andando a scavare e a questo punto non posso che crederci anche se le volte che mi è capitato di incontrarla è sempre stata gentile ma si sa, questo non vuole dire nulla...

flo ha detto...

Non è che la Hunziker è figlia di qualche banchiere svizzero? :P

Jansen ha detto...

L'obiettivo della Procaccini è il classico quarto d'ora di notorietà, ovviamente. Come pretesto ha scelto questa scenetta (che non è niente di che, dai) in cui la Canalis-Hunziker maltratta un mendicante e un vecchietto e questo è un momento televisivo pericoloso e diseducativo. io mi chiedo: ma la Procaccini ha mai visto all'opera Benny Hill o Mr. Bean? ma smettiamola, su...

Avanguard ha detto...

Alla Hunziker un sacco di cose non vanno bene, so che ha litigato con un sacco di suoi colleghi per queste ragioni. E comunque viene spontaneo collegare questa vicenda alla sua amicizia con la Bongiorno...

Avanguard ha detto...

Ah dimenticavo, ho letto il tuo commento al post precedente. Io ti avevo risposto alla mail ma si vede che non ti è arrivato nulla, poi te la rimando aggiornata che ho una cosina esilarante da sottoporti :D

Matra ha detto...

Quel che manca sempre di più è il senso dell'umorismo.
A cominciar dal premier e giù giù a scendere (o dovrei dire salire)fino alla senatrice, alla Hunziker e anche alla Canalis (chè la sua parodia l'ho trovata modesta...)

Miss Dickinson ha detto...

Piccolè, allora siamo in due, perchè anch'io non la sopporto proprio. E' vero, ride troppo anche quando non dovrebbe e tanta è la sua voglia di far vedere quanto è simpatica che ottiene il risultato opposto.
La Canalis invece mi piace, non mi sembra costruita come la Hunziker anche se non è che sia proprio bravissima, dico la verità..
Bacioni.

XPX, ha sorpreso anche me, ti dirò che da lui non me lo aspettavo davvero..

Suysan, credo che lei stia un po' infinocchiando tutti con quella specie di simpatia che sbandiera ai 4 venti. Secondo me è un bluff bello e buono..

Caustica, ecco, fuffa. L'impressione che mi da è quella di una persona che tutte le volte che va in scena indossa una maschera. Non mi sembra reale e con quella paresi facciale che vorrebbe darci ad intendere è palesemente finta. Se poi mi dici che ha anche un caratteraccio..

Flo, io credo che la Hunziker abbia i suoi santi in paradiso. Lavora con Giulia Bongiorno a quel progetto a favore delle donne in difficoltà e forse anche questa collaborazione ha il suo peso.

Jansen, bravissimo. Non sai quanto ho pensato ad un termine di paragone, ero sicura che ci fosse ma proprio non mi veniva. Mr Bean è perfetto, perchè è perfido e maleducato, eppure nessuno si è scomodato. Il quarto d'ora di celebrità la Procaccini lo ha avuto, ma mi sa che è già tornata nell'anonimato da dove è venuta.

Avanguard, è la stessa cosa che ho pensato io, secondo me la Bongiorno c'entra eccome. Anche perchè ho trovato assurdo che la Procaccini abbia tirato fuori la vita privata della Canalis senza averne assolutamente motivo.
La mail non mi è arrivata ma ora non vedo l'ora di leggere la cosina esilarante.. :-)

Matra, la parodia è molto modesta, però è carina e senza nessuna volontà di offendere, mi sembra.
La Hunziker si prende eccessivamente sul serio, mentre il Premier ha una simpatia tutta sua, che capisce solo lui e che fa ridere esclusivamente se stesso e i suoi compagnucci di merende (Carfagna compresa)!

Pussycat ha detto...

Ti devo dire che ultimamente la Hunzicker "mi è andata un pò giù dal birlo" come si dice a Milano.
Fa sempre tutto alla stessa maniera e certe volte più che far ridere fa piangere, anzi credo che rida solo lei stessa di quello che dice o fa
Non la sopporto più.
In quanto alla Canalis, dai, l'imitazione era abbastanza carina e divertente.
Ciao

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Miss - Sorrisoforzato non mi è mai rimasta simpatica, anzi direi che la sua antipatia supera di gran lunga la sua bellezza. Si atteggia in modo innaturale, vuol fare la simpaticona e non la sopporto. Se finalmente c'è qualcuno che se ne è accorto e comincia a prenderla un po per il culo, ben venga.
Grazie Canalis, simpatica l'imitazione...

Susanna ha detto...

A me la Hunziker piace. Non so se sia fasulla (in TV penso lo siano molti) o se abbia un caratteraccio. Non penso sia il top in fatto di recitazione, ma mi piace.
Peraltro mi è piaciuta anche l'imitazione della Canalis e non l'ho trovata volgare.
Ci ho il sospetto, però, che dietro questa stupida storia ci sia ben altro che il caratteraccio della Michelle.
Penso questo:
a) le reti Mediaset (Berlusconi o Ricci o entrambi) vogliono far pagare alla Canalis (mediante una dei loro tanti sgherri) il fatto di essersi spostata alla RAI;
b) da parte del Presidente del Consiglio è in atto una lenta, ma inesorabile marcia d'avvicinamento al dispotismo. Ora non si può neanche fare una presa in giro di un personaggio Mediaset (neanche dei più importanti, fra l'altro).

Poi, mi sbaglierò... del resto, sono una gatta...
gatta susanna

Mibemolle ha detto...

la hunziker è "amica" nonchè socia in non so quale iniziativa a favore delle "donne" con l'avvocato Giulia Bongiorno... nientepopò di meno quella che ha fatto assolvere andreotti...
e quella che, mentre tutti gli altri sono difesi da avvocati della città trovati sul posto e sul momento, difende Raffaele Sollecito, figlio di noto medico e massone Barese, accusato dell'omicidio Kercher... c'e' da scommeterci che assolveranno anche lui..
è stata deputata alla camera per Alleanza Nazionale, e gia che c'era ha fatto le pratiche di separazione di Fini, riuscendo a farlo uscire senza alcun addebito, quando aveva gia la sgallettata amante incinta di qualche mese.. attualmente
é deputata alla camera nelle liste del PDL e difende , tra gli altri, vittorio emanuele di savoia per lo scaldalo di campione d'italia...
ha difeso (E sempre vinto) vari calciatori, da bettarini a totti, per i più svariati motivi, dalle scommesse a tutto il resto.


ci serve altro per capire come mai la politica si scomoda per la bionda svizzera?

Mibemolle ha detto...

uh, sorry... l'avevate già scritto.....

Dual ha detto...

Che Tempi!! Belli quelli di Nosches che faceva "satira " politica senza che nessuno si offendesse..Che politici abbiamo..mha!!

Miss Dickinson ha detto...

Pussycat, anch'io ho trovato l'imitazione della Canalis molto carina e mi è sembrato che non fosse nemmeno troppo pesante. In fondo la Hunziker è così, ride, ride, ride, e apre la bocca. Quando presenta non ha mai uno slancio naturale, niente.
E sono anche d'accordo con te sul fatto di non sopportarla. Ma non da adesso, da mo'.... ^___-

Virgilio, infatti, anche per me è fintissima e benedico la Canalis che ha "osato" sbeffeggiarla. Finalmente qualcuno che ha messo in evidenza le sole caratteristiche che ha, e mi pare di ricordare che aveva fatto qualcosa del genere anche la Cortellesi, ma non vorrei sbagliarmi..

Susanna, le tue ipotesi non sono assolutamente improbabili, anzi. Solo che penso che Giulia Bongiorno, e se leggi il commento di Mibemolle qui sopra avrai un quadro più chiaro, sia corsa in aiuto della sua amichetta..

Mibemolle, io questa storia non l'avevo menzionata per non eaagerare, ma ci ho pensato anch'io. Tu hai fatto un quadro perfetto di quello che avrei dovuto dire ma non ho detto.
Grazie!

Dual, altri tempi e altri personaggi. Ma soprattutto, talenti veri che ora, purtroppo, non esistono più..

sariti ha detto...

cara miss, io la hunziker non la posso proprio vedere, specialmente da quando mi son resa conto della sua falsita'...ti basti pensare che mentre in italia "incarna" la parte di quella simpaticona, maschiaccia, sempre con il sorriso, in germania altro non fa che la bomba sexy, tutta sguardi languidi e moine...a questo punto qualcosa non mi torna e non mi stupisco che se la sia presa per l'imitazione...non riesco a comprendere come la si possa trovar simpatica...

caterinapin ha detto...

A me la Hunzicher è sempre stata sonoramente sulle balle! Col suo sorriso finto che usa per ogni occasione anche e, soprattutto, fuori luogo!
La sua reazione (esagerata) denota arroganza e scarsa apertura mentale, proprio da una che ha fatto fortuna con due programmi che si prendono gioco degli altri: Strisca la notizia e Paperissima...
Mah, che tristezza!
Si capisce bene qui, che è più facile ridere dietro che farsi ridere dietro eh???
Un bacio Missy
Cate ;)
http://www.lateoriadeigorghi.splinder.com/