venerdì, gennaio 22, 2010

QUI SI PARLA DI GEORGE LEONARD. PUNTO!

Ogni anno il Grande Fratello ci regala dei capolavori umani al contrario e anche questa edizione sta dando a tutti noi delle incommensurabili soddisfazioni. George Leonard, auto-proclamatosi "Il Principe" è ahinoi uscito prematuramente dalla Casa, naturalmente dopo essersi fatto la ragazza dentro quando ne aveva già una fuori, averci deliziato con le sue massime indimenticabili tipo "meglio un giorno da leone che mille da cento", e aver coniato un simpatico intercalare che ormai sta entrando nel gergo di tutti noi guardoni del GF: punto!. Si, perchè il ragazzo, per enfatizzare un concetto a caso, anche se è privo di qual si voglia senso logico, conclude il tutto con un "punto!" che dovrebbe rendere le sue affermazioni ancora più convincenti.
Ma la caratteristica primaria di questo individuo è la totale infedeltà nei confronti dell madre di suo figlio, nonchè fidanzata storica. Non che noi guardoni si debba per forza credere alla limpidezza di questo rapporto così fragile tipo un castellino fatto con le carte, ma la leggenda vuole che la ragazza abbia idea di fondare una "associazione per le vittime dei media", pensate un po' come sta messa, povera figlia. Nel frattempo, ospiti dalla sciacalla per eccellenza, Barbara D'Urso, hanno sfilato due o tre ragazze che hanno dichiarato rapporti più o meno recenti con George Leonard. Per tutte era un single innamorato di loro stesse medesime, con un figlio a casa e una compagna con la quale divideva solo il tetto e il letto ma in modo assolutamente angelico.
Intanto, nella Casa nasceva l'amore per Carmela, ma non un amore tipo quello di Cristina e Taricone, beniamini del primo nostalgico GF: macchè, qui si è parlato di matrimonio, di anello, e si è parlato con dei sospiri degni del miglior Rocco Siffredi, tanto per dimostrare che il sentimento reale e sincero non si manifesta con la voce normale. Un rantolo rende meglio l'idea, pensa George Leonard.
Però qualcuno, nella fattispecie gli autori, lo hanno cacciato via inaspettamente, complice un televoto che loro dichiarano non essere farlocco. Dunque, "Il Principe" è fuori a far danni e ad aspettare la bella Carmela piena di saliva, mentre la sua esperienza al Grande Fratello, forse non per i motivi che lui si aspetterebbe, ha lasciato un segno indelebile nella memoria di tutti noi affezionati smaliziati.
Perchè George Leonard (parole sue) "è il Grande Fratello" e non stiamo lì a puntualizzare il fatto che non ha vinto e che probabilmente non sarà adatto nemmeno a recitare in "Carabinieri".
Di tipi come lui ne nasce uno ogni cento anni e c'è poco da sfottere, questo è lo specchio dell'Italia che ha successo in tv, tutto il resto sono solo chiacchiere. Punto!


4 commenti:

Avanguard ha detto...

Pur trovandolo insopportabile, rimango affascinato dal suo uso totalmente improprio della lingua italiana. Perchè non si limita a non saper parlare la lingua, ne ha creato una tutta sua dove pronomi e preposizioni hanno una funzione tutta loro :D

Suysan ha detto...

Penso che quando è uscito dal Grande fratello la Gialappa si sia mangiata i gomiti...riuscivano a fare puntate intere sugli strafalcioni del "principe"
A me onestamente stava molto antipatico per la sua presunzione e per la sua arroganza per non parlare dell'infedeltà...insomma un pezzo di uomo da non incontrare mai sulla propria strada ...Punto!

A proposito..bentornata Miss

Miss Dickinson ha detto...

Avanguard, è vero, è affascinante sentirlo parlare anche se il più delle volte mi vergogno per lui. Come l'altro giorno se ne è uscito con un "pultroppo" e all'appunto di qualcuno, non ricordo chi ha risposto con un "Io sono il principe e ci metto la L !". Ti rendi conto che personaggio ha perso il Grande Fratello 10?

Suysan, credo anch'io che la Gialappa stia ancora piangendo e infatti non mi spiego perchè cavolo lo hanno fatto uscire. E non mi vengano a parlare di televoto perchè altrimenti quel Daniele se ne era andato dopo la prima nomination!

Wendy ha detto...

Al momento della proposta di matrimonio sembrava in preda ad un violento attacco d'asma