domenica, maggio 31, 2009

PAPI CHULO


Fate conto che in questi mesi non sia sparita. Riprendiamo tutto come se ci fossi sempre stata e come se la mia vita non avesse avuto gli scossoni che ha avuto. Punto e a capo.
Allora, in questo mondo di nani e ballerine, ecco che fa capolino con piglio deciso e bocca a becco made in chirurgo plastico, una delle signore della politica di destra.
Come sempre accade, la solidarietà femminile va a farsi benedire e la suddetta pseudo avvocatessa del Tappo, ha piacere di informarci sul fatto che, alla fine della fiera, è la signora Veronica la vera sciagura dell'Italia. Il buon Tappo in realtà ha sempre coperto le sue malefatte in virtù di uno sperticato amore per la famiglia che lo rende così vicino a Dio da fargli quasi prendere le sue eteree fattezze.
Per dirla in parole povere: la signora avrebbe un ganzo e il Nano lo avrebbe sempre saputo.
In questa storia che già fa schifo così com'è, ci si mette anche quest'altra cima a infangare colei che ha sempre sopportato, taciuto e vissuto in un silenzio quasi imbarazzante.
Il Tappo ormai è sulla bocca del mondo intero, hai voglia a negare, questo affare con la ragazzina esiste e ci sarebbe sul serio da andare un filino più a fondo. 'Sta tizia oggi ha 18 anni, ma un anno fa ne aveva 17 e già stava sulle ginocchia del papi in attesa di volare con lo stesso aereo sul quale, prima di lei, si imbarcò quell'altra, la tipa con gli occhi più allucinati del pianeta.
Se una roba anche solo lontanamente simile, fosse capitata ad un disgraziato qualunque, mezze procure avrebbero parlato di pedofilia con annessi e connessi. In questo caso, nonostante la Veronica avesse lanciato accuse nemmeno tante velate, per gli organi di competenza si è trattato solo di chiacchere che non hanno nessun reale fondamento. Poi però esistono delle foto che potrebbero in qualche modo comprovare il tutto, ma l'avvocato fidatissimo e tutta una serie di lecca testicoli, o chi per loro, fa in modo che occhi indiscreti non violino la preziosissima privacy di questa specie di NanoPapi.
Ma la cosa più terribile è che, nonostante questo troiaio tutto italiano, ho quasi la certezza che i fedelissimi non lo abbiano abbandonato.
Forse gli uomini lo invidiano e le donne vorrebbero chiamarlo "zietto" o "nonnino", ma almeno mettergli il catetere una volta nella vita mi sa che è il sogno di molte ragazze ambiziose e piene di stomaco e buona volontà.
Che poi magari debbano passare sotto le zampe del musicante e della fanatica ombra abbronzata, è un dettaglio sul quale potrebbero anche non fare caso.
Se le badanti puliscono lo cacca degli anziani, cosa vuoi che sia sguainarsi in un lettone con questi due disgusti umani che l'Italietta nostra ha imparato a tollerare e conoscere?









12 commenti:

Ornella ha detto...

Finalmente sei tornata! Per prima cosa mi auguro che qualsiasi problema tu abbia avuto, si sia in qualche modo risolto al meglio.Per quanto riguarda il "Papi", non vedevo l'ora di leggere un tuo commento. Dire che sono disgustata, è niente. Ma ciò che mi angoscia maggiormente è che la maggioranza degli italiani continua a sostenerlo, dimostrando di non avere valori morali. Ma che Paese è il nostro? C'è da vergognarsi più dell'indifferenza degli italiani davanti a tutto questo schifo che delle malefatte del "tappo". Anzi dire "indifferenza" è dire poco, c'è vera e propria approvazione anche per le sue nefandezze! E' proprio il caso di dire: povera Italia!

zdora ha detto...

questa faccenda del papi era per te la stessa cosa di "ammazza la vecchia..." per roger rabbit...sapevo che saresti tornata! e continuavo imperterrita a cliccare sui miei preferiti per sapere se eri di nuovo fra noi, tesoro...pure io spero si sia risolto tutto per il meglio, e ti mando un bacionedi cuore sperando di sentirti presto!

flo ha detto...

Bentornata Miss!

Sono molto contenta di rileggerti!

;)

Anonimo ha detto...

Bentornata miss ,non immagini quanto mi sei mancata tu e i tuoi post ,un abbraccio affettuoso da Lia tua sfegatata fans.

sR ha detto...

per me non te ne sei mai andata, è la prima volta!

:D

Miss Dickinson ha detto...

Ornella, ciao! Come ti capisco, il tuo disgusto è anche il mio. Questa storia mi ha profondamente colpita, perchè dimostra quanto poco contino la correttezza e la serietà in questa nostra politica italiana. Ed è orrendo vedere che molte persone ancora oggi lo difendono e lo voterebbero ancora, come se tutto quello che sta succedendo non fosse nemmeno vero.
Non so più che sperare, ormai ho perso quasi completamente la fiducia..
Un bacione.

Zdora, grazie di cuore, ed è vero, è merito anche del disgustoso papi se sono tornata a scrivere. Questa storia è stata un po' il mio cacio sui maccheroni, diciamo cosi..

Flo, grazie mille!

Lia, grazie, anche voi mi siete tanto mancati!

sR, grazie di essere passato!

Anonimo ha detto...

Ben Tornata!!!!Non potevano certo mancare i tuoi commenti sul papi, e io li aspettavo...ma sicuramente i fedelissimi danno la colpa a lei. io sono sempre felice di vivere in America che, una buona cosa ce l'ha, se sei un politico in odor di scandalo l'unica strada e' quella delle dimissioni.Roberta

Suysan ha detto...

Come sono contenta di ritrovarti qui...mi sei mancata!!!

Poi torno, leggo il post e commento

Mibemolle ha detto...

1) BENTORNATAAAAAAAAAAAA!!! speravo (per te) che fossi emigrata altrove.... tanto lontano da avere solo notizia lontana di questi fatti...

2) Bleah! appunto....

Suysan ha detto...

Che dire...è una vergogna, spero che questa cosa apra un pò gli occhi a tanti italiani che lo adorano, anche se ci credo poco!

Miss Dickinson ha detto...

Roby, ripensando a Clinton e alla famosa stanza ovale, si intuisce quanta sia la differenza tra l'America e l'Italia.
Qui addirittura stanno massacrando la moglie ed esistono esseri che incensano lui, una schifo totale.
Questa storia del papi mi ha sconvolto, te lo giuro!
Un bacio.

Mib, magari fossi emigrata, mai cosa sarebbe fatta meglio!
Grazie e un bacione.

Suysan, anch'io ci credo poco, sai quanta gente la pensa come la Santanchè? Che poi, se parli con 100 persone, tutte lo detestano e poi vince sempre le elezioni, guarda te che stranezza..

Vera Slobosky ha detto...

Che bello rileggerti, sei tornata in grande stile!;)