giovedì, aprile 17, 2008

IL BIRIGNAO

I conduttori, in linea di massima, sono dei gran lecchini, a partire dalla Ventura, che sembra amare alla follia qualsiasi personaggio transiti a "Quelli che", per arrivare a Carlo Conti e Fabio Fazio che stendono il tappeto rosso anche se davanti a loro si palesa l'ultimo degli sconosciuti.
Nella vita di tutti i giorni si chiama anche "minimo di educazione", del tipo, se vieni ospite a casa mia mi sembra quasi doveroso cercare di metterti completamente a tuo agio.
Questo modus vivendi sembra non intaccare minimamente la rigidità snob e intellettualoide di Daria Bignardi, la quale, se deve sbatterti in faccia che il film che stai promuovendo è una ciofeca volgare di dimensioni colossali e che lei preferisce di gran lunga "Michael Clayton", sfodera il più falso dei sorrisi ma non te lo manda certo a dire.
Lucrezia Lante della Rovere, colpevole di aver partecipato al film di Salemme "Sms-Sotto Mentite Spoglie", si è vista bistrattare la pellicola (video) con la stessa leggereza con la quale Anbeta svolazza sul palcoscenico di "Amici". In linea di massima lei era andata ospite a "Le invasioni barbariche", principalmente per promuovere il suo film uscito da poco, ma si è trovata davanti una conduttrice che quasi le ha chiesto se non si fosse un po' vergognata a prendere parte a una fetecchia del genere.
Come quando dichiarò alla Cuccarini (video) di aver visto per la prima volta su You Tube, proprio quel giorno, qualche sua esibizione televisiva perchè in gioventù aveva sempre qualcosa di meglio di fare piuttosto che guardare la tv. Niente di male, ma era proprio necessario rivelarlo ad una icona del piccolo schermo anni 80?
La Daria è molto brava, le sue domande sono sempre interessanti e pungenti, solo che la sua spocchia è nettamente superiore al suo talento. Di mettere a proprio agio un ospite non se ne parla nemmeno, l'altra sera è riuscita addirittura a redarguire il regista Paolo Virzì (video) solo perchè, pover'uomo, non riusciva a tenere fermo un piede.
E' inutile che offra la birra come se fosse un'allegra chiacchierata tra amici, sedersi su quella seggiolina significa prendere mazzate sotto mentite spoglie, vedrsi regalare sorrisi che celano disprezzo e complimenti che sanno spesso di presa per il culo.
Quel birignao è tutta una finta, in realtà la Bignardi se potesse i suoi ospiti li accopperebbe tutti, anzi no, forse si salverebbe solo Ambra.
E non si capisce il perchè.
NOTA DI SERVIZIO: i problemi non si sono risolti. Ora, oltre a Matra e Tomas, non riesco a commentare nemmeno Flo e Roberta. Non so che fare, mi dispiace moltissimo, io continuerò a provare.
Come se non bastasse, stasera Blogger non mi fa nemmeno postare le foto. Una è stata più che sufficiente e a questo punto ho il dubbio che dipenda da me e dal mio account. Non ho parole.







21 commenti:

Mibemolle ha detto...

a me lei piace, anche perchè è cattiva e tagliente con chi "glie lo permette" dal punto di vista intellettuale...
è stata un amore nvece con gente che difficilmente si fa prendere in scacco, o è talmente autoironica da far cadere le provocazioni con un mezzo sorriso...
ricordo "interviste basbariche" deliziose a Pierfrancesco Favino , Margherita Buy, Tricarico, Dolce e Gabbana, Filippo Timi e molti altri...
Quelle fatte, ad esempio, alla Ventura si trasformano in un massacro ( e io godo!) perchè lei (la ventura) è altezzosa,arrogante e neppure un minimo autocritica. E La Bignsdi non ci mette molto poco a sbranarti se glie ne offri lo spunto... direi anche che ha bravi autori, non è tutta farina del suo sacco...

Anonimo ha detto...

Mi trovi d'accordo. L'idea delle invasioni mi piace e anche le domande che fa. Ma il suo modo di condurre no. Anche se, a dire il vero, il fatto che sia ipercritica sempre e con tutti, fa sì che perda anche un po' di credibilità. Sembra che lo faccia quasi per "partito preso".
Bacione Betta

flo ha detto...

Miss! Da me tutto ok il tuo commento c'è!
Mi spiace per i problemi tecnici nel blog di Matra e negli altri, ogni tanto capita anche a me qualche commento risucchiato, di solito su splinder però!

ps: è brava la Bignardi ;)

Ciao!

Tomas ha detto...

ora dovrebbe funzionare...
prova a ricommentare !
ciaooooo

Miss Dickinson ha detto...

Mib in effetti lei è molto tagliente, ma direi un po' con tutti, mi sembra una che non risparmia nessuno. Per questo la apprezzo molto, una delle cose che le contesto è questa puzza sotto il naso che proprio non riesce a nascondere. Talvolta diventa insopportabile solo per questo, ma ciò non toglie che sia una delle migliori intervistatrici in circolazione.

Betta, la cosa che ho notato è che sembra che sia all'oscuro di tutto quello che esula dalla sua vita di persona colta e intellettuale. Capisco che avevi di meglio da fare, ma non aver mai visto la Cuccarini ballare, mi sembra quasi impossibile!

Flo, allora appaiono dopo un giorno, ieri sera non c'era proprio. Meglio così, ma sto avendo un sacco di problemi con questi commenti, mannaggia! ^___-

Tomas, il commento di ieri sera oggi è apparso, quello che ho lasciato ora, no, ma allora è solo questione di tempo..

Monicanta ha detto...

Non riesci a commentare.. a postare foto... secondo me la Bignardi con le sue conoscenze internet si stà vendicando del tuo post.. statte accorta...
comunque non è che Bignardi mi faccia impazzire di simpatia...

ettorissimo ha detto...

devo dirti la verità: su molte cose non la pensiamo allos tesso modo , ma il tuo blog è davvero ben fatto e interessante.Perciò ti faccio i miei migliori complimenti, tornerò a trovarti
ciao
Ettorissimo

Gala ha detto...

Le invasioni barbariche sono un bel programma, ma la Bignardi è "estrema", verissimo. In particolare con chi ha il fianco scoperto...
Però, almeno, quando la vedo non mi innervosico per il "lecchinaggio selvaggio" che si vede da altre parti ^_-.

Matra ha detto...

Un po' di tempo fa ho cominciato per scherzo a scrivere un Diario fingendomi una "donna in carriera" e l'ho pubblicato sul mio blog. Daria Bignardi stava preparando una puntata delle Invasioni barbariche sulle "donne in carriera" e mi ha fatto contattare da una sua collaboratrice per invitarmi in trasmissione (commento n.19). Quando ha saputo che era stato scritto da un uomo non la finiva più di ridere...
Insomma mi ha discriminato. Come donna sarei andato in trasmissione, come uomo sono stato scartato. :-)
A parte questo piccolo episodio la trovo comunque molto meglio della media pur risultando un po' snob.

Mi spiace molto per i commenti. Non so da che cosa possa dipendere perché gli altri si vedono regolarmente.

Suysan ha detto...

a me piace...anzi forse la considero una delle poche intervistatrici che sanno il fatto loro....e per essere così ironica e pungente deve essere anche molto svelta e preparata...sicuramente dietro alle sue domande c'è un grosso lavoro della sua equipe ma almeno alla fine viene fuori un prodotto diverso dalle solite interviste tutte uguali

Miss Dickinson ha detto...

Monicanta, stai a vedere che è davvero colpa sua..

Ettorissimo, benvenuto, ricambierò la visita!

Gala, è vero, la totale assenza di lecchinaggio è un determinante punto a suo favore. Però secondo me dovrebbe essere meno maestrina e, soprattutto,perdere quell'aria snob che a volte la rende antipatica. Però è brava, su questo non ho dubbi.

Matra, bella soddisfazione per te, anche se poi il fatto di essere un uomo, nella realtà, ti ha penalizzato.
A parte tutto, anche io la trovo brava e decisamente sopra la media, anche se a volte mi irrita quella sua supponenza e l'aria da maestrina. Rimane uil fatto che come intervistatrice è altra categoria, rispetto a molte conduttrici tv.
Stasera torno a commentare da te, nella speranza che questa volta appaia ciò che scrivo, ma ultimamente ho parecchi problemi. A dopo!

Miss Dickinson ha detto...

Suysan, sicuramente non è tutta farina del suo sacco, avrà senz'altro dei redattori che lavorano per lei e fanno un ottimo lavoro. Però lei è veramente brava, soprattutto nel ruolo di intervistatrice, anche se, come ho già detto, quella sua aria di signorina snob mi sembra che metta a disagio gli ospiti, qualche volta.

Roberta ha detto...

E io che pensavo di esserti diventata antipatica! fiuuu'...fammi vedere se mi sei finita tra gli spam...

Virgilio Rospigliosi ha detto...

Secondo me fa parte del programma e sinceramente quell'aria pungente e un pò provocatrice non dispiace. Che lei sia anche un po snob di suo non lo metto in dubbio.

Mi è piaciuta la prima cosa che ha detto alla Della Rovere " Ah...41 anni, sei una bambina". Come dire,"te ne davo almeno 50!!". Infatti lei non l'ha guardata tanto bene...

Cuccarini in grande forma

Roberta ha detto...

ora dovresti riuscirci, mi eri finita tra gli spam...

Jansen ha detto...

Io la trovo accettabile, non mi fa impazzire ma non mi sta neanche antipatica. prima era fin troppo seria e composta, oggi invece conduce con più scioltezza. secondo me ha fatto bene a dismettere i panni da educanda, anche se a volte, nell'intento di fare la simpaticona, la fa un po' fuori dal vasino

Miss Dickinson ha detto...

Roberta, quello mai, lo sai che ti adoro! ^____^

Virgilio, forse lo fa apposta, ma credo anche che ci metta parecchio del suo.
L'intervista alla Della Rovere non è stata granchè, sembrava quasi che la Bignardi non la sopportasse, gliene ha dette di tutti i colori!
La Cuccarini è meravigliosa..

Jansen, in effetti, ai tempi del primo GF era troppo seriosa, già allora maestrina dalla penna rossa, ma non era assolutamente pungente come lo è oggi.
E'brava, sa fare il suo lavoro, ma ha quella puzza sotto il naso che a volte è veramente irritante!

Isabel Green ha detto...

pensa che non le guardo mai le invasioni ;)

caterinapin ha detto...

La Bignardi non è un mostro di simpatia, però non mi dispiace il suo programma e il fatto che non le manda a dire...
Mi spiego: se penso ad un giornalista come Mollica che ogni volta che fa una recensione (prezzolata) incensa tutto come se il film o il nuovo albol o la nuova trasmissione, fossero da premio internazionale, quando quasi sempre son emerite ciofeche, bè a qule punto preferisco la Bignardi (e il suo orrendo birignao) che almeno ha il coraggio di stroncare la partecipazione di una bravissima attrice come la Lante Della Rovere ad un film di quart'ordine!
Secondo me, una voce (anche se antipatichina) fuori dal coro ci vuole...
Detesto la processione di attori e registi per la promozione dei film che vengono sempre presentati come capolavori o perlomeno carini, quando poi si scopre al cinema che fanno schifo...
La cosa che rimprovero alla Bignardi è l'eccesso di spocchia, se fosse solo un po' meno altezzosa e snob sarebbe quasi perfetta...
Un grande abbraccio tesoro e buon w/e!!!!!!!
Bacio
Cate ;)
http://www.lateoriadeigorghi.splinder.com/

Avanguard ha detto...

Concordo in pieno. La Bignardi sarà pure brava ma il più delle volte risulta urtante. Il suo modo di fare ma anche ciò che dice, è molto spesso sprezzante soprattutto quando invita gente che le sta sui maroni. Oltre agli esempi che hai fatto mi viene in mente anche il discorso politico. Lei è una giornalista e non dovrebbe, per esempio, trattare a pesci in faccia gente di destra o di schieramenti diversi dal suo. Questo lo può fare un comune cittadino anche se non dovrebbe, non un giornalista. E poi non capisco nemmeno perchè incensi sempre la Ventura...E soprattutto cosa ci sia di così divertente e magnifico in lei.

Alicesu ha detto...

io AMO daria bignardi.
E' l'unica della tv che AMO alla follia. e scrivo AMO così perchè io voglio essere come lei.
Imperturbabile: ti manda a fanculo freddamente e nemmeno te ne accorgi.
LA AMO.
E certo che è urtante. MENO MALE!